La Juve cerca di prendersi anche le campionesse viola

35



Juve? No, grazie. Se nel calcio maschile i bianconeri mantengono il loro appeal (chiedere a Federico Bernardeschi), in quello femminile è la Fiorentina a fare la parte della squadra vincente (è campione d’Italia in carica). Ed è per questo che la società viola è riuscita senza problemi a blindare le calciatrici più importanti della rosa della Fiorentina Women’s che, nelle settimane scorse, sono state contattate una a una dalla Juventus, che il prossimo anno giocherà per la prima volta in serie A. Così scrive il Corriere Fiorentino.

La Fiorentina Women’s, dopo aver dominato la stagione scorsa vincendo scudetto e Coppa Italia, è diventata la squadra da battere e sta già lavorando per rinforzarsi in vista dei prossimi impegni (dal 4 ottobre sarà impegnata in Champions League). Molte ragazze in questo momento sono impegnate in Nazionale (Elena Linari, Elisa Bartoli, Alia Guagni, Marta Carissimi e Ilaria Mauro, cioè le stesse che la Juventus ha provato a portare a Torino insieme a Tatiana Bonetti) e domani partiranno per l’Olanda dove giocheranno gli Europei e dove esordiranno lunedì 17 luglio contro la Russia.

La Juventus, che non vuole entrare nel calcio femminile per fare la comparsa ma per provare a vincere fin da subito e, dopo i no ricevuti dalle gigliate, è andata a bussare alla porta delle big del Brescia (seconda squadra più forte della serie A femminile italiana), riuscendo ad ingaggiare Rosucci, Bonansea, Salvai, Cernoia e Gama che, pur di vestire la maglia della Juve, hanno deciso di rinunciare anche a giocare la prossima Champions.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Antonio
Ospite
Member

Non ci credo, state infamando la società pure per il calcio femminile.
Questa è paranoia cicci va curata prima che degeneri.

angelo scandicci
Ospite
Member

guardate – prima di scrivere fesserie e sputar veleno su tutto INFORMATEVI.
TROLL DA TASTIERA

sotto un paio di utenti vi hanno spiegato benissimo come funziona il calcio femminile a livello contrattuale.
A) sono dilettanti
B) c’è un tetto stipendi (che poi è un rimborso spese – credo 2.5 mensile)
C) i contratti sono annuali

Quindi i gobbi semplicemente hanno cercato di fare shopping in tutta italia.
A Brescia ci sono riusciti .
A Firenze no.
E tutte e due giocheranno la C.L…
E Brescia sicuramente troverà una squadra + easy della viola che facilmente andrà fuori al primo turno.
E Brescia ha sicuramente più tradizione sportiva (e tifosi) di Firenze nel calcio femminile,

QUINDI ONORE DOPPIO ALLE RAGAZZE CHE HANNO RIFIUTATO L’INNOMINABILE.

I peggiori dal 1926
Ospite
Member

Fino ad ora non pagandole quasi nulla, sono riusciti ad avere una squadra vincente ora che entreranno in gioco societa come la Juventus che daranno ingaggi veri e seri anche nel calcio femminile finirà la pacchia e verranno ridimensionati a quelli che veramente sono anche qui ,le calciatrici viola ,hanno rifiutato la corte bianconera perché quest’anno avrebbero giocato come campioni d’Italia e la CL ,ma dal prossimo !!!!!! .

Ospite
Ospite
Member

Nel femminile in quanto dilettanti c’e un tetto massimo mensile di spesa per gli ingaggi, quindi devono fare bene i conti per ogni giocatrice su quanto dargli.

BERT
Ospite
Member

Non è una novità. Da sempre,chi entra con discrete ambizioni nel calcio femminile e vuol vincere subito,non ha da fare altro che sottrarre con ingaggi più alti il maggior numero di giocatrici della squadra che ha vinto lo scudetto od è arrivata seconda.Prima il Lecce,poi la Torres,dopo il Verona,il Brescia,ora la Viola….e ,spero mai,domani la Juve.

Alex55
Ospite
Member

Cari Braccini la pacchia di vincere con le donne con un piatto di riso ? sta per finire arriva pure la Juve che in quattro e quattr’otto ci farà le scarpe e dopo poco tempo non si raccatterà più niente pure nel campionato donne.Basta spettare.

Birillo
Ospite
Member

Eterne M..de bianconere

www.casaccaviola.com
Ospite
Member

le campionesse viola non si toccano !!! Da noi fanno la Champions , gobbacci !!! …
compro vecchie maglie fiorentina e non , contattatemi a [email protected]

Jean
Ospite
Member

Almeno che scrive qualcosa di positivo, no? Grandi le Ragazze Viola. Orgogliose di essere viola e giocare con questa maglia. Siete d’esempio! Avanti cosí!

fabio
Ospite
Member

chissà quale è la società che le gestisce….
quale sarà il proprietario….
beate loro… come sono fortunate

Roberto Como
Ospite
Member

Aspetta che entri qualche soldino nel calcio femminile e poi vedi come sarà forte la società….

GattoViola
Ospite
Member

Terribile.. .. … .ma assolutamente vero 🙁

Kurus
Ospite
Member

“Voi comaschi, noi con le femmine”
(Famoso striscione affiso per un Como-Fiorentina di molti anni fa al “Sinigaglia”)

dal greto dell arno
Ospite
Member

agli amanti dei lenzuoli chiedo di attaccarne qualcuno contro la eventuale vendita delle woman viola, eventuale in quanto ancora non avvenuta, così vi mettete avanti col lavoro di protesta contro la società anzi no contro la nostra fiorentina. se non vi va di farli potete sempre andare a pulire il greto dell arno che per ora ci hanno mandato quei poveri immigrati.

Kurus
Ospite
Member

Dice che c’è una proposta in arrivo da parte della fidanzata di Alessio Sundas, a capo di una cordata delle 50 sexy girls dell’Excelsior di San Miniato

Numero8
Ospite
Member

Consiglio di acquistare azioni della Bassetti:: potrebbe aumentare il numero di lenzuola bianche vendute. FV

dal greto dell arno
Ospite
Member

no, i bassetti son buoni per dormirci. per scrivere meglio quelli coop o esselunga. quelli penny o lidl non servono in entrambi i casi.

Mug
Ospite
Member

Stai sereno che la fiorentina non vuole vendere nessuno se qualche ragazza se né va è colpa sua…o dei tifosi

dal greto dell arno
Ospite
Member

io son sereno, era solo una battuta sarcastica visto le tensioni delle ultime settimane, ormai siamo al punto che faranno lenzuolate anche se tagliano a quadri anziche a righe l’erba del franchi

Tifoso
Ospite
Member

In quanto dilettanti gli ingaggi sono annuali e quindi se una ragazza passa da una società ad un altra lo fa gratis e chi la perde non ci guadagna nulla.

Goliath
Ospite
Member

Il “seguitissimo” calcio femminile…. Ma fatemi il piacere!

GattoViola
Ospite
Member

Dagli tempo, come tutte le cose.
Sicuramente è più genuino del calcio maschile, per ora.

fabio
Ospite
Member

seguito dai DV….
ma un sono di Casette?
strano….

all access (aka tattamea)
Ospite
Member

Un lenzuolino contro la vendita delle ragazze non vogliamo metterlo?

Scaramouche
Ospite
Member

Le gobbe saranno pure peggio dei gobbi…che razzaccia.

Numero8
Ospite
Member

Le gobbe ce l’hanno davanti… scusate la battuta sessista.

Matteo
Ospite
Member

Tanto gli ci vorrà un paio d’anni, poi con i loro solducci riusciranno a rovinare anche questo campionato… è solo questione di tempo…

Tifoso
Ospite
Member

Nel femminile in Italia (per ora) la potenza economica di una società, fino a che rimangono dilettanti, non si sente molto in quanto c’è un tetto massimo di spesa mensile per gli stipendi, quindi una società se punta in alto deve saper fare i calcoli giusti con quanto dare alle varie giocatrici più forti per non finire subito il budget. Di contrappasso l’ ingaggio delle giocatrici è annuale e quindi a fine campionato c’è da essere bravi a convincerle a rimanere (come ha fatto questo’ anno la Fiorentina) e quindi ogni annata fa storia a se.

MoNrOo
Ospite
Member

Dalla Gama non me l’aspettavo. Alla fine lei era tornata dal PSG (che era una corazzata).
Quindi la Juve non si è potuta comprare direttamente il Brescia perchè non era vicina, s’è comprata il Cuneo per andare in A e poi ha cercato di prendere tutte le giocatrici più forti del campionato.
A questo punto parte la musichetta “ti piace vincere facile?!”.
Fa tristezza.
Almeno la Fiorentina ha vinto con molte giocatrici che prima erano nel Firenze, con la programmazione…

fabio
Ospite
Member

come avranno fatto a vincere con i DV proprietari… mah?
ahhh già ma ai DV non interessano
chi? chi ha preso il Firenze donne ed ha fatto la Fiorentina womens?
i DV? Mencucci? non non è vero… non ci credo… sarà per caso….
ai DV non interessa nulla di firenze e della fiorentina……



aveva segnato pure zoff su calcio d’angolo

fabio
Ospite
Member

i fatti non interessano vedo
le notizie alla Fantozzi quelle si sono belle
poi si possono anche riportare sui lenzoli

fra diavolo
Ospite
Member

ALLORA METTONO UNA PARRUCCA IN TESTA AL BERNA E LO FANNO GIOCARE CON LE DONNE………….

Axel Ta Rabat
Ospite
Member

In porta hanno messo Neto non è vero che è andato al Valencia gli avevano promesso la maglia da titolare a condizione che si facesse crescere il seno…

Marco
Ospite
Member

Se ci s’aveva ancora Donadel….sai che risate!!!!

Alberto
Ospite
Member

Che tristezza……

wpDiscuz
Articolo precedenteEuropa League, per il terzo turno preliminare il Milan pesca il Craiova
Articolo successivoMoena: sessione di autografi per Astori, Sottil e Maganjic (FOTO)
CONDIVIDI