La Lazio ha Immobile, la Fiorentina no. Viola senza un leader… da viaggio

59



LAZIO-FIORENTINA 07-10-2018 GERMAN PEZZELLA E CIRO IMMOBILE. SILPRESS

La differenza tra Lazio e Fiorentina è (quasi) tutta nel centravanti. Esame di maturità fallito per i viola.

Per uscire dalle sue ombre, la Lazio si serve dei passi larghi e potenti di Ciro Immobile. Nella rete che decide, c’è tutta la differenza di ieri tra le due squadre. I laziali hanno un leader testardo, anche arruffone, ma essenziale quando serve. I viola hanno invece tante personalità in crescita, da futuro quasi certo, però nessuno di loro riesce a spezzare la vitalità degli altri. Questione anche di maturità, che era richiesta a entrambi. La terza sconfitta in viaggio racconta un esame fallito. Così scrive La Gazzetta dello Sport.

SLIDING DOORS. Perfetto è il timing del gol. Radu salta sopra Simeone, Immobile scavalca Benassi e Lafont. La Fiorentina pochi minuti prima ha avuto un’offerta di fuga da Wallace, con assist a Benassi. Non è 0-1 perché il centrocampista stanga addosso a Strakosha. E così la partita cambia dall’altra parte: su calcio piazzato, come la metà delle reti prese dai viola finora, che poi sono soltanto sei e fino a ieri valevano la seconda miglior difesa.

CUORE. Quando nel secondo tempo il risultato influenza l’atteggiamento, il cuore di vetro della Fiorentina si infrange contro la robustezza altrui. Anche nelle migliori occasioni, c’è sempre un piede laziale (Radu, Acerbi) a disturbare, sporcare, sventare. Passata da 4-3-3 a 4-2-3-1, la Viola aumenta pressione e possesso, ritrova un Chiesa più determinato, non come Simeone e Pjaca. Ma non raccoglie anche perché tira poco.

PROBLEMI. I viola invece restano piantati davanti ai loro problemi. Lafont non dà sicurezze, nelle uscite e sulla linea; il gran movimento nel tridente iniziale non spalanca le vie della porta. Si salva Veretout, in mezzo; servono a poco i cambi con Fernandes, Eysseric e Sottil (bravo, ma pochi minuti) per Benassi, Gerson e Pjaca. La Fiorentina cerca un leader che non si spaventi nei viaggi.

59
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Silvano I'Vaia
Ospite
Silvano I'Vaia

La lazio ha molto più della nostra povera fiorentina. A cominciare da una società a modo.

Il Sacco
Ospite
Il Sacco

Sono davvero amareggiato ma altrettanto convinto che Simeone sia un ottimo attaccante. Non commettiamo l’errore di metterlo in croce e diamogli il tempo di sbloccarsi.

luigi
Ospite
luigi

non si crea niente in attacco, sempre per inprovvisazione o bravura del singolo chiesa che salta l’uomo altrimenti zero assoluto eppure davanti non manca tecnica e velocità….speriamo di riprendere bene dopo la sosta….forza viola!!

arturo
Ospite
arturo

mai una gioia………allenatore bono pe CALLI……

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

Alla Viola più che l’allenatore mancano i goals che non segnano i giocatori vuoi per sfortuna ma più che altro per incapacità (infatti il tasso tecnico di alcuni è mediocre:veggasi Benassi). Per quello che abbiamo prodotto anche ieri ma non solo ieri, avremo meritato di fare risultato pieno. Gli errori commessi nei DETTAGLI hanno vanificato tutto. L’esempio più eclatantel’abbiamo avuto ieri quando il buon BENASSI invece di passare il pallone a SIMEONE, ben piazzato a centro area e con la porta vuota, ha voluto tirare, ha sbagliato e così il vantaggio è sfumato. Con l’ 1-0 in nostro favore la… Leggi altro »

Ziggie Stardust
Ospite
Ziggie Stardust

Abbiamo perso con la Lazio, con l’Inter e col Napoli, tutte squadre più forti e meglio attrezzate. Perderemo ancora con la Juve, col Milan e con la Roma, oltre che con alcune squadre inferiori che ci indurranno in passi falsi.
State calmi e godetevi la stagione, che per i travasi di bile c’è sempre tempo.

Marione
Ospite
Marione

L’anno scorso con una squadra inferiore abbiamo pareggiato a Napoli, a Lazio e vinto a Roma perdendo solo con Juve Inter e Milan quindi il tuo assunto non è corretto. Saluti

Ziggie Stardust
Ospite
Ziggie Stardust

Il calcio non è matematica, ovviamente.
Mi duole che Lei non abbia compreso il messaggio, che sintetizzo: non sono accadute tragedie, dato che abbiamo perso contro squadre più forti, però si cerca di far passare un messaggio diverso.
Un abbraccio e Forza Fiorentina!

piedi per terra
Ospite
piedi per terra

qui a FIrenze si è pensato che con simeone si potesse fare le stesse cose che la Lazio fa con immobile. Se fosse cosi voleva dire che a Firenze siamo piu furbi e competnti di gran parte d’italia che spende appunto fior di milioni per fare la differenza. un pò presuntosi no? Ieri avete capito perchè Immobile costa e guadagna moto di piu del nostro Simeone? il punto che vorrei dibattere è perchè a Firenze non possiamo permetterci uno al max due Immobile? Intanto finche non capiamo e affrontiamo con la proprietà tali concetti resteremo sempre un’esperienza interessantissima che perè… Leggi altro »

massimo
Ospite
massimo

Alla Viola manca clamorosamente l’allenatore, che dopo 18 mesi che allena non è riuscito a dare un’impronta di gioco. Quando manca il gioco anche gli squadroni vanno in crisi e i singoli si smarriscono. Perlomeno con Montella era divertente vedere giocare la squadra, da richiamare subito.
Il lugrube Gattuso sta sfruttando il lavoro di Vincenzo Montella. Ringhio cosa ha combinato a Pisa?

Ziggie Stardust
Ospite
Ziggie Stardust

Non sono affatto d’accordo. Pioli sta facendo veramente molto bene, con una squadra giovanissima e alcuni limiti – pesanti – di rosa.
Simeone (ora il problema sembra lui, quindi affrontiamo l’argomento) in questo momento non è decisivo, sbaglia tanto e corre troppo, ma è un ragazzo giovane e può migliorare molto. Se ingrana e fa 15 reti possiamo arrivare fra le prime sette, altrimenti nisba.
Pjaca ( lo dico da sempre) è un giocatore con grandissimi limiti, uno su tutti l’assenza da praticamente due anni. Forse è meglio di ciò che credo, ma ho dei dubbi.

Argentinos
Tifoso
argentinos

.. Ho sentito qualcuno parlare di un terzinaccio con il 9 ?

F.R.
Ospite
F.R.

Non sarebbe male ricordare a quelli che prima dell’inizio del campionato parlavano di un trio (Pjaca, Simeone, Chiesa) da 45/50 gol che probabilmente le cose sono un po’ diverse…

Argentinos
Tifoso
argentinos

I tifosi della San dellavallese sono dei maniaci fanatici ed esagerati, si sa. Sono le controindicazioni del lavaggio del cervello, però il problema della Fiorentina sono i lenzuolai, che hanno fischiato 1 volta (e dico 1 volta) questa proprietà di poeracci, andando sempre allo stadio e in trasferta.

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Tranquillo, manca poco per la nuova proprietà!
I tifosi dei DV si rassegnino, sono 3 anni che rientrano dei capitali, adesso aspettano il via libera per lo stadio , hanno già il compratore, segreto ovviamente, come da prassi consolidata da parte loro, appena avranno la certezza della pista al Vespucci, con le conseguenze a catena, si libereranno di quella che per loro è un peso, e che gli sta pure antipatica, società, città ed abitanti!

Xan
Ospite
Xan

La Fiorentina è una bella squadra,giovane e che gioca anche un discreto calcio (rispetto ad altre squadre,pur con i limiti di Pioli e dei giovani giocatori è anni luce avanti). Manca effettivamente un Bomber cattivo e che non sabaglia un colpo…c’è sempre stato cosi in tutte le varie Fiorentine (Batistuta,Chiesa,Riganò,Toni,Gilardino ecc) che hanno aperto un ciclo. Simeone fa anche tanto gioco sporco,corre,si batte e lotta,purtroppo pecca in precisione e freddezza. La cosa che invece mi fa rabbia, è vedere una squadra come il Milan con debiti astronomici che può permettersi un giocatore come Higuain,il cui cartellino è stato quasi regalato… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Infatti lo scorso anno non aveva Higuain ed è retrocesso.

Parimenti
Ospite
Parimenti

Chissà al Genoa quanto rimpiangono Simeone ora che devono accontentarsi di Piatek..

Furia
Ospite
Furia

Tutti i commenti sono rispettabili, ma amici viola: habbiamo perso con Napoli,Inter,e Lazio, per di più in trasferta, a me non sembra un grande scandalo. Si loro ereno in un periodo non felice, ma noi come siamo: una squadra ancora da perfezionata,piena di giovani. Diamo tempo al tempo, se sono rose fioriranno, altrimenti si è fallito di nuovo. Io sono fiducioso e spero in bene. Forza viola.

Argentinos
Tifoso
argentinos

“Abbiamo perso con il Napoli” con abbiamo scritto con l’h merita applausi 👏🏻 a scena aperta

massimo
Ospite
massimo

Ma quanto gli ci vuole a Pioli per farci vedere un pò di gioco?

Argentinos
Tifoso
argentinos

Siamo all’inizio, diamogli altri 5/6 mesi, vedrai che verso aprile maggio avremo un gioco veloce e ben organizzato, il tutti davanti alla difesa sarà solo un lontano ricordo

F.R.
Ospite
F.R.

Semplice: il tempo di andare da un’altra parte…

F.R.
Ospite
F.R.

Lasciamo perdere l’Inter, ce l’hanno rubata, punto. Però abbiamo giocato con un Napoli lontano parente di quello vero e con una Lazio in crisi e stanca fisicamente e mentalmente per la partita di giovedì sera. Con la Samp abbiamo fatto un punto giocando solo il primo tempo, con l’Atalanta abbiamo rubato 2 punti. Oppure vogliamo parlare della storica partita contro i Galacticos del Chievo? Questa, lo ripeto, è una squadra che vale quella dello scorso anno. Vedremo a fine anno….

Dellavalliano
Ospite
Dellavalliano

La Lazio ha immobile.. Il Milan Higuain.. La Roma Dzeko.. L Inter Icardi… Perfino l atalanta ha Zapata… E noi Simeone. È tutto lì..

massimo
Ospite
massimo

Se viene convocato dall’Argentina qualcosa varrà no, Siete miopi, il male stà nel manico, anche i sopracitati sarebbero in difficoltà con il non gioco di Pioli

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Aspetta le partite che contano qualcosa e vedrai quanti incontri giocherà Simeone nella nazionale albiceleste.

Panglos
Ospite
Panglos

VERETOUT DEVE GIOCARE NELLA POSIZIONE DELL’ANNO PASSATO.! QUANTO CI VUOLE A CAPIRLO?.

F.R.
Ospite
F.R.

NON “quanto ci vuole” MA “chi ci vuole”. Pioli brava persona ma allenatore scarso assai.

Lukus
Tifoso
Lukus

Tutti a prendersela con Pioli e le sue scelte ma la realtà è che, come al solito, la delusione di ieri è figlia di un eccessivo entusiasmo prima: tutti a magnificare la grande partenza, la squadra che gioca bene, ecc.., ecc. Si da il caso però che, almeno a me pare, il comportamento della squadra è assolutamente in linea con le sue caratteristiche, ossia quelle di una squadra fatta di giovincelli che non hanno l’esperienza necessaria per “sfangarla” in certe situazioni il che provoca un rendimento altalenante una buona partita, un flop, un’altra buona partite…e così via. Secondo me non… Leggi altro »

REM
Ospite
REM

Eccolo il mitico Lukus! A godere se le cose vanno male solo per il gusto di dare contro la societá. Fattene una ragione quella della Fiorentina é una rosa di alto livello e sopratutto giovane. Pioli non é scarso ma ha evidenti limiti nella gestione della rosa. Tatticamente sopratutto a livello difensivo molto bene, ma non essendo alla Juve avere una buona fase difensiva non basta… Che inizi a mettere la gente nei propri ruoli, a variare moduli e formazioni in base anche all’avversario e cambiare le partite in corsa, non fossilizzarsi sulle scelte. E che abbia il coraggio di… Leggi altro »

F.R.
Ospite
F.R.

Tutto giusto e ampiamente previsto prima dell’inizio del campionato. Però visto che non abbiamo dei fuoriclasse intoccabili, un buon allenatore qualche prova la farebbe… Ad esempio perchè sulla fascia sx Biraghi visto che non sa difendere e se la caverebbe meglio esterno a centrocampo? Perchè Sciupare Veretout in un ruolo per lui impossibile, togliendoci i suoi inserimenti e qualche gol? perchè Milenkovich a fare il terzino che, quando trova un’ala vera, si fa saltare come un birillo? Non sarebbe meglio riportarlo al centro della difesa? Comunque questa squadra NON ha aggiunto un bel niente a quella dello scorso anno, per… Leggi altro »

REM
Ospite
REM

Vietato dire certe cose!!Tutte scommesse vinte da Pioli ci dicono..Milenkovic terzino, Veretout nel nuovo ruolo. Come hai ben detto Milenkovic terzino é arrangiato rende il 60% far giocare Veretout in quel ruolo significa perdere 5/6 goal a stagione. Mettere Biraghi a marcare Gomez é incomprensibile. Abbiamo una panchina di qualitá mai avuta se in una partita c’é da marcare un papu Gomez Biraghi lo fai stare in panchina e metti Hancko. Veretout deve giocare dove puó andare al tiro perché ha il goal nel piede. Benassi qualche volta puó anche riposare per far posto a qualcuno con piedi piú delocato.… Leggi altro »

Paolo
Ospite
Paolo

Premetto che purtroppo non ho potuto vedere la partita. Anche secondo me Simeone è oltremodo sopravvalutato e non credo che valga i soldi spesi, perlomeno non come prima punta. Però ad uno come Benassi, che, secondo quanto ho letto, non passa la palla ad un compagno libero in area (Simeone), gli andrebbe fatto un gran cazziatone, per un po’ farlo stare in panchina, così forse capisce che questi sono errori gravissimi, si perdono punti pesanti facendo così. In serie A non è assolutamente facile segnare e certi errori così gravi non devono essere tollerati, i giocatori devono capirlo

2z2t
Ospite
2z2t

titolate meglio: viola senza una vera punta…da goal

REM
Ospite
REM

Immobile prima di venire alla Lazio faceva molto meno goal. Quello che non vi entra in testa é che non é sempre colpa dell’attaccante se fa pochi goal ma dell’allenatore e di come fa giocare la squadra.
Oltre alla tattica l’allenatore dovrebbe valorizzare al meglio la rosa cosa che manca completamente a Pioli

2z2t
Ospite
2z2t

come ho detto ieri a qualcuno, a me sta bene se Simeone fa pochi goal ma ci vuole che tutto il suo perpetuo correre sia produttivo e non fine a se stesso. ti ricordi come correva Kalinic? ecco, al di la delle simpatie o meno per il calciatore, Kalinic correva sempre in modo produttivo per la squadra aprendo spazi e aiutando davvero la squadra e la manovra. Simeone questo lo fa pochissimo. ad una buona protezione del pallone non corrisponde un altro fondamentale ossia il controllo del pallone. E poi, avrai notato anche tu, è dalla seconda di campionato che… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Immobile ha fallito all’estero. In Italia i gol li ha sempre fatti; persino quando giocava nel Torino.

REM
Ospite
REM

Magari avere un allenatore invece..
Simeone non é un problema. Dallo ad un altro allenatore e goal ne fa come e piú di Immobile.
Questa é la migliore Fiorentina dai tempi di Batistuta.
Moduli, formazioni e sostituzioni sembre uguali..
Ma Benassi é cosí fenomenale da non poter riposare neanche dopo un infortunio?
Montiel é per distacco il giocatore con piú talento della Fiorentina insieme a Chiesa

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Hai ragione REM, questa è una Fiorentina anche meglio di quella di Batistuta. Dirò di più, potrebbe lottare anche per lo scudetto. Hai ragione, mica ti contraddico. Dicono che non si devono contraddire certe persone……..

Argentinos
Tifoso
argentinos

Grande REM ! “La meglio Fiorentina dai tempi di Batistuta!”

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Il calcio è il gioco più semplice che esista, nonostante i tentativi di complicarlo con moduli, contorsionismi tattici e considerazioni inutilmente complicate. È sufficiente attenersi ai fatti, e si capisce subito che il problema non è giocare in casa o in trasferta, ma piuttosto su quali sono gli avversari che abbiamo incontrato. Bene, abbiamo giocato contro 3 squadrette (Chievo, Udinese e Spal) in casa, e abbiamo vinto. Poi, abbiamo incontrato 5 squadre di un certo spessore: una in casa, l’Atalanta, giocando una partita orribile e vincendo per una serie di congiunzioni astrali, le altre 4 in trasferta (Sampdoria, Napoli, Inter… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Chapeau, DANIEL, ineccepibile la tua analisi. Aggiungerei, per completezza, che Simeone forse nemmeno la seconda punta potrebbe fare. Come ho reiteratamente scritto, quando gli esperti (del sito e della stampa) dicevano che occorreva un centravanti di riserva a Simeone, bidognava lrendere un attaccante a cui l’argentino avesse fatto da risrrva. Non ci voleva uno scienziato a capire che uno che era stato nella stagione precedente a digiuno in ben 26 partite su 38, non avrebbe potuto mai e poi mai essere una prima punta titolare. E queste prime 8 giornate confermano che la proiezione finale (salvo miracoli al momento non… Leggi altro »

Argentinos
Tifoso
argentinos

Concordo con Daniel, e cerco anche di riassumere una squadra mediocre, gestita da un allenatore men che mediocre, costruita da una società mediocre, per volontà di una società di abbuffini braccini. Cerchiamo di godersi almeno qualche giovane promettente della primavera. Io non ho niente contro i lenzuoli

Montuori48
Ospite
Montuori48

Tanti soldi per Pyaca ?,quando per quei pochi minuti che ha giocato la soluzione è in casa ( Sottil). Prendere un centravanti che punti a rete e che non giri intorno alla porta Vlaovich ? ‘. Per il resto Pioli cambia poco, osa solo gli ultimi minuti,,rigori ed espulsioni a parte Ciao !

mukuku61
Ospite
mukuku61

Simeone è valutato nei primi 10 attaccanti della serie A da tranfermarkt, ma le altre punte centrali vlahovic e graiciar non sono nei primi 50 – solito buco delle campagne viola, vedi corvino 1 e pradè nel passato – abbiamo giocato con castillo centravanti di riserva, senza terzini destri x anni, or che abbiamo una discreta squada, lo dicono i numeri, a difesa ed in mezzo, non ci abbiamo un taranzone da mettere 15 minuti in campo quando perdi e fanno come ieri la lazio, o l’udinese a firenze, che fanno catenaccio senza uscire dall’area di rigore – sembrano piccole… Leggi altro »

IdC
Tifoso
Active Member

La Lazio ha avuto palle e convinzione. Noi no, come nelle precedenti 2 trasferte. Questa era la partita per Dabo e Mirallas ma Pioli continua a mettere certe pappe molle come Gerson Edmilson. Pjaca poi doveva toglierlo prima.

Hatuey
Tifoso
hatuey

Mirallas era infortunato… Ve le inventate tutte per distruggere Pioli così come avete fatto con Prandelli, Montella e Sousa.
Avanti il prossimo…

Matteofirenze
Tifoso
MATTEOFIRENZE

perché a milano e genova la VIOLA non ha avuto palle e convinzione ????

solo a napoli non le ha avute, nel senso che sullo 0 – 0 si doveva osare di più !!!!

Ginus
Ospite
Ginus

Se fossi il presidente manderei via subito l’allenatore, poi chiamerei i giocatori e li attaccherei tutti al muro e poi li prenderei a calci nel culo

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Perfetto centrato in pieno il problema ,oddio ce ne sarebbero altri, ma con vari accorgimenti l’impegno di alcuni giocatori, Pioli che a volte sbaglia ma cerca di sopperire e di fare quadrare al massimo le cose con quello che ha, e la squadra nell’insieme non è mai stata surclassata se pure perdendo semprevdi misura da formazioni sulla carta molto più forti collaudate e con maggiore esperienza,ripeto il problema principale è quello tutti ormai si è capito e visto anche se un po si intuiva già dato che non c’era nemmeno un sostituto di esperienza e affidamento per metterlo all’occorrenza al… Leggi altro »

Benvecl
Tifoso
claudio

Pioli non puo’ essere confermato. Ribadisco che gli errori ci stanno, ma la squadra non ha gioco, con un centrocampo inesistente. Colpa solo di Pioli che i giocatori ce li avrebbe anche ma non ha ne’ il carattere giusto ne’ la personalita necessaria per prendere decisioni sui giocatori esi fa’ travolgere dall’umore dello spogliatoio. Li vuole essere il buon’omo ma cosi’ non funziona. Appena si spegne Chiesa siamo finiti. Si e’ intestardito su un modulo che non funziona anche perche’ Veretout non puo’ essere il regista. Si regala sempre il centrocampo a tutti, si parte troppo bassi sempre a cercare… Leggi altro »

Maxi Pippera
Ospite
Maxi Pippera

La differenza secondo me, l’ha fatta Lafont…ritengo sia un buon portiere, ma se prendi gol sul tuo palo con quell’angolazione…di li la palla non deve entrare!!!
Poi occasioni…ne abbiamo avute di più noi che loro…manca la voglia di spingere a tutti i costi il pallone in rete…Quella sana “cattiveria agonistica” che ti permette di vincere in trasferta…

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Vorrei anche aggiungere la Lazio ha un portiere,la Fiorentina no…il bello è che pareva che Corvino avesse preso un nuovo Buffon,tanto che in Francia si erano scandalizzati che lo avesse pagato solo otto milioni…parecchi dicono deve fare esperienza…sì ma mica si può fare esperienza della serie A prendendo i goal che prende…ok qualche buona respinta ma tra movimenti impacciati,rilanci rischiosi o sbagliati,uscite a vuoto non è che il repertorio visto finire sia poi granchè,in alcuni momenti si sarebbe preferito sicuramente Dragowski…poi Simeone…non fa reparto,non fa salire la squadra,non fa goal,l’unica cosa che fa è la trottola…Gerson ed Edmilson non mi… Leggi altro »

Luca
Ospite
Luca

L’altro giorno la redazione ha fatto un articolo dal titolo “Fenomeno Lafont”, non si capisce sulla base di cosa. In compenso ha già numerose incertezze all’attivo ed è solo fortuna se non si sono presi altri goal per causa sua.

REM
Ospite
REM

Il problema é che vanno a simpatie altrimenti non si capisce come il mediocre Pasqual fosse idolatrato..
Lafont ha evidenti limiti tecnici ma grande potenzialitá e freddezza. Non si capisce perché il buon Drago fatto ammuffire dal profeta con il gileino sia stato messo in croce quando chiamato in causa come rincalzo a fine stagione ha fatto qualche cappel..
Drago vale Lafont. Entrambi hanno pregi e difetti solo che uno é stato preso in simpatia l’altro no

L'OPINIONISTA MODERATO
Ospite
L'OPINIONISTA MODERATO

Non ci sono scuse, durante i 90 minuti con la Lazio, sono capitate almeno 4 azioni da gol chiarissime delle quali due, in particolare, era più difficile sbagliare che segnare, QUESTA E’ MANCANZA DI CONCENTRAZIONE !! Il problema è nella conduzione della squadra, non vedo altra spiegazione. Il gioco è discreto fino ai 16 metri e ci si arriva con una grande facilità, ma si pecca di protagonismo e, ripeto, di concentrazione cosicché tutti i palloni si infrangono in un muro di gomma. Il problema principale credo sia la mentalità dell’allenatore. Il Sig. Allegri rivolgendosi a Bernardeschi, (azione deprecabile), dovrebbe… Leggi altro »

Daroou
Ospite
Daroou

L’arbitro lasciamolo perdere, nell’azione prima c’era un rigore altrettanto netto su Caicedo non dato. Il cambio di mentalitá passa anche dal non cercare scuse e alibi su situazioni del genere

Hatuey
Tifoso
hatuey

Ma certo! Se Benassi sbaglia un gol solo davanti al portiere e sicuramente colpa di Pioli che non lo fa “concentrare bene”.
Cambiamo subito con uno dei disponibili: Iachini, Ventura,etc.
Andate tutti a dormire…

Articolo precedenteBenassi ‘grazia’ Wallace e la Lazio. Nel finale assedio viola, ma non basta
Articolo successivoPezzella: “Continuare a lavorare e migliorare. Mai mollare”
CONDIVIDI