La pazienza è la virtù dei forti. Montella, un occhio all’Arsenal e l’altro al mercato

31



La Fiorentina si appresta ad affrontare l’Arsenal nella ICC, ma il mirino di tutti è puntato soprattutto sulle trattative di mercato

L’avversario è di quelli tosti. Lo chiamano calcio d’estate, ma quando cominci a trovarti l’Arsenal di amichevole c’è poco. L’ICC della Fiorentina è arrivata al momento in cui occorre confrontarsi con i grandi d’Europa. Vietato fare figuracce, anzi, l’obiettivo è quello di sfruttare il test per capire se si è cresciuti ulteriormente rispetto alla sfida contro il modesto Chivas. Stanotte più che mai, Montella potrà testare i suoi. La partita è un banco di prova importante per tutti. Nel via vai di questi giorni (per la verità solo in uscita), l’Aeroplanino ha bisogno di confermare le sue idee: tutti i calciatori non potranno essere cambiati, dunque dovranno arrivare indicazioni su chi tenere in rosa. E l’Arsenal, da questo punto di vista, è l’avversario migliore per lo stress test di Montella sui suoi calciatori.

La formazione non si discosterà troppo da quella vista qualche giorno fa, con Venuti che dovrebbe restare fuori visto che ormai è stato ceduto al Lecce. Conferme in vista per Ceccherini e Ranieri al centro, con Terzic a sinistra e, con ogni probabilità Hancko a destra. Lo slovacco sulla fascia contraria dovrebbe essere uno degli esperimenti del tecnico. Tanti dubbi a centrocampo, perché Benassi e Castrovilli non sembrano al meglio e perché pure Dabo pare vicinissimo alla cessione. Sicuro del posto appare Zurkowski, così come Cristoforo. La terza maglia potrebbe alla fine essere di Dabo. In attacco ancora spazio a Simeone, incalzato prepotentemente da Vlahovic. Ai suoi lati è ipotizzabile che vengano confermati Eysseric e Sottil. Difficile immaginare in campo Chiesa e Milenkovic, che Montella ha definito in ritardo di condizione. Mentre scriviamo il numero 25 viola si sta anche allenando a parte per un problema muscolare.

Sul fronte mercato, anche Montella predica calma e fiducia nella società, servendo un assist d’oro a Pradè, che non deve fare i conti con la pressione mediatica da parte del proprio allenatore (leggasi alla voce Antonio Conte-Inter). E’ chiaro che Montella avrebbe preferito avere la squadra al completo fin dal ritiro di Moena, ma era stato messo in conto che i tempi sarebbero potuti essere dilatati. Le cessioni di Veretout e Vitor Hugo (ormai prossimo il ritorno in Brasile) regalano a Pradè e Barone un tesoretto di circa 23 milioni di euro. Difficile aspettarsi che, automaticamente, la Fiorentina annunci colpi a ripetizione in entrata. C’è la voglia di non sbagliare nessuna valutazione e di non farsi prendere per il collo dagli interlocutori di mercato. Joe Barone si è reso conto in questi giorni cosa voglia dire trattare con dirigenti italiani ed europei, ma l’intenzione ferma di costruire una squadra competitiva rimane inalterata. Nomi? Facciamo solo quelli che hanno un riscontro reale: Lirola è uno di quelli che piace a ds ed allenatore, si sta facendo di tutto per limare qualcosa alla richiesta del Sassuolo, ma l’impressione è che alla fine arriverà. L’altro nome certo è quello di Diego Demme. Operazione che sarebbe intrigante: l’interesse è reale e concreto.

31
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Geobxl
Ospite
Geobxl

Credo che Rokko abbia commesso un errore, un po’ per inesperienza, un po’ per generositå. Arrivato e accolto dal 90% della tifoseria come un salvatore, avrebbe LEGITTIMAMENTE potuto fare un discorso del tipo: ” cari tifosi, ho appena investito x milioni per acquistare la fiorentina, ma siamo a giugno e per il mercato imminente dovremo essere soprattutto bravi a reinvestire il ricavato delle cessioni in giocatori adatti al progetto tattico del mister”. Posizione inattaccabile che avrebbe abbassato le aspettative della piazza e le cifre assurde pretese da altre societå. Invece, pur senza particolari eccessi ne’ promesse, ha assecondato l’entusiasmo e… Leggi altro »

Gualtiero
Ospite
Gualtiero

I soldi non sono un problema, okkeeeeey??

Needle62
Tifoso
needle62

…ma i procuratori e alcune Società …Sì !!

LEMAC
Ospite
LEMAC

Se da una parte è prematuro attaccare ferocemente la società per il suo immobilismo sul mercato dopo i proclami di Commisso al suo arrivo (io cerco di farlo ma in modo bonario) dall’altra bisogna anche prendere atto di realtà oggettive che non possono essere confutate. Questa nuova proprietà è arrivata a Firenze (che abbia speso 95 mln di $ o 120 per acquistare la società a noi poco importa) parlando di investimenti e anche di trofei….. Ha evidenziato sbagli e lacune della passata gestione parlando di strategie basate SULLA QUALITà dei giocatori in arrivo, di non badare troppo alle plusvalenze…ma… Leggi altro »

stini
Ospite
stini

Buongiorno . Io non ero e non sono pro o contro i Della Valle ( visto i danni prodotti dalla guerra ) ma solo amante della VIOLA.
Pertanto porto pazienza ancora e tanta speranza per questa nuova proprietà
Mettetecela anche VOI pseudo tifosi e soprattutto pseudo soloni.
Forza VIOLA

Daniele
Ospite
Daniele

Una domandina semplice semplice: con i “marcheciani” a quest’ora chi avremmo preso? Forse qualche sconosciuto giovanotto dalle Far Oer o dal Kirghizistan…
Troppi gli idioti che non hanno ancora capito che risiamo all’anno zero (salvo clamorose belle sorprese!): una bella casa non si può certo costruire in un mese…

Bartolo
Ospite
Bartolo

dispiacere è stato quello che il bilan ci ha scippato Benasser…eletto miglior giocatore della Coppa d’Africa…ma Corsì è un venduto..basta che ci ha lasciato Rasmussen…sfv da Bari

claudio1
Ospite
claudio1

MI SPIACE DIRLO PERCHE SIETE UN SITO SERIO CHE DA VOCE ANCHE A CHI CONTESTA ( GIUSTAMENTE) LA PROPRIETA’… MA MI ASPETTO ANCHE DA VOI UNA OGGETTIVA PRESA DI POSIZIONE SU UN IMMOBILISMO DI MERCATO CHE VA OLTRE OGNI DECENZA… MANCA UN MESE ALL INIZIO DEL CAMPIONATO E LA FIORENTINA E’ COMPOSTA DAGLI SCARTI DELLA FIORENTINA CHE SI E’ SALVATA A 41 PUNTI…. MURIEL GERSON VERETOUT LAFONT EDMILSON MIRALLAS PJACA ANDATI …ACQUISTI ZERO…. L ESPERIENZA DEI DELLA VALLE DOVREBBE AVERCI INSEGNATO A ESSERE PIU ATTENTI PIU DIFFIDENTI, INVECE COME SCONCERTI HA SOTTOLINEATO FIRENZE SI E’ PROSTATA A COMMISSO TROPPO PRESTO….… Leggi altro »

diaz
Ospite
diaz

Irritante leggere il maiuscolo. Desolante il contenuto del messaggio. Posso capire l’impazienza ma non la contestazione. Si contesta, e lo faremo, solo quando saranno fatte delle scelte sbagliate. Adesso è prematuro: non hanno perso tempo ma fatto importanti cessioni e deciso di fare la seconda squadra (che non è una cosa da poco).

Via i gobbi da Fiorentina.it
Ospite
Via i gobbi da Fiorentina.it

Ma vai a cag….GOBBO!!!
..

Bartolo
Ospite
Bartolo

Claudio ma perchè sei così sempre pessimista,pensi che hanno trattenuto Fede per affiancargli una squadra da prima divisione?…aspetta e vedrai…e poi la viola si ama nel bene e nel male…un saluto dal sud forza viola

Andrea
Ospite
Andrea

Grande!

zinzo
Ospite
zinzo

CHETATI !!!! CHE FAI PIU BELLA FIGURA !!! APRII BOCCA SOLO PER SPARARE UNA MAREA DI IDIOZIE !!!! VAI A LECCARE IL ……. AI DELLABALLE E NON ROMPERE LE ….. QUI !!!!!

Marcello
Ospite
Marcello

Ma icche’ vocia queato gobbo!

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Sei un collezionatore seriale di dislike 🙂
Sul maiuscolo te lo ha già detto Diaz…e io dovrei ignorarti, ma non ci riesco.
Ti prego, dimmi qualcosa di te; quanti anni hai? Sfogati ragazzo, qualsiasi trauma tu possa aver subito, qui possiamo aiutarti. In fondo ti vogliamo bene, e il tifoso fiorentino si è sempre distinto per aiutare i più bisognosi. 🙂

I soliti idioti
Ospite
I soliti idioti

Ahahahah…!!! 👍👍👍

Raglio
Tifoso
Famed Member
Raglio

Rispondo a Nicola Bibbiena: Troll evidenti come claudio1 sono funzionali ai siti – purtroppo per noi – visto che i loro post inducono gli utenti a replicare loro e a spolliciargli/cliccargli i messaggi. Se questo nell’immediato porta dei benefici ai titolari di un sito, alla lunga ne determina il decadimento.

John
Ospite
John

Raglio, Top commento👏👏👏👏

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Hai ragione Raglio. Ma allora perché, visto che siamo in tanti a non poterne più di questa gente, non ci coaliziamo in modo da isolarli? Magari smettendo (io per primo) di rispondergli.
Una volta venire in questo sito era davvero spassoso, perché oltre ai commenti da tifosi leggevamo anche battute tipiche dell ironia fiorentina. Oggi, invece, ogni articolo è fonte di polemica e arrabbiature.

Andrea
Ospite
Andrea

E tu rimpiangeresti edmilson gerson mirallas pjaca etc? Ma l’ultimo campionato l’hai visto o te lo sei immaginato?

Cippa
Ospite
Cippa

Gobboooooooooooo !! E sfigato .

Mario
Ospite
Mario

Sei un povero rompi coglioni

Gian
Ospite
Gian

Claudio ci sono altre 19 squadre in serie a…devi proprio rompere i cogghioni a noi?

Raglio
Tifoso
Famed Member
Raglio

“Un po’ in difficoltà lo siamo, inutile nascondersi. Ci sono situazioni in entrata e in uscita importanti, siamo un po’ in ritardo”, Antonio Conte, Gazzetta dello Sport, 19/07/19 Se si lamenta Conte perché la sua società – l’Inter, non il Frosinone – non gli ha ancora comprato quei tre giocatori che vuole, dovremmo lamentarci noi dopo che Pradè ha PUBBLICAMENTE DETTO CHE ABBIAMO 60 GIOCATORI DA CEDERE? Volete capirlo o no che dobbiamo RICOSTRUIRE DA CAPO UNA SQUADRA DI CALCIO? Squadra di CALCIO, non un’accozzaglia di giocatori tenuti insieme con l’Attack come avevamo FINO A ORA! A molti non è… Leggi altro »

Vladimiro
Ospite
Vladimiro

Già…e se c’è voluta tutta a cedere Veretout, figurati I salti mortali da fare per liberarsi di. Cristoforo, Eysseric, Saponara….

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Io comincio a credere che la gente non ascolta o legge attentamente. La conferma è l’articolo dove si diceva che Demme si ispirava a Gattuso ed aveva fatto lo stesso percorso calcistico di Lazzeri. La maggior parte hanno scritto che Demme non ci combinava nulla con Lazzeri perchéi due hanno due ruolo diversi

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Non è che non ascolta o non legge attentamente. Semplicemente non comprende ciò che legge. Si chiama analfabetismo funzionale e se cerchi su Google scoprirai che in Italia è un problema serio e reale.

Pietro
Ospite
Pietro

Non ci sono 60 giocatori da cedere questa è una balla colossale l’ Atalanta ha sotto contratto una 30ina di giocatori più di noi perché in quel numero sono compresi anche i primavera e i giovani in prestito quindi fake news quando dice fuori dal progetto vuol dire anche che giocheranno in primavera e anche più giù

Raglio
Tifoso
Famed Member
Raglio

Rispondo a Pietro: Quest’anno l’età media della nostra Primavera era di circa 19 anni (quella dell’Atalanta di 19). Visto che nel campionato Primavera le regole dicono che possono parteciparvi solo i giocatori che abbiano già compiuto il 15° anno d’età e che non abbiano già compiuto il 19°, è chiaro che prima o poi molti dei giocatori dell’attuale rosa non potranno più farne parte. E dopo dove li metti? Poi ci sono i giocatori dell’Under 17 (Allievi), anche loro crescono e passano nella Primavera (Under 19).
Cerca di crescere anche te, Pietro.

Nessie
Ospite
Nessie

Sempre forza viola però oggettivamente un centrocampo Bennacer- Vertout sarebbe stato forte e assortito. Mentre Demme sa fare una cosa sola, giocatori così hanno quasi sempre fallito a Firenze

Ggg
Ospite
Ggg

Fiducia totale nel nuovo corso della fiorentina aspettiamo e ci toglieremo qualche soddisfazione

Articolo precedenteSimeone: “Credo che farò una stagione molto buona. Obiettivo Nazionale”
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI