La Moviola della Gazzetta: no rigore e rosso a Koulibaly giusto. Dubbi sul mani di Albiol

Di Francesco Ceniti - La Gazzetta dello Sport

2



Come riporta la Moviola della Gazzetta dello Sport, nel primo tempo dato rigore alla Fiorentina per l’intervento di Koulibaly (ammonito) su Simeone: poi con la Var si passa a punizione dal limite e rosso per il difensore. Giusto: in area non c’è più la tripla sanzione quando l’entrata è «genuina», vale a dire con una contesa del pallone, ma se il fallo accade fuori area (come in questo caso), allora la chiara occasione da rete negata si «paga» sempre con l’espulsione. Nella ripresa Albiol devia col braccio alto il cross di Chiesa: sarebbe punibile, ma la Var non interviene perché non si capisce se il tocco sia dentro o fuori area.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Montuori48
Ospite
Montuori48

Restano molti dubbi sia a Firenze contro il Napoli che contro “giuve” sempre al Franche e mooolti dubbi a San Siro in Inter “giuve”; non capiamo la valutazione del fallo di Pianic rispetto all’espulsione di Vecino..Grazie forza Viola!

joretti
Ospite
joretti

I piedi erano dentro all’area di rigore. Si è visto benissimo.

Articolo precedenteDifesa viola senza sbavature, Badelj l’equilibratore in mezzo al campo
Articolo successivoSimeone e i gol per il babbo, l’asado e una scommessa vinta
CONDIVIDI