La Moviola: giusto il rigore su Pezzella, dubbi su Veretout-Parolo

4



Spazio alla Moviola sui quotidiani sportivi. In Lazio-Fiorentina l’arbitro Massa prende 6 per la Gazzetta, 5 per il Corriere dello Sport. Così la rosea: “Regolare il vantaggio della Lazio: de Vrij è tenuto in gioco da Pezzella. Al limite il contatto Veretout-Parolo in area viola: l’arbitro decide di non punirlo. Spallata di Marusic su Simeone: non è fallo. Nel recupero entra in scena la Var: Pezzella colpisce il pallone e anticipa Caicedo che invece gli rifila un calcio. Massa non se ne accorge, avvertito da Fabbri va al monitor e concede un netto rigore”.

Così il Corriere dello Sport: “Manca un rigore alla Lazio, giusto quello per la Fiorentina. Netto il fallo di Badelj su Luis Alberto dal quale nasce il gol di De Vrij. A pochi minuti dall’intervallo Parolo, che ha il piede sinistro sulla linea dell’area, viene sbilanciato da Veretout: Massa non fischia e il Var non interviene, ma era rigore. Calcione di Caicedo a Pezzella in area: l’ecuadoriano arriva fuori tempo e stende il difensore. Massa aspetta che finisca l’azione, chiama il Var e indica il dischetto. Ma nel frattempo sono passati 1’ e 36”“.

Commenta la notizia

4 Commenti on "La Moviola: giusto il rigore su Pezzella, dubbi su Veretout-Parolo"

avatar
ultimi più vecchi più votati
maurinho
Ospite
Member

Io la spallata su Simeone la reputo da rigore netto. E’ in possesso di palla nettissimo gli arriva uno da dietro come un tir che gli da una spallata sulla schiena e lo fa cadere. Come si fa a dire che non era rigore? Comunque mi va bene cosi’. Pareggio meritato.

Lorenzo
Ospite
Member

Il Rigore su Pezzella c’è, ma effettivamente dal vivo si può avere la sensazione che potesse essere palla, ma dal Replay sembra abbastanza netto, probabilmente anche su Parolo era fallo, ma fuori area, se dalla Var vedono che il fallo è fuori area non possono chiamare l’arbitro, poichè per le punizioni non interviene la Var, c’è da dire però che su Parolo l’arbitro è vicino, e se dalla Var hanno capito che Massa aveva visto e valutato il non fallo a quel punto devono attenersi alla decisione dell’arbitro

Aristarco Scannabue
Ospite
Member

Ma che c..o di discorso fanno (anche Cesari a Mediaset), è rigore perchè il piede di Parolo è sulla linea? E’ il fallo che deve avvenire in area (regola 15 del regolamento)! E se la punta del piede avanzato di Parolo è in area la sua schiena (dove Veretout spinge) non può che essere FUORI!

El Uruguayo da Firenze
Ospite
Member

Come mai dei tre possibili rigori con l’atalanta , l’arbitro Parietto non è mai andato alla var e nessuno a sky ed il giorno dopo su nessun quotidiano ne hanno parlato? Penso che il fine sia sempre il solito, noi vincendo avremmo raggiunto il Milan, e adesso la Lazio vincendo si sarebbe allontanata troppo. La differenza nelle lamentele purtroppo sta solo nell’interesse dei Presidenti. E non sempre “poggio e buca fa piano”. Ieri grazie alla var abbiamo 1 punto in più e con l’atalanta invece 2 punti in meno. SEMPRE FORZA VIOLA.

Articolo precedentePioli e la difesa… a due e mezzo. Astori regista basso, e Lazio sotto scacco
Articolo successivoLazio-Fiorentina, Massimo Mauro: “Se il direttore di gara si fa ‘infinocchiare’ dalla Var è finita la partita arbitrata da lui”
CONDIVIDI