La Roma ci prova per Piccini. Macia: “E’ un Marcos Alonso a destra”

50



Cristiano Piccini potrebbe tornare in Italia. Stavolta da protagonista. Sull’ex terzino viola c’è la Roma, scrive Il Corriere dello Sport. “Assomiglia al profilo di Marcos Alonso, anche se è destro di piede: ha grande fisicità e capacità tecnica” racconta il ds Eduardo Macia, ora capo degli osservatori del Leicester ma protagonista del suo passaggio in Spagna, al Betis. Ora Piccini è allo Sporting Lisbona, ma la Roma vorrebbe riportarlo in Italia.

50
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
vecchio criticone
Ospite
vecchio criticone

mi inserisco nella disputa. Per me non hanno fatto bene né Pradè né Corvino. Hanno entrambi sbagliato troppi acquisti, non so se per forza o per loro volontà. Su Pradé grava l’acquisto di Gomez che era prevedibilissimo fallisse con Montella. Su Corvino le decine di giocatori scarsi fatti venire a Firenze. Sulla Società grava la colpa di accettare tutto ciò (se non di favorirlo)

Xan
Ospite
Xan

Dispiace per Piccini,ma gli errori con lui furono un po’ di tutti….non è mai stato aggregato in prima squadra,gli fu sempre preferito gente di maggior esperienza.Pradè lo diede via per 2 lire ma mise il diritto di ricompera. Diritto di ricompera non esercitato da Corvino, visto anche che l’allentore viola (mi pare Sousa) disse di preferire altri giocatori. Pure il ragazzo (giustamente) non è che abbia mai avuto tutta questa voglia di ritornare a Firenze, del resto il Betis gli offriva ingaggio maggiore e l’aveva coccolato e fatto ulteriormente crescere! Certo a saper le cose prima…

puppamelosodo
Ospite
puppamelosodo

Piccini non è stato Ripreso non per il costo della ricompra ma perchè lo Sporting Lisbona gli offriva un ingaggio da big quasi 2 milioni tra ingaggio e premi …la frittata la fece il vostro amato Pradè che lo ha dato via per due spiccioli mettendo la ricompra quando vicina alla scadenza del contratto ….senza dimenticare la frittata Bernardeschi fattio esordire con il contratto corto (consegnando il coltello dalla parte del manico al suo procuratore) …poi vogliamo elencare i fenomeni Benaluane che giocava a Firenze ma viveva a Milano poi il fenomeno Tello il fenomeno Tino costa il fenomeno blaszczykowsky… Leggi altro »

Fabio
Ospite
Fabio

Quando Piccini poteva essere ripreso era al Betis, allo Sporting c’é andato successivamente, Bernardeschi aveva un contratto fino al 2019 come babacar, non era affatto corto ed il coltello dalla parte del manico lo aveva la Fiorentina, poi fammi capire adesso Benaluane sarebbe arrivato per colpa di Pradè?! Ti ricordo che con Pradè eravamo primi in classifica, ci mancava un centrale, lui aveva preso sia Lisandro Lopez che Mammana ma chi doveva mettere mano al portafogli gli ha risposto che non c’erano soldi. Anche Pradè ha sbagliato dei giocatori, come tutti, non certo Blaszczykovwsky che è ai mondiali e nemmeno… Leggi altro »

Hatuey
Tifoso
hatuey

Bravo Fabio, d’accordissimo.
Quello sopra deve essere il cugino del panzone.

Wade81
Ospite
Wade81

Ma si, perché non 200? Ma la piantate di scrivere cifre a caso per difendere le vostre idee? Il buco due anni fa era di 40 milioni, identico al buco lasciato dal vostro adorato Corvino alla fine della sua prima gestione (certificato dal consiglio di amministrazione dell’aprile 2012) che lasciò anche in eredità una rosa ridicola a differenza di Pradè che al vostro adorato ds ha fatto incassare 130 milioni in due anni. Per sparare cifre a caso fate più bella figura a non scrivere…

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Complimenti a Corvino che a regalare buoni giocatori e a comprare pacchi con laute commissioni da spartirsi con gli amici è il numero 1.

Simone
Ospite
Simone

Quindi anche per te lo ha venduto Corvino e non Pradè? O bravo.

MAU 46
Ospite
MAU 46

Lo ha venduto prade’ ma il Corvo si e’ Trovato nelle condizioni di poterlo ricomprare per un casco di banane e se fosse vera tutta quella considerazione ed esaltazione che ha di se, lo doveva aver fatto da un pezzo.

Marco
Ospite
Marco

Ragazzi basta leggere e non colpevolizzare per forza e sempre e solo Corvino. Piccini ha preferito rimanere al Betis . Ci sono mille interviste dove piccini dice sempre la stessa cosa: VOGLIO RIMANERE AL BETIS..

Per correttezza intellettuale non per altro o per parare il culetto a corvino, solo per correttezza.

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Lo ha venduto Prade’ con recompra a favore della Fiorentina che Corvino a lasciato decadere prendendo Valeria Laurini e Gaspare per 6 milioni tondi tondi..

Billo
Ospite
Billo

Purtroppo Pradè lo dette al Betis per un pugno di noccioline americane e Corvino non lo ha riscattata, non capendone il valore immenso. O da retta ma nemmeno fosse Maldini.
Sembra di aver perso un fuoriclasse, ha 26 anni e la squadra piu’ forte dove ha giocato è stato il Betis. A Roma fa da panchina ai panchinari.

Biagini Giancarlo
Ospite
Biagini Giancarlo

Il suo è un messaggio altamente diffamatorio e quindi soggetto a denuncia come prevede l’articolo 595 del Codice penale.

Buona giornata

giue
Ospite
giue

Fiorentino, nato a Firenze, cresciuto nella Fiorentina. Il sogno avere uno così in squadra. e loro che fanno? lo regalano via come fosse un bidone della spazzatura.
Gli preferirono tomovic.
maledetti questa non ve la perdono

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Per un Veretout ci sono 10 transazioni che fanno solo danni. Non riscattare Piccini a 3 per prendere Gaspar a 4 comporta una perdita sia di prestazioni in campo e di punti nel campionato appena finito sia di una decina di milioni nel valore della rosa…E non e’ l’unico. Continuare con Corvino e’ suicidio.

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

pensa che è stato proprio Macia a lasciarlo partire (insieme a Pradè)….

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

No, Prade’ lo vendette con recompra a 3 milioni e Corvino non la esercito’..
Ciao

Marco
Ospite
Marco

Quindi fammi capire: Bocciato da Pradè, non preso in considerazione nè da montella nè da sousa e la colpa è di Corvino? Ma che uomo sei?

Fabio
Ospite
Fabio

Macia e Pradè lo diedero via quando non era nessuno ed era sempre infortunato, si riservarono però il diritto di recompra, chi decise di non esercitare tale diritto, quando già il giocatore era esploso, è stato quel genio di Corvino.

Rep
Ospite
Rep

Prade è e Macia, giustamente lo diedero in prestito al Betis con diritto di riscatto, ma solo per il 50%, perché doveva andare a giocare a 20 ani e farsi le ossa, a Firenze Montella non lo faceva giocare

mario
Ospite
mario

Ahahahah

Marco
Ospite
Marco

Tanto x la cronaca….acquisti 2015-16…tello tino costadi zarate blaszczykowsky verdu baez kalinic astori gilberto mario suarez sepe bakic rebic yakovenko… ahahahaha guarda che nn li ha presi i corvo questi fenomeni..togliendo DA13
Usate ogni tanto i cervello

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Suarez arrivò come contentino dall’Atletico per Savic, Rebic tanto scarso non è visto che fa parte stabilmente della nazionale croata, Bakic mi sembra l’abbia preso Pantaleo. Yakovenko fu un pacco clamoroso ma credo che ci sia lo zampino di Fuffella dietro alla sua totale esclusione, Tino Costa è opera dell’Omo nero al quale fu ordinato di prendere pacchi e rotti per evitare che si andasse oltre il caro ottavo/nonoposto tanto caro alle sorelline mestruate…se avessimo avuto una proprietà con un minimo di ambizione sportiva qualche bel pacco lo evitavamo….invece….e almeno Pradè e Macia non si sono mai permesso di dare… Leggi altro »

Fabio
Ospite
Fabio

Tello era in prestito e comunque è 10 volte meglio di Gil Dias, Zarate vorrei avercelo avuto quest”anno al posto di quella nullità di Falcinelli, idem Rebic al posto di Eyesseric, Blaszcykowsky è ai mondiali, Kalinic gioca nel Milan ed ha fatto fare alla Fiorentina una delle maggiori plusvalenze, Gilberto in Brasile è spesso il migliore della sua squadra ed è decisamente meglio di Gaspar, su Mario Suarez tutti avrebbero scommesso, Astori era un grande, direi che la maggior parte dei nomi che hai citato sono tutt’altro che bidoni…

Stefano
Ospite
Stefano

Hai fatto l’analisi di uno squadrone,e allora perché azzo avete fracassato i maroni per tutto l’anno con il mancato arrivo di Lisandro Lopez (bel bidone)e Mammana?

2-3-08
Ospite
2-3-08

Infatti a gennaio 2016, con la squadra prima e la difesa da puntellare, Pradè dopo aver trattato Lisandro Lopez e poi aver quasi chiuso per Mammana fu di fatto esautorato e gli fu imposto di prendere Benalouane come specchietto per le allodole

2-3-08
Ospite
2-3-08

Rebic e Yakovenko arrivarono due anni prima, assieme a Gomez e Joaquin

Alex
Ospite
Alex

Tu sei in malafede e lo sarai a vita. Fu Pradè a cedere Piccini al betis : E piccini è voluto rimanere al Betis. Fai ridere .

Mah...
Tifoso
Mah

avevamo il diritto di recompra a poco,non capisco perchè non è mai stato esercitato…forse il giocatore non è voluto tornare a firenze qualche anno fa?

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

questa del diritto di ricomprarlo è una storiellina che aleggia da tempo; francamente a me risulta che avessero un’opzione per riprenderlo nel caso – che non si è verificato – gli spagnoli lo rivendessero dopo uno o due anni (ovviamente allo stesso prezzo di vendita). Una sorta di opzione.

Nessuna “voce ufficiale” ha mai chiarito questa cosa. Andrebbe chiesto a Pradè che lo vendette per 2.5 milioni

cmq nn è che lui sbavasse per tornare a firenze

” Calciomercato

01 giugno 2016 – 11:26

Piccini alla Fiorentina? L’agente: “Vuole rimanere al Betis”

Matteo
Ospite
Matteo

Brava Fiorentina nel regalarei giocatori

AlessandrodaVada
Tifoso
AlessandrodaVada

Anche Macìa non perde occasione per esternare qualcosa di negativo verso la Viola.

Eppure non mi sembra, che sia nella stessa squadra da 10 anni e abbia vinto campionati e coppe a ripetizione…

Mi sembra, invece, abbia raccolto i successi di Montolivia, Prandelli, Montella, Borja ecc.

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Omonimo di calcio ci capisci zero, fai più bella figura a stare zitto!
Vorrei ricordarti che i ragazzi della primavera arrivati in finale sono quasi tutta farina del sacco di Macia, perché presi da lui e prade dopo che il corvaccio aveva sputtanato pure il settore giovanile negli ultimi anni a Firenze!!!

AlessandrodaVada
Tifoso
AlessandrodaVada

Può darsi, ma resta il fatto che Macìa e Pradè hanno vinto esattamente tutto quello che ha vinto Corvino; cioè ZERO (e in società diverse).
E questa non è un opinione

Rep
Ospite
Rep

Sei sempre arrivato nelle prime 4 con Pradè e Macia, ed in finale di Coppa Italia, giocando il miglior calcio d’Italia,.. neanche l’Inter ed il Milan erano al nostro pari, sempre dietro in classifica

Mario
Ospite
Mario

Scordato dei vari Mutu Toni e Gilardino. E la CL ? Scordata anche quella? Comodo cosi’ caro mio. Stessi Ingaggi e poi ne parliamo.

Filippo
Ospite
Filippo

Guarda, la cosa piudivertente e parlare di Prade e Macia per il settore giovanile dove il vero lavoro lo fa Vergine. La struttura ricostruita da Corvino, poi dal DS/DG puoavere supporto solo quando comprano giovani da inserire (Hristov e Maganjc) mentre il resto viene dal lavoro di crescita dalle giovanili e ne Corvino nePrade fanno nulla a riguardo. La cosa divertente e che Piccini chi lha mandato via da Firenze? Perche Macia che lo ha portato al Betis era Ds quando dovevano decidere di metterlo in prima squadra. A Corvino andrebbe chiesto solo del perchenon abbia trattato per riprenderlo (anche… Leggi altro »

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

Complimenti, in poche righe riesci a scrivere diverse fesserie Il responsabile del settore giovanile – credo da 10 anni – nella fiorentina è sempre stato Vergine, portato da Corvino all’epoca del suo primo mandato, (e se non ti è noto Vergine è persona fidatissima di Corvino), Ti segnalo poi che il 50% della squadra primavera viene proprio dai pulcini \ giovanissimi viola: quindi A) se vogliamo è tutta gente comprata sotto la precedente gestione Corvino (ante Pradè; B) perciò Corvino non ha smantellato proprio un tubo. Nello specifico Federico Brancolini, Petko Hristov Julián Illanes Eduard Dutu Mark Gorgos Vitja Valencic… Leggi altro »

Wade81
Ospite
Wade81

Mi pare che Sottili lo abbia preso Pradè dal Torino…

Simo
Ospite
Simo

Se fallisce lo ha preso Corvino se fa bene Prade’ naturalmente

Wade81
Ospite
Wade81

Non c’entra se fallisce o fa bene. Era una puntualizzazione, non l ‘ho scritto per fare polemica contro Corvino. Veretout ad esempio è stato un bel colpo, mica dico che lo ha preso Pradè. Sono più obiettivo di quello che pensate voi e le mie idee le argomento sempre…

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

hai ragione tu. ho controllato. mi ricordavo fosse stato preso a luglio 2016 dal toro; invece arrivò a febbraio (data strana)

Stefano
Ospite
Stefano

Stai scrivendo fregnacce solo per poter dire di avere ragione. Prade’ con i giovani ci capisce meno di zero. A Firenze ha portato ragazzi che sono già tornati all’ovile,tipo Mlakar e il croato di cui non ricordo il nome,per non parlare di Baez e Schetino,pagati più di Biraghi e che oggi valgono tre spicccioli. Quasi tutti i ragazzi della primavera sono a Firenze da sette/otto anni,e Prade’ non ne ha preso neppure uno di questi ragazzi. E su Piccini,come ho già scritto tante volte,anche Macia dice quello che,se uno capisce un minimo di calcio,sa già da se,e cioè che è… Leggi altro »

Rep
Ospite
Rep

Pradè di giovani ha portato Vecino, che dopo 3 anni tra Cagliari ed Empoli in prestito, abbiamo rivenduto a 25 milioni…

Stefano
Ospite
Stefano

A parte che ne hai citato solo uno,e potrei citartene almeno cinque o sei di Corvino,ma se ricordi bene Vecino fu proprio Corvino a scoprirlo e bloccarlo,salvo poi non avere posti liberi da extracomunitario e quindi dovette rimandare l’acquisto alla sessione successiva. Questo dettaglio lo disse Macia (anche lui uomo di Corvino,portato a Firenze da Corvino),non lo dico io.

Manuel
Ospite
Manuel

Quale sarebbe l’esternazione contro la Viola? Dire che un giocatore ha qualità? Macia lo ha portato al Betis, è chiaro che gli piacesse. Corvino non lo ha controriscattato e gli ha preferito Gaspar (pagandolo anche di più ) e visti i risultati cosa dobbiamo pensare del nostro dg? Te sei contento di questa operazione?

Filippo
Ospite
Filippo

Chi ti ha detto che gli ha preferito? Sai cosa gli ha detto Piccini a Corvino? sai cosa pensa Pioli di Piccini? una domanda da farsi puo` essere come mai Macia e Prade lo lasciarono andare via? (per esempio)

illepri
Ospite
illepri

mannaggia era nostro, era, e quindi inutile piangere sul latte versato: io guardo cosa abbiamo noi e ferrarini chissà, dai forse magari si farà! E sempre FV

gibi
Ospite
gibi

Ferrarini è bravo e può migliorare ancora. Macia e Pradè presero Alonso a zero, rivenduto a uno stonfo. Macia si è poi preso Piccini al Betis a due e mezzo, il corvo poteva averlo a tre. Ma ha scelto Gaspar a quattro. Ora il Piccio vale 15 o più. Ha regalato Mancini (nazionale) all’Atalanta e perso altri ottimi giovani a zero. Per pigliare Zechinini e compagnia. Ma le scelte di Milenkovic, Veretout e Vlahovic le ha azzeccate. Personaggio contraddittorio il corvo, da vedere i suoi intrecci per capire le sue azioni.

Rep
Ospite
Rep

Grazie Corvino, grazie… hai fatto più danni dell’alluvione

Articolo precedenteAnche la Fiorentina su Defrel: può lasciare la Roma in prestito più obbligo di riscatto
Articolo successivoIndiscrezione FI.IT: primi contatti per Battaglia dello Sporting in attesa della sentenza della FIFA
CONDIVIDI