La moviola: Hugo plana su Santander, episodio dubbio nell’area di rigore viola

13



Qualche dubbio sul contatto in area tra il difensore viola e l’attaccante rossoblu. Ma per arbitro e Var niente rigore

La moviola dei quotidiani della gara del Dall’Ara tra Bologna e Fiorentina:   

Corriere Dello Sport: Voto 6.5 Non molto complicata la partita di Di Bello. 31 falli fischiati (comunque in media), e 4 gialli. Resta il dubbio su un episodio, in chiusura di primo tempo: sul colpo di testa di Orsolini (miracolo di Lafont), Vitor Hugo affonda Santander, saltandogli senza senso sulle spalle. L’intervento del giocatore viola è molto scomposto, per nulla giustificabile con la dinamica dell’azione: Vitor Hugo salta senza che il pallone sia nei pressi e atterra sulla schiena di Santander che viene schiacciato a terra. Né Di Bello né il VAR (Giacomelli) hanno mosso un dito.

Nazione: Voto 6 Due episodi dubbi in area di rigore (uno per squadra), in realtà poche proteste e la Var resta quieta per assenza di indizi gravi. Di Bello arbitra in scioltezza e molto all’inglese, senza doversi confrontare con problemi seri.

Gazzetta Dello Sport: Voto 5.5 Voto da condividere anche con il Var Giacomelli: vista la tendenza delle ultime giornate, perché non rivedere il contatto Hugo-Santander? Sfuggono al suo controllo anche altre situazioni.

13
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
scurreggione
Ospite
scurreggione

Su chiesa nn c’è nulla beoti da strapazzo, il calciatore è fermo in terra e lui che inciampa nel suo piede…infatti nn fa nemmeno la sua solita sceneggiata rotolandosi in terra o strappandosi i capelli, neanche si gira a guardare l’arbitro, Ma fate festa piagnoni sfigati, per lamentarsi quest’anno degli arbitri bisogna essere proprio alla frutta!!!

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Chiesa prende un pestoncino in area per un intervento fuori tempo,mi pareva rigore ma naturalmente per evitare problemi ski nemmeno fa’ rivedere e la stampa ignora alla grande. Se Chiesa fosse stato alla Juve o al Napoli o all’Inter chissa’ che ribbolir d’immagini.

Giuliano Malandrucco
Ospite
Giuliano Malandrucco

Guardate che su Chiesa c’è un pestone secco in area ed è rigore netto.
Ma è tutto inutile parlare di rigori , sia nel bene che nel male !!!
FORZA VIOLA PIUTTOSTO !!!

Ponzio
Tifoso
Noble Member

Il fatto che ormai tutti menino chiesa a piacimento dal primo all’ultimo minuto, questo non lo sottolinea nessuno. La nostra difesa prende pochissimi cartellini gialli, forse perché sanno giocare sull’anticipo meglio di altri?

Matteo bg
Ospite
Matteo bg

E il fallo ( sgambettino) subito da chiesa ? L’ho visto solo io ?
Il fatto è che dopo la gara con Atalanta, a chiesa nn gli fischiano più niente

francesco
Ospite
francesco

C’è andata bene

claudio.df70
Ospite
claudio.df70

Suvvia, quest’anno gli albitri ci hanno trattato bene.. sino ad oggi

Senzapaura
Tifoso
senzapaura

Su Chiesa c’è un lieve sgambetto che lo fa cadere, lieve, ma c’è.

Pietro
Ospite
Pietro

Era stato lieve se non impercettibile anche il polpastrello di Hugo contro l’Inter ma hanno dato il rigore! Mah.

Gaetano
Member
Gaetano

Penavo di averlo solo io l’aggancio del piede di Chiesa…

Porsenna
Ospite
Porsenna

Ma quello su Chiesa non ne parla nessuno?

Grazie gasp
Ospite
Grazie gasp

No, perché dopo Gasperini, per fischiare rigore su Chiesa, deve essere tentato omicidio….sennò è sempre simulazione.

L'OPINIONISTA MODERATO
Ospite
L'OPINIONISTA MODERATO

Ormai la Fiorentina ha intrapreso la strada giusta, sta penetrando nell’anonimato più profondo e, ancora la strada è lunga !!! I rigori a Chiesa glieli daranno il prossimo anno quando giocherà nell’Inter o simili.. La moviola mette in risalto episodi falsi o comunque poco importanti; c’era anche un secondo fallo di mano in area che solo io ho visto! Riguardo i cambi che pratica Pioli, stendiamo un velo pietoso.

Articolo precedenteNiente ombre sul futuro di Stefano Pioli, ma la situazione comincia a farsi delicata
Articolo successivoGerson-Benassi ad alternarsi. Sette uomini al tiro, ma non basta per buttarla dentro
CONDIVIDI