La nuova Fiorentina: tira, corre e produce corner ai ritmi delle grandi

12



All’interno delle pagine del Corriere dello sport-Stadio si parla della Fiorentina imperfetta e un po’ infantile, ma generosa e anche impavida, che mister Stefano Pioli sta plasmando fin dai primi giorni del ritiro di Moena. Forse anche per queste sue caratteristiche è stata inondata dall’amore del tifo durante le prime uscite ufficiali della stagione. Il suo simbolo è Federico Chiesa, uno che non smette mai di provarci nonostante gli errori. Travolge tutto e tutti, fino al capolavoro, come contro il Bologna.

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Mi prenďe, la voglia e la grinta di questi giovani Viola. Cerco di essere obiettivo, siamo lontani anni luce dalla Juve ma mi basta rivedere la Fiorentina di queste prime partite. La squadra si vede ché immatura, ma non ha mai fatto figuracce nonostante i gol subiti, anzi, specie colla Samp ci ha detto di molto male! Forza ragazzi, domani facciamoli che non siamo proprio dei livelli. FV

si ruzza
Ospite
si ruzza

Anche meno.

marco mugello
Ospite
marco mugello

i tifosi viola sono tutti amici carissimi, le opinioni non sempre, ma sono solo opinioni. Fra un milione d’anni, chi le ricorderà mai?

BlandoTifoso!
Ospite
BlandoTifoso!

Dopo le polemiche i mugugni dello scorso anno il supercazzolaro col muso lungo.. la passione di questi giovani giocatori è contagiosa, sono più contento ed appassionato oggi con questa squadra ancora da formare ma con tanta passione positiva.. che mostra anche buoni giocatori ma che ovvio tra quelli molto giovani e il fatto che molti a poco più di vent’anni hanno cambiato squadra città nazione lingua.. insomma il tempo ci dovrebbe essere amico perchè le cose dovrebbero migliorare.. lasciamo i malcontenti e le proteste per le scelte societàrie a quando la palla è ferma (ed i mercati sono chiusi) ma… Leggi altro »

Rocco54
Ospite
Rocco54

è logico che Chiesa sia un trascinatore. si fa settanta metri correndo e dribblando … ma è altrettando logico che quando arriva a tirare è una presunzione sperare di fare gol. con squadre come il Verona ochei, come il Bologna un pò meno di ochei. con squadre come la Juve è pericoloso anche pensarlo. per me è pericoloso pensare anche che questa piccola giovane Fiorentina sia tutto questo, o perlomeno SOLO tutto questo. Pioli deve “programmare” la Fiorentina in base all’avversario che si presenta di volta in volta. non voglio dire cosa dovrà fare perché non ho questa presunzione. mi… Leggi altro »

epicuro
Ospite
epicuro

Questa è una buona squadra. Qualche individualità di ottimo livello e giocatori tra il discreto e il buono. Se le cose girano può fare bene . Difficile prevedere adesso dove arriverà. Ma la cosa più importante è stare con i piedi per terra. Esaltarsi troppo non conviene, è necessario essere realisti perchè è più facile assorbire delusioni e mantenere la concentrazione. Purtroppo vedo che molti si sono esaltati e già qualcuno parla di asfaltare i gobbi. Sia chiaro, ne sarei ben felice, ma queste partite vanno affrontate con umiltà, gruppo unito e sacrificio. Dobbiamo essere più realisti possibile, anche considerando… Leggi altro »

Kurus
Ospite
Kurus

In mezzo alle desolanti esternazioni smartofòniche di pischellini più o meno attempati, finalmente una cosa degna di essere sottoscritta dalla prima parola all’ultima.

Cortomassese
Member
cortomassese

Va bene ma non esaltiamoci troppo la squadra è sicuramente infatile ossia ancora da formare e qualificare basta un calciatore con una certa esperienza e classe per mettere in difficoltà la nostra linea difensiva o annullare il nostro attacco diciamo che, come molti auguravano, NON lotteremo per la salvezza ma la mostra fiducia crescerà insieme alla squadra

marco mugello
Ospite
marco mugello

Peccato che non segni al ritmo delle grandi…. il Verona non fa regola… se i nostri goal sono tutti meravigliosi, vuol dire che la somma del nostri schemi,del nostro modulo e della nostra forza non permette goal facili… anche Simeone domenica per poter ferire l’avversario ha tentato il goal dell’anno…!!! questa non è forza, è debolezza! Se sei forte trovi molti goal facili perchè ubriachi le difese avversarie e liberi un uomo in area… a meno che non consideriamo i nostri attaccanti delle pippe, ma è più facile che la quadratura del cerchio in attacco sia lontana… il “Solo contro… Leggi altro »

Marco
Ospite
Marco

Felicissimo di avere fatto l’abbonamento.

Senzapaura
Tifoso
senzapaura

Vedo nel calendario che l’ultima di andata e la prima di ritorno sono in casa contro Milan e Inter. A quell’epoca dovremo asfaltarle.

paperone
Ospite
paperone

SI SI, COME ALL ANDATA…..

Articolo precedentePezzella: “Fiorentina nel mio destino, sogno l’Europa con la maglia viola”
Articolo successivoFede contro Fede: i due gioielli lanciati da Sousa si affrontano per la prima volta
CONDIVIDI