La rivincita di Biraghi: da ‘scarto’ a ‘scarpone’, ora è decisivo in viola e in Nazionale

104



Nei primi mesi in viola anche le minacce di morte alla famiglia. Ora è titolarissimo alla Fiorentina e in azzurro.

Il 28 maggio 2017 salutava la Serie A con il 2-2 al Franchi con il suo Pescara. Ultimo posto, stagione da dimenticare e poca fiducia. Poi la chiamata di Corvino e della Fiorentina (“Una liberazione”, commentarono tanti tifosi del Pescara). Una chiamata “inaspettata”, come l’ha definita lo stesso Cristiano Biraghi in fase di presentazione. Diverso scetticismo tra i tifosi viola, sicuri che uno appena retrocesso non potesse spostare gli equilibri dettati negli ultimi tempi dai vari Maxi Olivera e Milic.

MINACCE DI MORTE. Prime prestazioni negative, gli errori nella sconfitta in casa del Chievo e persino minacce di morte giunte via social (“Dopo Verona qualcuno ha scritto sul mio profilo Instagram augurando la morte ai miei familiari. Ecco, per me questi non sono tifosi né della Fiorentina né di altre squadre. Tutto ciò va al di là del calcio e non si può accettare. Quello che mi ha fatto sbottare è ciò che mi ha scritto una persona, che ha visto allo stadio di Verona la mia famiglia, augurando che morissero nel loro ritorno a Firenze, solo perché mi accusava di averlo fatto perdere al fantacalcio”, disse il terzino).

CRESCITA. In tanti lo appellano come ‘scarpone’, lui che cresciuto nel settore giovanile dell’Inter era stato mandato in prestito più volte, per poi essere ‘scaricato’ al Pescara senza troppi complimenti. In viola, tanta corsa ma anche diverse pecche tecniche e tattiche, di posizione. Una crescita, però, costante. Di chi non è un fenomeno di natura, ma ci mette tanto del suo per migliorare. Giorno dopo giorno, in un gruppo giovane e sano, rinforzatosi nel dramma Astori. Lì, da quel maledetto 4 marzo, cambia qualcosa, nella consapevolezza di tutti. Ma già la crescita di Cristiano era sotto gli occhi di Pioli, e non a caso fu proprio Biraghi a siglare il gol vittoria contro il Chievo al Franchi nell’ultima gara di Davide, proprio su assist del Capitano. Le corse sulla fascia diventano sempre più convincenti, i cross un po’ più interessanti e l’impegno ed il cuore, il sudore ogni domenica è evidente a tutti.

TITOLARE. Ecco perché comunque Pioli ci punta e come sul terzino ex Pescara. 35 presenze l’anno scorso, un ruolo centrale anche nella nuova Fiorentina. Più ala che terzino, a volte regista, spesso incaricato di battere punizioni e corner. “Mi voleva il Milan. Ho parlato con Pioli, ho chiesto se aveva fiducia in me e lui mi ha risposto di sì. Così ho detto al mio procuratore di non iniziare nemmeno la trattativa”, ha confidato qualche settimana fa lo stesso Biraghi. Già, i terzini sono merce rara, e anche sul mercato qualcuno si è fatto sentire. I rossoneri, ma anche l’Inter che si dice sia pentita di averlo fatto partire così a cuor leggero.

NAZIONALE. E anche Mancini, in mezzo ai problemi di rifondazione dell’Italia, pensa a lui come quarto di sinistra in difesa. “E’ merito mio, del lavoro fatto ogni giorno. Ho dimostrato quel che posso dare. Devo dire grazie alla Fiorentina che ha creduto in me quando altri non lo facevano e a mister Pioli che sta dando fiducia a tutti noi”, aveva detto Biraghi alla prima convocazione a settembre. Già, una bella rivincita alla faccia di chi criticava e soprattutto non credeva in lui. Da ultimo convocato a debuttante, fino a salvatore della patria contro la Polonia. Con Davide sempre nel cuore, inevitabile, con quel tredici indicato con le dita rivolte verso il cielo.

TIFOSI DIVISI. Tutto rose e fiori adesso? Insomma. Sicuramente quella di Biraghi è una bella storia. Di chi lotta ogni giorno per crescere, migliorarsi e dimostrare il proprio valore. Firenze lo apprezza, c’è già chi ha tirato fuori da tempo cartelli ‘Altro che Ronaldo, il vero Cristiano è Biraghi‘. Ironia ma anche affetto per un ragazzo che in campo mette sempre tutto. Nonostante diversi mugugni che restano. Perché qualche cross continua a finire preciso sull’unico avversario diretto in traiettoria, perché trattasi di un giocatore non certo perfetto… e perché criticare il terzino di turno (che per caratteristiche non ha spesso piedi di qualità infinita) è diventato quasi uno sport. Da Tomovic a Pasqual, passando per… Alonso, critiche a volte meritate ma altre eccessive. Già, proprio allo spagnolo ora al Chelsea viene adesso paragonato Biraghi. Un po’ per il ruolo, un po’ per la crescita esponenziale. Da corridore ‘grezzo’ a terzino che determina, nel giro di un anno. Qualche critica continuerà ad esserci, ma intanto Biraghi si prende le sue piccole-grandi rivincite. Anche verso chi, nel mondo del calcio, non aveva creduto in lui.

104
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Purple50141
Tifoso
purple50141

La verità sta nel mezzo. Biraghi è discreto, ma Hancko mi pare già più forte ora che è solo un ragazzino. Figuriamoci fra un paio d’anni, quindi mi sa che Biraghi o va via da Firenze o farà parecchia panca…

gibi
Ospite
gibi

Ero felice quando il Corvo lo comprò dal Pescara. nazionale under, in un ruolo dove Maxi Olivera e Milic avevano fatto rimpiangere il caro Pasqual. Biraghi non da il meglio come terzino nella difesa a quattro, renderebbe di più nel 352 esterno a sinistra. Mediocre la tecnica ed il controllo di palla, ma tanto impegno e umiltà, un tiro potente ma non preciso, Discreti i cross per forza e traiettoria. I veri limiti sono nella fase difensiva approssimativa e nel colpo di testa. Con l’applicazione, potrà ancora migliorare un po’. Se ci danno davvero una quindicina di milioni da vendere… Leggi altro »

Lucaroma
Ospite
Lucaroma

Il fatto che stia in nazionale..non significa una minchia se non il fatto che forse è la nazionale piu mediocre da 50nni ad oggi
Rimane uno scarso..e difende come la sora lella
L unica palla gol alla polonia..l ha servita in modo imbarazzante lui..e questa è la sua costante.in ogni partita….poi se ha il culo di trovarsi all unltimo minuto sulla linea e buttarla dentro..o azzeccare 2 cross su 45 fatti…farlo passare da fenome o è da incompetenti..e qui dentro c è il festival di incompetenti
Teletubbies!
Poi sempre forza fiorentina..e forza biraghi..ma restate coi piedi per terra!!!!

Kiki
Ospite
Kiki

Pea Foscarini de Canio PIOLI Mancini è oggi anche Oddo tutti incompetenti al cospetto di Pippo Lucaroma Maurizio etc etc hai proprio ragione qui dentro c é il festival di incompetenti pensa se foste VOI 🤣🤣🤣

Lele Bucchio
Ospite
Lele Bucchio

Plusvalenza massima per gol e presenza in azzurro.

A gennaio se arriva offerta superiore ai 10 milioni vendiamolo e poi se non si ricompra nessun amen, ma almeno la plusvalenza l’hai fatta e leccavalle tutti contenti.

Buso
Ospite
Buso

A parte il golletto nella nazionale di raiola,bello e utile, ma uno deve sempre essere li negli angoli,rimane piuttosto scarso.

maurizio
Ospite
maurizio

E’ e rimane un giocatore mediocre…….come la Nazionale…….

Luca_I
Tifoso
Luca I

Anche io ero uno di quelli. Mi rimangio quanto detto. Una dimostrazione che la forza di volontà unità al l’umiltà e al lavoro alla fine paga. Un esempio non solo nel mondo del calcio ma nella vita quotidiana.

Ettore Ceriani
Ospite
Ettore Ceriani

EPPURE C’E’ SEMPRE QUALCUNO CHE CONTINUA A LAMENTARSI
(COSI’ COME CON ALONSO). POI FANNO FINTA DI NIENTE.
IN TANTI TIFOSI DELLA VIOLA IMPERA IL “TUTTO E SUBITO”.
SONO MEDI TIFOSI CHE NON CI CAPISCONO MOLTO MA CREDONO
DI ESSERE DEI TECNICI PREPARATI.

pippo
Ospite
pippo

un’altra mezzoretta di Hancko e di questo pesticciatore d’erba non sentiremo più parlare!!

claudio
Ospite
claudio

Biraghi è un normale terzino, di media classifica. POssono pomparlo quanto vogliono ma quello rimane. Inoltre non sa fare un cross che sia uno. Ne sbaglia almeno il 95%.

enzo
Ospite
enzo

Dico una cosa che ha poco a che fare con i commenti stupidi che si leggono qua. Parlo del gesto che BIRAGHI ha fatto in ricordo di DAVIDE, gesto fatto da tutti i giocatori VIOLA, da tutti coloro che fanno parte della VIOLA, nel tempo. Vedete è difficile per chiunque di loro, non ricordare il grande capitano …. è impossibile dimenticare un FRATELLO. In queste situazioni limite, ognuno esterna e si approccia con il mondo esterno in modo differente. Tenere tutto dentro non si può, domanda COME FAI ? diventeresti una persona dalla doppia personalità, è se questo accade, le… Leggi altro »

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Va beh, si volesse il momento il buon Biraghi, purtroppo però presto tornerà sui propri standard.

RockRebel72
Tifoso
RockRebel72

È il calcio italiano ormai ad essere sugli standard di Biraghi, è questo il problema a cui non si vuole porre rimedio, piuttosto che risollevare il campionato si preferisce esaltare giocatori che fino a 5/6 anni fa sarebbero marciti in panchina anche in legapro

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Sottoscrivo Ponzio, siamo al delirio vero e proprio, com’è ormai in uso a Firenze da decadi… Pescara o meno, Biraghi non era un cesso di giocatore prima e non è certo un top player ora… Come i 9/11 dei nostri titolari deve solo crescere e confermarsi, per adesso non ha dimostrato nulla di definitivo… E sono sicuro che lui per primo se ne rende conto.

Basta visioni e allucinazioni please… Proviamoci, una buona volta, a iniziare a ragionare non più da provinciali… Lo so che è complicato…

Vincenzo
Ospite
Vincenzo

Forza Biraghi sei il migliore, Quello è un delinquente che ha minacciato la tua famiglia, andrebbe denunciato!!!!

Porsenna
Ospite
Porsenna

Non è un delinquente, è un bischero, un povero infelice,

Marco
Ospite
Marco

Ma Corvino non era bollito???? Terzino sinistro titolare in nazionale, un centrale nazionale argentino, Hugo uno dei migliori centrali d’Italia, milenkovic valutato già 40 milioni…….boh forse qualcuno dovrebbe ricredersi

ZINZO quello vero®
Ospite
ZINZO quello vero®

Si ma almeno si cominciasse a dare più continuità ai risultati… sembra d’esser sull’8 volante: prima si vince, poi si perde, poi si rivince… bisognerebbe fare un bel filotto di risultati bòni…

Porsenna
Ospite
Porsenna

per dare più continuità basterebbe pagare gli arbitri come gli altri…

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Beh, nel computo del lavoro del Corvo bisogna mettere anche gli errori : Maxi, Cristoforo, Gaspar, De Majo, Sanchez mezzo e mezzo, Sportiello, Facinelli, Therou….

Jack
Ospite
Jack

Crediamoci,con l’umiltà si è sempre ripagati…e questo è un ragazzo davvero umile! Forza Cris..Forza Viola!!!

Ponzio
Tifoso
ponzio

Sito e redazione da ricovero. Un giocatore che due settimana fa veniva accostato alla panchina e alla rapida svendita, dopo un gol al 92° contro la Polonia è diventato l’eroe di Firenze. Peggiori nemici della Fiorentina sono gli eccessi. Speriamo che Biraghi rimanga con i piedi per terra e continui a restare concentrato e motivato (più del suo agente chiacchierone). Non è mai stato uno scarpone e non è diventato un campionissimo. A noi è sufficiente che giochi con applicazione ed impegno.

Davide Baroncini
Ospite
Davide Baroncini

Resta giocatore mediocre. Generoso, simpatico ma mediocre.

par
Ospite
par

Sempre difeso….soprattutto quando in tantissimi lo infamavano!!!!!
Giocatore che da tutto sul campo senza risparmiarsi mai!!!! Spesso dalla sua parte deve vedersela con clienti molto scomodi e molte volte senza molto aiuto da chi gli sta davanti soprattutto quando davanti a lui c’ è Pjaca che sarà un campione ma al momento mi sembra parecchio piantato in terra!!!!
Non lo conosco ma da l’idea di essere anche un ragazzo serio….bellissimo il saluto al NOSTRO CAPITANO ieri sera!!!!
Grande Cristiano…uno di noi!
SFV!!!

PuntoViola
Tifoso
MaxViola

“scarto” e “scarpone” solo per quel centinaio di frustrati, bonaccioni, simpaticoni delle Checche Isteriche che han trovato qui l’unico luogo dove sfogarsi, perchè in famiglia e al lavoro (se ce l’hanno) sono sfigatissimi… ma simpaticicissimi, dai raga un sorriso per questi sfortunati della vita che nati gobbi a Firenze soffrono come delle bisce travestiti da viola

Lanze67
Tifoso
lanze67

Speriamo si ricordi dei fischi dei Pescaresi ,che si misero a ridere al suo acquisto,devi tanto a Firenze ,se vai a Milano dato che non sei un campione,alla prima stecca ti bocciano,pensaci bene ….

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Criscito ha tanta più classe di Biro. Purtroppo non ce lo siamo mai potuto permettere. Giorginho, figlio di una calciatrice veneta e di un Italo-brasiliano è venuto in Italia a a 11 anni. E si è fatta tutta la trafila delle giovanili nel Verona. Lui, Verratti, il fortissimo Barella e anche Baselli sono tanta roba a centro campo. Senza contare i giovanissimi che incalzano. Mi dispiace un po’ che la Fiorentina non produca né peschi un giovane centrocampista di grido di scuola italiana.

claudio
Ospite
claudio

Purtroppo corvino ha sempre preferito gli stranieri hai giocatori italiani. QUesto è la sua storia, quindi i vari vergini difensori dell’incapace corvino si mettano il cuore in pace

Porsenna
Ospite
Porsenna

Infatti in Nazionale c’erano almeno 3 giocatori comprati da Corvino-

Sim' one
Ospite
Sim' one

MI sa che il cuore in pace caro incapace tu te lo debba mettere te.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Fase difensiva a parte, se questo generoso ragazzone dall’ espressione un po’ autistica avesse il sinistro di Pasqual sarebbe da nazionale a vita.

Tifoso viola di provincia
Ospite
Tifoso viola di provincia

A parte il fatto che il sinistro c’è l’ha bono, almeno lui in fondo a crossare ci arriva, il Pasqual ogni volta si rigirava e la passava indietro

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

E se ci spiegassi come ha fatto Pasqual ad arrivare a 56 assist in carriera di cui 38 in Serie A e 13 in Serie B? Anche nella vita spari ca….te di questa portata?

Tifoso viola di provincia
Ospite
Tifoso viola di provincia

Infatti e faceva la panchina a Gobbi
I numeri dallial lotto è meglio

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

AHAHAH i suoi denigratori dovrebbero nascondersi!!!!!Questo è solo l’ inizio.

Gianni di Firenze
Ospite
Gianni di Firenze

Giocando col 3 / 5 / 2 (oppure col 3 / 4 / 3, anche se la prima ipotesi lo sfrutta al meglio), di giocatori italiani migliori nel suo ruolo non ce ne sono. E questo prescindendo dal cuore che ci mette in campo. Corvino commette degli errori, azzardando consapevolmente nel tentativo di create una formazione che possa aspirare alle coppe, ma il bilancio globale è a suo favore. Grazie, Corvo.

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

A Pescara quando se ne andò stapparono champagne a fiumi, ora secondo me si stanno mangiando le mani.

Fabio
Ospite
Fabio

Il terzino sinistro titolare della nazionale è Criscito che gioca nel Genoa, poi c’é Biraghi, ieri il migliore in campo, a detta di tutti i giornali e tv, è stato un brasiliano, questo la dice tutta sul livello attuale del calcio italiano… entrare nel giro della nazionale adesso è veramente facile, abbiamo 3 giocatori italiani in squadra e sono tutti e 3 nazionali… detto ciò a me Biraghi non piace, non sa difendere, è più un ala che un terzino, ha 26 anni, quindi è difficile che migliori ulteriormente, per il poco che ho potuto vedere Hancko, in prospettiva, mi… Leggi altro »

Leo
Ospite
Leo

Prima parli dell’età di Biraghi e nomini Criscito che ha 32 anni…Mah!

Fabio
Ospite
Fabio

Cosa c’entra l’età di Criscito?! Basta che leggi quello che ho scritto, è in italiano, anche abbastanza corretto….

giuppe72
Ospite
giuppe72

Se Mancini vuole rinnovare l’Italia, non è certo con Criscito che lo puoi fare! Sei sicuro che sia lui il titolare? Secondo me, da ora in poi no! 😉

Minatore
Ospite
Minatore

per la serie bisogna sempre criticare…..

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

FABIO, in Italia ci sono altri quattro calciatori che possono svolgere il ruolo di terzino sinistro. A parte Spinazzola ancora alle prese con un crociato ci sono De Sciglio (ambivalente a destra e sinistra), Emerson Palmieri e Matteo Darmian, tre che giocano rispettivamente in Juventus, Chelsea e Manchester United, non nel Canicattì. Il livello del calcio italiano non c’entra una mazza, fatevene una ragione.

ale
Ospite
ale

Sono contento per Biraghi e lo sempre considerato un giocatore da seria A media alta classifica, ma con una caratteristica importante e sempre stato un soldatino sacrificio per la squadra e sempre a disposizione, per questo anche nel primo periodo lo sempre stimato e non criticato. Come Tomovic grande rappresentante della maglia viola nei suoi limite tecnici ma grande cuore.

aldo - pistoia
Ospite
aldo - pistoia

Con Milenko, Laurini, Diks a destra. Biraghi e Hancko a sinistra (certo che con Maxi Corvino ha preso una bella fregatura. Lo paga per farlo stare in tribuna) siamo coperti in questi due ruoli. Erano anni che non succedeva!

SeroxatTrieste
Tifoso
Seroxat Trieste

Per fortuna hanno assunto come DS Corvino e non gli esperti che scrivono sui social.

claudio
Ospite
claudio

E si .. infatti siamo nei primi posti della serie A?? Come no siamo 7??? Vabbe ma l’anno scorso dopo aver speso 100 milioni siamo andati in CL.. a no.. sempre 7. Si ma quest’anno i nostri giovani vanno alla grande, a solo un giovane e nostro.. si ma i nuovi acquisti sono sicuri e nostri .. ma abbiamo 4 giocatori in prestito? Vabbe ma abbiamo un grande registra arretrato… come non lo abbiamo preso dopo un anno e abbiamo dovuto riadattare un altro.??. si vabbe ma mica segnava tanto quello… come ha fatto 10 gol lo scorso anno?.. Vabbe… Leggi altro »

Porsenna
Ospite
Porsenna

Te sei più simpatico che intelligente

Sim' one
Ospite
Sim' one

Praticamente una supposta con il cappello

Ciocio
Ospite
Ciocio

Di Mauro…

DM 1984
Ospite
DM 1984

Non sapete come giustificare il fatto che di questo calciatore non avete capito un’acca. Mi diverto come un pazzo a vedervi arrampicare sugli specchi

Leo
Ospite
Leo

Mi sa che negli ultimi anni i tifosi Fiorentini sui terzini sinistri ci hanno sempre capito il giusto…hanno sempre infamato Pasqual (per un paio di stagioni miglior assist man del Campionato), Alonso (attualmente uno dei migliori laterali del mondo) ed adesso Biraghi ed inizialmente esaltavano Vargas che era tutto fuori che un terzino (diventato fortissimo quando spostato avanti nel 433 / 4231)…non so chi volevano, Marcelo??

Attanasio
Ospite
Attanasio

Se Piccini costa 80 milioni Biraghi costa 100 milioni… a stare bassi!!!

ruiunico10
Ospite
ruiunico10

ma avete anche il coraggio di NOMINARE ALONSO ??? quello che per due anni è stato infamato da tutti voi ?? ogni commento che leggo è un ulteriore chiodo sulla bara dei tifosi fiorentini . fate pena .

claudio
Ospite
claudio

Forse hai la memoria corta. Alonso il primo anno ha giocato cosi cosi, tantè che fu mandato in inghilterra perchè cmq sembra bravo. L’anno dopo esplose.. e fu venduto.
Biraghi e da media classifica. quindi adatto anoi.

ruiunico10
Ospite
ruiunico10

La storia di Biraghi dovrebbe essere di lezione per molti di voi , moltissimi di voi a dire il vero . questa mania maledetta di “bollare” i giocatori come “sole” dopo qualche partita la trovo orribile . capirei si parlasse di avversari ma voi vi riferite ai giocatori della FIORENTINA spesso con dei dispregiativi e dando giudizi definitivi dopo poche partite . E’ internet , lo so , dovrei non prendermela perchè immagino che la maggior parte di quelli che scrivono qui siano o dei bambini o dei poveri frustrati ma resta il fatto che a me dispiace tantissimo quando… Leggi altro »

Porsenna
Ospite
Porsenna

Vai a cercare su internet quello che pensava Umberto Eco di chi scrive sui social

maurizio
Ospite
maurizio

Il calcio italiano è mediocre e forse anche peggio non mi meraviglio che uno come Biraghi giochi in nazionale se viene convocato uno come Lasagna………io non cambio opinione e se qualcuno ci sborsa oltre 15 milioni lo venderei pagando anche il biglietto del treno in questo caso festeggerei la plusvalenza con i ciabattini marchigiani!!!!!

Gianluca
Ospite
Gianluca

Per poi comprare chi con 15 milioni? Fai anche i nomi dai!

PeppeDiProcchio1Peppe
Tifoso
PeppeDiProcchio

magari Criscito che il prossimo anno può tornarci anche utile per il torneo di viareggio vista la carta di identità

ELP
Ospite
ELP

Massimo rispetto per Lasagna, al quale nessuno ha mai regalato niente e che quattro anni fa giocava ancora in serie D.

Gian
Ospite
Gian

Fine osservazione ma inutile visto chi é rivolta. Una manica di idioti senza dignita

Francesco
Ospite
Francesco

Grande Cristiano, stai dimostrando a tutti che con il cuore e sacrificio ci si possono togliere delle grandi soddisfazioni! Alla faccia dei frustrati e di chi offende per partito preso!!!

Massimo
Ospite
Massimo

Mah, a volte gira! Per me è, era, rimane uno scarpone col piede torto. Ottimo da sbolognare per una sessantina di milioni cash! Ma subito, Poi la fortuna girerà male e non varrà un caxxo!

Torino Viola
Ospite
Torino Viola

Il famoso bidone da 60 mln. 😂

michele
Ospite
michele

Spassoso

jerac
Ospite
jerac

Quando un giocatore di medio livello, tutt’altro che fenomenale, arriva
miracolosamente in nazionale e realizza un gol importante è il momento giusto per cederlo. Peccato che manca ancora molto al mercato di gennaio ma personalmente non ci penserei due volte: realizzi un buon guadagno da reinvestire e soprattutto dai spazio ad Hancko, lui si per quello che si è intravisto giocatore di enorme potenziale che il nostro brillante tecnico ha relegato costantemente in panchina come avvenuto in passato per Milenkovic e Victor Hugo.

Gian
Ospite
Gian

Ma si puo sapere come cazzo vi vengono in mente certi commenti? Voi preferite uno che avete visto 30 minuti in campo ad uno che si fa il culo da un anno e mezzo lavorando come un mulo per migliorare, arrivando in nazionale e prendendo tra 6 e 6,5 di media in ogni partita? Io a voi non vi darei nemmeno un posto di lavoro come spazzini volontari

ELP
Ospite
ELP

Sie, spazzini volontari… Al massimo son boni per guardare le buche dei lavori in corso

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Ragazzi io sono contento per Biraghi, ma lasciamolo lavorare tranquillo senza parlarne troppo. Non deve distrarsi e continuare nel lavoro di miglioramento

Articolo precedenteChiesa: “L’Europa League è il nostro obiettivo. In trasferta ci è mancata la furbizia”
Articolo successivoGazzetta dello Sport: Chiesa, Simeone, Pezzella, Biraghi, Veretout e Milenkovic battono cassa
CONDIVIDI