La rinascita, la concorrenza interna esalta Tatarusanu

5



Sulle pagine del Corriere dello sport-Stadio si parla di Ciprian Tatarusanu. Migliore in campo contro l’Atalanta e capace di salvare la Fiorentina con le sue parate in diverse partite. Seppur criticato dopo alcuni errori, il portiere si è sempre saputo riscattare. Il suo contratto scade nel 2018. Tata è passato dall’essere discusso all’esser decisivo. Rispetto a prima, appare, almeno visto da fuori, meno inquadrato e molto più istintivo.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Ora che è molto più affidabile sicuramente lo venderanno non a tanto ma è sempre una plusvalenza è Cognigni !!!??

principe
Ospite
principe

Non è un fenomeno ma è un portiere molto buono.E’ stato criticato più che altro per gli stupidi passaggi ai difensori come vuole Sousa ed ormai pressano altissimo tutti quelli che incontriamo,rischiando.E’ anche migliorato

Walter
Ospite
Walter

Per la prossima stagione terrei Tatarusano e manderei a giocare Dragowski. Sportiello ancora in prestito a fare il secondo ed il titolare in Coppa Italia.
Al momento per quale ragione dovremmo rinunciare al miglior portiere che abbiamo a disposizione.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!

Marione
Ospite
Marione

Tata è un buon portiere, sicuramente al momento meglio di Sportiello. E non è lui,oggi, il punto debole della squadra

illepri
Ospite
illepri

certi commenti tecnici: meno inquadrato ma più rotondo con sfumature ovali tendenti al triangolo

Articolo precedenteCon rielezione Tavecchio possibile A con due sole retrocessioni. Apertura a seconde squadre
Articolo successivo90 Anni Fiorentina: domenica al Franchi c’è Claudio Ranieri
CONDIVIDI