La moviola: manca un rigore netto alla Fiorentina. E poteva starci anche il secondo

    0



    Salah, Dinamo KievQuesta la moviola del Corriere dello Sport-Stadio: “Manca un calcio di rigore alla Fiorentina: il tiro di Joaquin, infatti, viene in pratica “parato” da Khacheridi, che si tuffa alla disperata (non può certo essere un intervento di gioco) per cercare di impattare il pallone. Il pallone lo colpisce simultaneamente sul fianco e braccio destro, gli scivola sotto la pancia e finisce la sua corsa sul braccio opposto. Un episodio difficile, un errore però per l’arbitro polacco Szymon Marciniak, non aiutato nell’occasione dall’addizionale numero due, Tomasz Musial, che da dietro avrebbe potuto cogliere quantomeno il secondo tocco di braccio. Rischia molto anche Savic, quando interviene su Teodorczyk, sfiorando il pallone e colpendo la gamba dell’avversaria. Manca un cartellino giallo per Danilo Silva per l’intervento su Borja Valero. Lo trova Dragovic, sempre sullo spagnolo. Ammonito Gomez: il gomito su Khacheridi, però, sembrava non cattivo.

    Secondo tempo – Rischia in area due volte Vida, su Borja Valero: in particolare sul primo (sgambetto con il destro sul destro) l’arbitro avrebbe potuto fischiare il rigore. arriva la girandola di cartellini gialli: lo trovano Sydorchuk, Alonso, Joaquin, Khacheridi e Lens, quest’ultimo rischia… l’arancione (entrata pericolosa su Mati Fernandez)”.