La prova del Nove: Fiorentina al bivio, Pioli carica Simeone

14



I viola non vincono da 8 gare, oggi contro l’Empoli sfida decisiva e anche di più. Obiettivo Europa, ma 19 punti sono pochi.

La prova del nove. La Fiorentina non vince da otto partite, un’eternità calcistica in grado di aprire falle nell’autostima del gruppo di Pioli. Che, nel frattempo, si affanna a togliere un po’ di pressione: «Con l’Empoli è molto importante, ma non decisiva». Sapendo benissimo che in alcuni casi è meglio soffiare una bugia a fin di bene rispetto a raccontare una verità che rischia di ingolfare ulteriormente testa e gambe dei suoi ragazzi. Guardando la classifica, oggi al Franchi la Fiorentina si gioca una bella fetta di credibilità. L’obiettivo, a detta dei protagonisti, resta lo stesso. «Migliorare il piazzamento dello scorso anno». In pratica conquistarsi un posticino nella prossima Europa League. Diciannove punti in 15 giornate sono pochi per il traguardi dichiarato, a prescindere da quanto sia corta la classifica in quella zona. Così scrive La Gazzetta dello Sport.

SCIA SASSUOLO. La pazza domenica di Reggio Emilia ha regalato tante emozioni, un punto in rimonta, ma anche confermato diversi interrogativi sulla tenuta della squadra. «Dobbiamo ripartire dagli ultimi 15’ visti con il Sassuolo – prosegue Piolipensando di portare a casa vantaggi da ogni situazione che capiterà in campo». Ripartire dalla fine quindi. Dalla rimonta, dal gioco offensivo e magari dai gol di Simeone. Sbloccatosi dopo un digiuno lunghissimo e parso di un colore nuovo durante gli allenamenti. «Per un centravanti segnare è importante e la settimana è andata in questa direzione. Ho rivisto il vero Giò, motivato e combattivo». L’argentino ha segnato appena tre reti in campionato. Ed al Franchi non esulta dalla prima di campionato nel 6-1 contro il Chievo davanti a papà Diego.

INCONTRO. Che il periodo viola sia delicato lo dimostrano gli eventi. Domenica scorsa piombò nel ritiro di Reggio Emilia Diego Della Valle. Qualche giorno prima il fratello Andrea parlò a squadra, staff e dirigenti. Confermando le linee guida decise in estate e rassicurando nuovamente Pioli. Timone saldo nonostante la burrasca. Infine ieri mattina alcuni tifosi hanno incontrato la squadra per ribadire determinati concetti chiave. Riassunti dallo stesso Pioli. «Hanno parlato benissimo. C’è un rapporto speciale con la squadra anche per quanto accaduto la passata stagione e lo hanno rimarcato: pur chiedendo il massimo perché contro il Sassuolo per un’ora non sembrava la Fiorentina abituata a dare tutto. Ma ci hanno sostenuto, lo faranno con l’Empoli, e sono con noi».

14
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Infatti mi era parso di vederlo attaccato all’isola elettrica in piazza Adua…

Viterboviola
Tifoso
Viterboviola

Aiutooo!!! Arriva la corazzata Empoli!!!!

Gaetano
Member
Gaetano

Bivio o non bivio oggi si deve vincere. Spero Norgaard faccia una buona partita in modo da poter “sciogliere” a tutto campo. Possibile che Hancko e Biraghi sappiano giocarer solo a sinistra? Sarebbe un’ottima occasione per vederlo esterno destro.

Ponzio
Tifoso
ponzio

Simeone lo aiuti facendogli fare come Icardi: niente e aspettare la palla da segnare, magari lasciandogli anche i rigori. Se deve fare il difensore allora riprende un Kalinic della situazione.

Giulianoviola1950
Tifoso
Giulianoviola1950

Nessuna prova del nove . FORZA VIOLA E BASTA !!!!!!!

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

7 punti ancora ragazzi forza 6 in casa empoli parma 1 milano milan 26 totali al giro di boa FORZA VIOLA SEMPRE

Ruipersempre
Ospite
Ruipersempre

Forse 4….Forse…

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

Temo purtroppo tu scriva bene, voglio essere ottimista…certamente una partita scontata infatti non l’ho nemmeno citata, marassi, sconfitta al 115% 3 a zero per il Grifo (3-1 al massimo) per un capodanno rossoblu’ sarò un pelino meno triste solo per la presenza di Cesare FORZA VIOLA SEMPRE

Giorgio
Ospite
Giorgio

Sogni o sei desto?

William
Ospite
William

forse 2..

ViolaF, Paris
Ospite
ViolaF, Paris

Spero bene oggi contro l’Empoli, la vedo brutta con il Mister che prosegue nel suo atteggiamento « a struzzo ». Spero che il risultato mi smentisca! Mi dispiace doverlo dire, ma il Signor Pioli è giunto anche a Firenze alla fine della sua strada. Purtroppo i proprietari non avranno voglia di « spendere » per un altro allenatore. Se oggi si perde con l’Empoli, sentiremo odore di serie B…. temo tanto ! È veramente strano che degli imprenditori quale la famiglia DV ammetta di avere un management della squadra assurdo. Beh, sono i loro soldi, è vero, però anche a me pare che il nome… Leggi altro »

emilio
Ospite
emilio

IL MAGGIORDOMO PARMESAN NON PUO’ AVERE DUBBI AL MASSIMO CONFUSIONE…. PERCHE’ IL DUBBIO E’ SEGNO DI INTELLIGENZA…ERGO!!! AMEN

Castelletti
Ospite
Castelletti

E la quinta volta che la Fiorentina è al “bivio”. Prima per due volte era la partita della svolta, poi della verità, ecc ecc. . Quando finiremo?

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Ogni partita sarà quella del bivio, svolta, etc. finché la situazione sarà questa!

Articolo precedenteDue ballottaggi e il dubbio sul modulo: tra 4-3-3 e 4-2-3-1, in mezzo Norgaard o Dabo?
Articolo successivoEmpoli, Iachini e Pasqual ricorderanno Astori sotto la Fiesole
CONDIVIDI