La seconda parte di stagione inizia con il piede giusto. A Torino i viola si confermano sempre più sicuri in difesa, ma centrocampo e attacco rimangono da rivedere…

53



Per la Fiorentina era importante passare il turno in Coppa Italia. Il reparto arretrato e il 25 viola le uniche certezze, per tutto il resto Pioli e la società, sul mercato, devono ancora lavorare molto

La seconda parte di stagione della Fiorentina inizia nel migliore dei modi, con la vittoria a Torino e la conquista della qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. A questo bisogna aggiungere una grande prestazione di Federico Chiesa, condita finalmente dai gol.

DIFESA. La gara contro i granata ha confermato la sicurezza della difesa della Fiorentina, sempre più impenetrabile . È vero che Milenkovic e Biraghi (quest’ultimo non al meglio della condizione fisica) non hanno giocato una delle loro migliori partite, ma la coppia centrale formata da Pezzella e Vitor Hugo continua ad essere una garanzia. Precisione ed efficacia ad altissimi livelli.

DIFFICOLTÀ. Le note negative, purtroppo, sono arrivate ancora una volta dal gioco, da un centrocampo che spesso ha girato a vuoto e da un attacco che ha bisogno di concretezza a dosi massicce.

La Fiorentina è una squadra che spesso, durante le partite, non riesce a giocare nella giusta maniera soprattutto senza palla. Molti giocatori, in particolare i centrocampisti, non riescono a mantenere la posizione, non riescono ad avere quegli automatismi nel sapere quando uscire o entrare sull’avversario. Gli uomini viola mostrano difficoltà a giocare tra le linee e negli spazi.

Per Pioli Edimilson e Veretout possono giocare assieme perché entrambi si possono alternare nel ruolo di mediano e mezzala. Ma anche contro i granata proprio il francese si è ritrovato spesso a fare il mediano perché lo svizzero non manteneva la posizione. Questo non dovrebbe accadere. Forse, allora, sarebbe meglio schierare uno ‘scolastico’ Norgaard, che garantirebbe maggiore semplicità e il mantenimento della propria posizione, lasciando così campo libero a Veretout di attaccare la metà campo avversaria.

A fine gara il tecnico viola ha sottolineato che la Fiorentina è in cerca di un centrocampista migliore dei sei a disposizione, che possa far cambiare volto a tutta la squadra. Saltato Obiang (ma siamo sicuri che rispondesse ai requisiti indicati da Pioli?), Corvino è al lavoro per riuscire a coprire questo prezioso tassello del mosaico che l’allenatore viola sta costruendo.

ATTACCO. Poi c’è l’attacco. Muriel è un giocatore che può aiutare la Fiorentina ma non è certo la soluzione di tutti i problemi. Mirallas a Torino è partito dall’inizio ma non ha inciso, e soprattutto non ha segnato. Si potrebbe fare lo stesso discorso per Muriel, ma il colombiano era alla prima partita in viola e quindi con tutte le attenuanti a suo favore. Di Chiesa abbiamo già detto che è il ‘fenomeno’ della squadra e se riesce a dare continuità anche ai gol lo diventerà ancor di più.

Infine c’è il capitolo Cholito Simeone. Pioli lo aveva spedito in panchina per Muriel ma nella ripresa, quando chiamato in causa, è entrato con lo spirito e l’atteggiamento giusto. Vero, ha sbaglio il gol in contropiede per l’1-0 viola, ma lui ci comunque ha creduto e non ha mollato fino alla fine, quando Chiesa ha ripreso il pallone e gonfiato la rete.

L’impressione che quello di Simeone sia più un problema psicologico e mentale piuttosto che tattico o tecnico. Toccherà al tecnico viola toccare le corde giuste per recuperarlo, anche se la Fiorentina non ha nascosto di voler cercare anche un’altra punta. Intanto Pjaca, nonostante Corvino ripeta che non andrà via a gennaio, interessa sempre più ai turchi del Besiktas, che potrebbero girare Babel ai viola.

Chissà che questo non possa essere di maggior stimolo a fare bene per Simeone oppure, nel caso di un nuovo attaccante, chiudere in anticipo la sua avventura a Firenze.

53
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
conte verde
Ospite
conte verde

Questa proprietà ha devastato il calcio a Firenze. Sempre e conunque.
Il resto è relativo e senza prospettive.

Mario.romano
Member
mario.romano

La partita non è stata facile. Il Torino aveva una difesa ermetica con uomini che non ti facevano respirare. Non era facile superarli. Simeone purtroppo ha il problema che deve segnare. Se gli capita una mezza occasione tira in porta anche se a fianco ha tre compagni smarcati con la porta vuota. Dovrebbe intervenire Pioli a spiegargli che le poche occasioni che si hanno non si possono buttare via soprattutto con difese ermetiche che non ti concedono un mm.

Corso
Ospite
Corso

Il problema è il centrocampo. Ieri il torino ci ha sovrastato nel secondo tempo col fisico. In più i nostri centrocampisti corrono tutti a caso facendo una confusione enorme. E’ certo che manca un costruttore di gioco ma anche un distributore. I goal che si fanno sono delle grandi giocate o fortunosi, In ambo i casi sono casuali.
Non credo cosi si possano fare grandi risultati.

tomcat
Ospite
tomcat

Non sarebbe il caso di mettere Dabo davanti alla difesa, con Norgard e Benassi a fare gioco nel mezzo al campo e Veretout a lanciare gli attaccanti (io dico Chiesa Simeone e Muriel,) e provando anche a tirare in porta, cosa che il francese sa fare? Ma piolo duro, sempre ammucchiate in area nostra a spazzare via palloni. In difesa vorrei Pezzella Milenkovic e Hanko o Diks o Laurini. 3-4-3 e ce la giocheremmo contro tutte le squadre. A partita in saccoccia, provare Vlahovic che segna a raffica o Sottil o Montiel, ma piolo duro, saranno mandati altrove a fare… Leggi altro »

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Centrocampo e attacco da rivedere?! Nono, meglio tapparsi gli occhi da ora in poi, per evitare di continuare ad assistere a spettacoli terrificanti, che del resto sono l’ovvia conseguenza del ‘don’t know how’ Piolesco.

Cosmat
Member
Cosmat

Cholito avrà pure l’atteggiamento giusto come dite voi… peccato nel cacio contino i piedi…. Se uno che non è Ronaldo, e nemmeno la metà di Ronaldo, che non gioca da 1 anno o quasi, arrivato 10 giorni fa senza conoscere squadra e ambiente e che ha una condizione talmente ottima (come i soliti cialtroni pseudo giornalisti volevano farci credere) che dopo neanche mezz’ora sbuffa come una locomotiva a vapore gli ruba subito il posto…. ho paura che si stia parlando di un giocatore veramente scarso, simpatico quanto volete (ditino a parte) ma scarso.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

allora inizio col dire,che su obiang la partita ancora non è chiusa del tutto,si il lille in questo momento attuale sembra in vantaggio,ma obiang preferisce la destinazione fiorentina,e corvino probabilmente nelle prossime ore tornerà alla carica con i dirigenti del west ham.detto questo poi ,se analizzo la gara di ieri pomeriggio,allo stadio grande torino,è stata una gara equilibrata,come era nei miei pensieri debbo dire,una gara molto combattuta,me l’aspettavo proprio così,anche perchè ha detto bene sirigù,nel pre partita,sono due formazioni,che a livello di valori assoluti si equivalgono,sono due formazioni che lottano per la stessa zona di classifica,e per lo stesso obiettivo… Leggi altro »

nassimo
Ospite
nassimo

caro Pioli giocando così puoi sperare solo in colpi di c..o come a Torino. Io spero che lo capisca chi di dovere!

gibi
Ospite
gibi

Simeone in spazi larghi, a sinistra, diventa molto più incisivo. Negli spazi stretti in area viene sovrastato dai difensori, per le sue carenze fisiche e tecniche. Spostato all’ala, con campo a disposizione, con un centravanti più fisico e tecnico, magari pure dotato di fiuto del gol (chiedo poco!) e Chiesa al limite dell’area per sfruttare dribbling e tiro, potremmo vedere qualcosa di buono. Ma il presupposto sarebbe l’acquisto di un centrocampista VERO capace di creare gioco (Traorè sarebbe ottimo), e Simeone a spomparsi quanto vuole sulla fascia ad inseguire i difensori. Forse segnerebbe poco ugualmente, ma almeno non sprecherebbe il… Leggi altro »

ivo
Ospite
ivo

Sarei anche d’accordo, il problema è che Simeone è parecchio lento. Corre tanto ma non è per niente veloce. Ieri il difensore del Torino ha fatto una cappella pazzesca, comunque è riuscito a recuperarlo, tanto che il Cholito ha dovuto sterzare e rientrare sul destro per tirare. Chiesa o Muriel sarebbero arrivati tranquillamente all’ 1 vs 1 con il portiere. Per giocare ala devi essere o molto veloce o bravo nel dribbling (tipo Joaquin). Mi dispiace dirlo, ma secondo me il Cholito non è che non abbia le caratteristiche per un ruolo piuttosto che per un altro, è che proprio… Leggi altro »

epicuro
Ospite
epicuro

Vi prego di lasciare in pace Pioli. E’ una bravissima persona con grandi doti umane.
In un convento sarebbe senz’altro Padre Superiore.

Il fatto che si trovi a fare l’allenatore è solo casuale. Cerca di fare quello che può
considerato quello che riesce a capire di questa professione.

Quindi abbiate fede che il buon Dio lo protegge.

Argentinos
Tifoso
argentinos

Grazie, preghiamo

VecchioFrank
Ospite
VecchioFrank

Molto felice per la meritata vittoria, ma deluso da una partita onestamente orrenda. E in prospettiva futura, preoccupante. E’ vero, abbiamo una buona difesa, tenace e robusta; ma Biraghi è in una fase oscura, e Milenkovic è palesemente fuori ruolo; il centrocampo ieri è stato in affanno perenne: Edimilson ha sbagliato tutto il possibile, Benassi correva a vuoto, e pure Veretout sembrava smarrito. In avanti, abbiamo visto la buona volontà di Muriel e di Mirallas, ma quello che manca quasi sempre è la manovra di gioco, l’idea dell’azione, che è sempre lasciata al caso, o alle iniziative personali di Chiesa.… Leggi altro »

michele
Ospite
michele

Ok, ma se erano tutti smarriti e in affanno com’è che s’è vinto 0-2? Sulla stampa sportiva di torinodi oggi si lamentano di non avere inquadrato la porta nemmeno una volta http://www.toronews.net/toro/e-un-toro-che-non-inquadra-la-porta-con-la-fiorentina-zero-tiri-nello-specchio/
Anch’io guardo il calcio della Premier per rifarmi gli occhi, in Italia sono tutte battaglie, spero che tu te ne sia accorto…

Violami
Ospite
Violami

Solo un giocatore abbiamo che ci fa la differenza, è quello è Chiesino. Il gioco è ancora latitante ma quello dipende dal fatto che i giocatori dalla mediana in su sono quello che sono, e lì nasce tutto.
Bella tosta invece la nostra difesa, come quasi sempre.

Cosmat
Member
Cosmat

Soliti commenti dettati dal risultato piuttosto casuale maturato negli ultimissimi minuti. Cosa avrebbe fatto Simeone di tanto buono? Aveva ciccato il tiro che fortunosamente è stato deviato verso Chiesa il quale di nuovo fortunosamente è riuscito a buttarla dentro (se guardate bene c’è un contrasto su Chiesa non è affatto un’azione pulita di contropiede). Il secondo invece è stato pulito anche se ormai il Torino sie era riversato in avanti sguarnendo la difesa e Chiesa, la nostra unica vera arma, è riuscito a sfruttarlo molto bene, per cui bravo. Ma tutto questo lo sapevamo gia. Per il resto gioco zero.… Leggi altro »

Elvis 67
Ospite
Elvis 67

Non ricordo di avere vinto tanto spesso e meritatamente a Torino, quindi non capisco tutte queste critiche.
Squadra giovane e solida. Bravi ragazzi

Giuseppe
Ospite
Giuseppe

Purtroppo, da iniziò campionato la Viola gioca senza centrocampo. Abbiamo un “manugolo” di giocatori, piu o meno scarsi e svogliati, utilizzati fuori ruolo.. Con una situazione simile soffre la difesa, perché manca il filtro, e soffre l’attacco perche’ manca il gioco. Complice di questa situazione è senz’altro Pioli che ha partecipato alla campagna acquisti estiva, ha gestito una preparazione precampionato ed ha disputato un intero girone di andata, senza riuscire a trovare un minimo di quadratura per evitare alla squadra le figuracce sistematiche ad ogni partita. Si, perché è inutile nascondersi dietro alla vittoria a Torino, arrivata solo per episodi… Leggi altro »

Marione
Ospite
Marione

Concordo, con centrocampisti come Benassi, Dabo, Edimilson, Gerson e il danese Norgaard stiamo facendo miracoli, a mio avviso.
Abbiamo solo Veretout a centrocampo, il resto è fuffa

Ciccio Concetta
Ospite
Ciccio Concetta

Senza Chiesa il vuoto assoluto. Chi lo critica o lo ha criticato senza ragion d’essere è un incompetente, come i tanti LECCAVALLE che danno i voti al calcio mercato guardando le figurine panini e il loro valore di plus valenza. Fate festa, punto. Allo stadio quando fischiate la Fiesole, sciacquatevi la bocca prima…e dopo… Cercasi un Badelj disperatamente, questa è la trama di questa Fiorentina. Senza di lui gli equilibri a centrocampo sono andati a puttane e non capisco perché nemmeno ieri Norgaard non ha giocato. Il mercato estivo è stato ampiamente insufficiente perché Norgaard non lo fa giocare e… Leggi altro »

STEFANO
Ospite
STEFANO

Per me qualcuno le partite le guarda alla radio, oppure le valuta a casaccio. Fortuna???? Il Toro meritava di vincere??? Primo tempo dominato con due paratone di Sirigu su Veretout e Mirallas un azione che ha portato al Var per un fallo di mano del toro, (anche se non era rigore) un occasione sprecata da Edmilson ed un Torino neppure pervenuto, che non ha mai tirato nella porta di Lafont. Poi 10 massimo 15 minuti i niziali del secondo tempo dove il Torino, giocandosi in casa questa qualificazione, ovviamente te ha premuto e provato a passare, con due palle gol… Leggi altro »

Cosmat
Member
Cosmat

“Primo tempo dominato” “abbiamo preso il pallino in mano”? Mi dispiace ma uno che parla cosi significa che parla per partito preso per difendere i soliti noti. Una persona sana di mente e serena nei giudizi non userebbe mai queste espressioni. “Dominare” significa aver giocato costantemente nella meta campo avversaria costruendo 6/7 palle gol nitide e lasciandone 0 o quasi agli avversari. Io non so dove tu possa aver visto tutto questo. “Avere il pallino del gioco in mano” significa avere quasi sempre la palla noi e manovrare sulla metà campo … io credo che il possesso palla sia stao… Leggi altro »

birillo
Ospite
birillo

mah.. di questa gara mi prendo solo il risultato. Sul gioco di pioli e sui suoi cambi stenderei invece un velo pietoso

Matteo bg
Ospite
Matteo bg

Non abbiamo giocato bene e lo ammetto… ma da lì a dire ( commenti qui sotto) che meritava di più il Torino, francamente mi sembra un po’ eccessivo..

Cosmat
Member
Cosmat

A me non sembra affatto eccessivo… 1 gol su contropiede a 3 minuti dalla fine non puo cambiare il giudizio sugli altri 87 minuti nei quali anche se non di molto il Toro aveva dato l’impressione di avere qualcosa in piu. Non gran che’ per carita’ ma qualcosa si.

lore
Ospite
lore

Ma per favore, sei in totale malafede. Nel primo tempo il Torino non è mai entrato in area di rigore, e in tutta la partita l’unico pericolo è stato il colpo di testa di De Silvestri.

Archibugio
Ospite
Archibugio

Quest’anno c’è un gruppone di squadre che si equivalgono e di conseguenza le partite sono combattute e bruttine tipo ieri.Con la Samp sarà un’altra battaglia e non si può stare sempre a criticare anche se è vero che lo spettacolo non è granché.Avanti Viola allora e non facciamo tanto gli schizzinosi!!!

Terenzio
Ospite
Terenzio

C’è andata anche di lusso a volerla raccontare tutta ieri c’erano due rigori negati al Torino ed il gol di Chiesa in fuorigioco viziato dal fallo prima

dino
Ospite
dino

Rigori x il Torino?? Sul goal di Chiesa il giocatore del Torino è caduto da solo ed il fuorigioco lo hai visto solo tu.

Mezzana Viola
Ospite
Mezzana Viola

Ma non dire cagate, ma si può sapere che partita hai visto? Allora: tiri in porta Torino zero, tiri in porta della Viola sei, i rigori dove li hai visti non si sa e poi il fuorigioco di Chiesa? Quale? Dove? Fate festa frustratiì

Porsenna
Ospite
Porsenna

o non hai visto la partita o sei in malafede

STEFANO
Ospite
STEFANO

O ma se non sei tifoso Viola, perché predi tempo a scrivere sui siti Viola? Neanche quelli del Torino parlano di rigori a loro favore, perché non ce n’era nessuno, e arrivi te. Sono d’accordo quando scrivi che è andata di lusso. Infatti il Torino poteva anche fare due reti e la Viola farne cinque o sei e finire in goleada e umiliazione per il Torino.

Violami
Ospite
Violami

Terenzio Terenzio…..se eri allo Stadio non eri in posizione favorevole, se eri davanti alla TV c’erano problemi di ricezione a casa tua.

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Dai ragazzi, l’è un trollone. Ma che gli date pure retta.

Marione
Ospite
Marione

Vanno bene solo le prime cinque parole, il resto te lo sei inventato. In realtà il problema è il seguente: se il Torino segnava prima di noi non recuperavamo., così dice la storia recente di questa squadra

ivan
Ospite
ivan

Due goal realizzati alla fine di un secondo tempo imbarazzante e grazie a due errori dei difensori molto simili (i difensori che non riescono a frapporsi fra palla e avversario, nel secondo caso che addirittura stoppano la palla per l’avversario). Salvo stravolgimenti della squadra e dei singoli (magari un Muriel che si traveste da fenomeno) non credo che avremo vita lunga in questa coppa Italia)… anche perchè, se non erro, ora ci toccherebbero Roma e poi (ma già arrivarci!) Juve. Di quelli che hanno giocato ieri, secondo me l’unico di livello superiore è Pezzella. Gli altri tutti bravi per la… Leggi altro »

Target5
Ospite
Target5

già avere imbroccato tutta la difesa, veretout, benassi un chiesa per fare almeno 4 acquisti alla prossima sessione di mercato…..

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Siamo senza un gioco, senza schemi, senza carica emotiva,…. siamo senza allenatore!!!

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Ma tutti questi commenti che criticano il gioco, questo o quel giocatore ,il tecnico per il non gioco ,Corvino per aver preso specialmente nell’utimo mercato giocatori mediocri o proprio inutili ,una proprieta assente fisicamente ed economicamente ecc ecc ,ma in questi ultimi anni dove erano !!! Quando tutto questo veniva detto scritto da tanti ,ma eravamo quelli che remavano contro ,che non capivano che il calcio è cambiato,ma la Juventus continua a vincere da decenni,i gufi ,gli avvoltoi,le mamme ebe,le checche isteriche ecc ora ci siamo ad avere una squadra che fara fatica tanta fatica a lottare per un settimo… Leggi altro »

Siffert
Ospite
Siffert

Concordo su tutto però Veretout tolto dal ruolo dello scorso anno con tutte le evidenti conseguenze non lo digerisco e non glielo perdono a Pioli.

Guidoviola
Ospite
Guidoviola

La nostra squadra è questa. Difesa solidissima con l’aiuto del centrocampo, poi solo azioni individuali. Spero che Muriel, tecnico e veloce, ci dia una bella mano, facendo quello che avrebbe dovuto fare Pjaca (Mirallas come riserva). Ci vorrebbe un attaccante in grado di sfruttare le palle alte (Simeone di testa se la cava ma non ha fisico e tecnica per domarei palloni). Manca il raccordo tra centrocampo e attacco (Gerson ha fallito, Benassi bravo a inserirsi ma non ha il passaggio filtrante tradi le sue doti). Son convinto che se arrivasse un centrocampista di buon livello (facile a dirsi…) potremmo… Leggi altro »

Oranje
Ospite
Oranje

Vincere in trasferta è un merito. Affatto scontato. Qiesto biaogna riconoscerlo. Poi se guardiamo a come si giocano le partite, le impressioni sono sempre le stesse. Difesa settore più sicuro. Centrocampo abulico. Senza idee. Da lì dovrebbe nascere tutto. Invece…

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

Forza ragazzi avanti così cerchiamo aggancio zampe FORZA VIOLA SEMPRE

ClaudiodaSasso
Tifoso
Trusted Member

Va bene, d’accordo su tutto, poi però si vanno a vedere le pagelle e Pioli prende 7. Dopo un anno e mezzo non abbiamo un gioco, continuiamo a vedere giocatori fuori ruolo, tattiche assurde, tipo il doppio mediano, ma a Pioli gli date 7. Ieri la partita l’ha vinta la squadra, non l’allenatore, anzi, l’ha vinta Chiesa che sul primo gol segue Simeone ben sapendo che difficilmente avrebbe potuto passargli il pallone, visto come si stava svolgendo l’azione. Il secondo su sua azione personale (avrebbero potuto essere tre, se su un suo traversone la palla messa al centro, fosse stata… Leggi altro »

Argentinos
Tifoso
argentinos

e si ti provi a farlo presente un ammasso di pecoroni invasati, piu’ leccavalle che tifosi, ti danno del gobbo …. roba da manicomio

Porsenna
Ospite
Porsenna

Te lo sei gobbo

Marione
Ospite
Marione

ma la mano destra è bruciata?

Porsenna
Ospite
Porsenna

Si vede che ti intendi di curling, Chiesa ha fatto quello che doveva fare sul primo goal, ha seguito l’azione.

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

……a prescindere dal risultato col toro ed anche dalla classifica e persino dai singoli giocatori, che fanno della fiorentina una squadra di media classifica per tasso tecnico, rimane il fatto che questa squadra praticamente non gioca a calcio. Perché non é calcio quello cge la squadra esprime. Con il Torino non si sono viste giocate ragionate, se non quella che ha portato nel primo tempo Chiesa a un soffio dal gol ed anche quella di Mirallas a fine primo tempo. Poi abbiamo segnato due gol du due, dico due, ripartenze con le squadre ormai allungate e il Toro alla ricerca… Leggi altro »

Il Generale
Ospite
Il Generale

Dalla testa sono d’accordo. Ma con quella dei DV

Il Generale
Ospite
Il Generale

Vittoria a parte di ieri, resta una squadra dalle tante mediocrità, dai tanti limiti e dalle poche qualità. Muriel non cambierà più di tanto la nostra posizione in classifica e Simeone ha solo indovinato una sgroppata finita come al solito malamente addosso al portiere come altre 100 che ha fatto negli ultimi mesi. Per fortuna che Chiesa, l’unico all’altezza, quando vuole e quando può, ha segnato, risolvendo una partita in cui forse meritava di più il toro. Ma Chiesa ha attaccato al collo il cartello VENDESI e quindi se ne andrà certamente a fine stagione con i fratellini che si… Leggi altro »

Argentinos
Tifoso
argentinos

sad but true, chiunque ha visto la partita ieri, gioisce per il risultato, ovviamente. Ma il non gioco e’ noioso, prevedibile e le partite tutt’altro che divertenti e belle da vedere

viola inside
Ospite
viola inside

Simeone é una super Pippa… peggio pure di Dertycia…. inguardabile

Articolo precedentePrimavera: Fiorentina batte il Napoli 3-1, terzo posto più vicino
Articolo successivoGalli: “Muriel e Simeone vedrete che alla fine giocheranno insieme, col Cholito centravanti”
CONDIVIDI