La Moviola: Abisso, decisioni ok. Non troppo su gestione della gara e cartellini

20



Tanti gli episodi da moviola che hanno fatto discutere. Dal mancato rigore assegnato ai viola ad altre decisioni

Queste le principali analisi della dei quotidiani della direzione di gara di Abisso (Nasca al Var) e la Moviola di Torino-Fiorentina:

Nazione voto 5,5 Decide e poi si consegna ostaggio del Var (o viceversa). Partita veramente condizionata dalle interpretazioni video. Quella sul fallo di mano di Meité sul tiro di Chiesa pochissimo convince la Fiorentina.

Corriere Dello Sport voto 6,5 Quello che lui e i suoi assistenti decidono viene confermato dal Var, che si prende però un tempo infinito.  

Gazzetta Dello Sport voto 6 Al 20’, sugli sviluppi di un angolo calciato da Biraghi, Meité intercetta con il braccio sinistro il tiro di Chiesa, che chiede il rigore. L’arbitro Abisso concorda con il collega al Var Nasca di andare a rivedere l’episodio al monitor: intervento al limite, per casi simili sono stati concessi diversi rigori negli ultimi mesi, ma il direttore di gara «premia» l’aderenza del braccio al corpo e la posizione tutto sommato ravvicinata. Decisione condivisibile. Nell’occasione viene ammonito il viola Benassi per proteste. Cinque minuti dopo, lo stesso Benassi dà un calcetto da dietro ad Ola Aina, rischiando tantissimo la seconda ammonizione. Nella ripresa, al 34’ viene annullata la rete di De Silvestri, segnalato in fuorigioco dall’assistente Cecconi. Abisso chiede conferma al Var, ma da quel momento passano più di tre minuti (sembra per un problema tecnico), decisamente troppi per un fuorigioco non così clamoroso come era apparso a velocità normale, ma comunque evidente (è oltre Gerson). Nel finale, Abisso si affida ad un’altra review per verificare che non ci siano irregolarità nell’azione che porta al 2-0 di Chiesa: giusto così, l’attaccante non fa fallo su Lyanco.

Tuttosport voto 6,5 I tre episodi valutati al Var confermano le sue decisioni. Corretta pure la distribuzione dei cartellini gialli all’interno di una partita non semplice da arbitrare.

20
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
mauro
Ospite
mauro

Var o non Var il rigore era netto perché ha fermato con un braccio un tiro diretto in porta e non su passaggio o cross

steve livorno
Ospite
steve livorno

Scusami Giuliano ma non sono d’accordo con te. Premetto che seguo il calcio da 30 e passa anni, e che, anche in un recente passato, avrei detto che non è mai rigore. Però qui manca la uniformità di giudizio rispetto ad altri rigori, molto più dubbi, dati: infatti ad una prima visione sembra che il pallone sbatta sul braccio, attaccato al corpo, del difensore, ma, guardando da altre angolazioni, si vede invece che il tocco è tra avambraccio e mano, che non sono assolutamente attaccati al corpo! Quindi, per come ci hanno spiegato le regole, rigore tutta la vita. P.S.:… Leggi altro »

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

ma scusami tu non hai letto tutto il mio messaggio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,se l’avessi fatto,avresti letto,che in sintesi ho detto,braccio aderente al corpo,distanza ravvicinata,può starci benissimo la decisione di non dare il rigore,ma poi ho aggiunto,che non vi è uniformità di giudizio anche con l’ausilio del var,su episodi tra loro simili,e infatti ho aggiunto,che il tiro di chiesa è diretto verso la porta avversaria,e qualche dubbio mi rimane,e inoltre che se è rigore quello dato alla juve contro la samp,è rigore anche quello sul tiro di chiesa interrotto, con il braccio da meitè,questo concetto qui non l’hai letto nel mio messaggio!!!!!!!!!!!!!!!,eppure ,mi sembra… Leggi altro »

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

allora sulle decisioni del var,l’aspetto che non convince affatto,è l’eccessivo minutaggio,poi per arrivare alla decisione finale corretta,ad esempio il fuorigioco di de silvestri era talmente evidente,che insomma non erano necessari 4 minuti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,per prendere la decisione corretta,ed idem direi il goal regolarissimo di chiesa,l’episodio dove invece a mio avviso è lecito che il var e l’arbitro abisso,si sono presi qualche minuto in più per poi decidere,è quello del presunto rigore,sul tiro di chiesa parato da meitè,e debbo dire che il braccio è perfettamente aderente al corpo,e la distanza è ravvicinata,quindi la decisione dell’arbitro può starci benissimo,anche se poi,e non lo sto… Leggi altro »

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

A parte il VAR che è durato due ore su ogni decisione è stato un ottimo arbitro. Fossero tutti così… Il metro di giudizio è stato lo stesso per tutta la partita.
Lui e Pasqua sono i migliori al momento.

2z2t
Ospite
2z2t

Dalla diretta Rai (ai ai ai ai ai, che commentatori indecenti hanno alla Rai) si è potuto leggere un labiale dell’arbitro che si rivolge ad un calciatore dicendogli “ci sono dei problemi con le immagini”. Non è la prima volta che succede, quindi credo che le tempistiche lunghe siano dovute anche a problemi tecnici (cosa che ovviamente non può essere detta a voce alta altrimenti parte una lecita polemica a livello nazionale)

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

mah nella gara di ieri pomeriggio,non mi sembra affatto,che nella distribuzione dei cartellini,la sua sia stata una direzione ,con il metro di giudizio uguale per entrambe le squadre,4 ammonizoni a 1 ,lo score finale,con rincon e compagnia cantante che picchiano come fabbri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Grillo parlante
Ospite
Grillo parlante

Il rigore non c’era , non scherziamo

Ok AntoNiche
Ospite
Ok AntoNiche

Guardati il rigore dato all’Inter per fallo di plolpastrello di’ Hugo. Ieri il braccio era attaccato al corpo ma l’avanbraccio era alto e non in basso quindi per me era rigore. Se fosse stato a favore di Inter, Juve o Milan il rigore veniva dato e i commentatori televisivi si sarebbero esposti diversamente in rapporto alle posizioni che han tenuto ieri. Veramente vergognosa la presa di posizione dei due telecronisti.

Ponzio
Tifoso
Noble Member

Se devi decidere con il VAR un fuorigioco così netto con 3 minuti, accettiamo che l’arbitro sieda direttamente nella sala tecnica come nel football americano.

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Condividerò questa decisione di arbitro e VAR quando, per un fallo di mano del genere, con pallone destinato in porta, NON verrà concesso il rigore ad una delle strisciate……magari sullo zero a zero……..

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

esatto bravissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,proprio quello che anche io penso,sinceramente parlando,cioè noi a milano con il club degli onesti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,ci siamo visti dare un rigore contro,per un impercettibile tocco di vitor hugo con i polpastrelli,disse bene antognoni,mai visto concedere un rigore così ridicolo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,ma vado oltre e voglio farvi notare ,il rigore dato alla juve contro la samp,se è rigore quello li concesso ai gobbi,allora è rigore anche quello sul tiro di chiesa, .è la mancanza di uniformità di giudizio,quando ci sono di mezzo le strisciate,che genera almeno a me personalmente molte perplessità,poi il VAR,, è una grande invenzione,ma è la sudditanza psicologica di molti,troppi… Leggi altro »

Prof. Occultis-Portland
Ospite
Prof. Occultis-Portland

A me è piaciuto perchè le sue decisioni sono state confermate dal Var e quindi aveva visto giusto.

2z2t
Ospite
2z2t

quindi tu diresti che il mani con Geona e Parma recenti era giusto non dare rigore, no?
e al contempo ritieni giusto il rigore assegnato per mani all’ inter a fine settembre e quello dato agli infami a inizio dicembre?
o tifi contro la Fiorentina oppure hai una obiettività che sa di circense.

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

non voglio dare un giudizio di parte …. ma la mano del primo tempo per me è rigore al 100% .. per il semplice motivo che se non la prende di mano la palla finisce in porta e segnamo …poi quando si vince si fa per ragionare … AAcerco e compro vecchie maglie Fiorentina , vecchi palloni e sciarpe , contattatemi ad [email protected]

toni
Ospite
toni

anche per me…..anche se attaccata al corpo, è la mano alta che ribatte il tiro, non il braccio piegato. E comunque ammonizioni esagerate….in altre partite si vedono falli così non sanzionati.

2-3-08
Ospite
2-3-08

Quando col VAR assegni un rigore “di polpastrello” come quello che ci fischiarono contro a San Siro, allora quello di ieri è rigore tutta la vita…

diaz
Ospite
diaz

A me è parso bravo, anche nella gestione dei cartellini

Aspide
Tifoso
aspide

Anche a me. Quest’arbitro è serio. Mi piace.

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Arbitro scadentissimo,diciamo var dipendente e pure miope d’innanzi al monitor, farsesca poi la sua misurazione della distanza della barriera su nostra punizione dal limite nel secondo tempo, ha fatto nove passetti da pinguino di cui uno adirittura in orrizzontale posizionando quelli del Toro a 7 metri.

Articolo precedenteProgramma di oggi: squadra libera. Da domani testa alla Sampdoria in campionato
Articolo successivoChiesa show. Muriel in ritardo di condizione. Ma sblocca il Cholito che entra col piglio giusto
CONDIVIDI