La Serie A in coro: “Giusta la chiusura anticipata al mercato come in Premier League”

6



Come riporta Gazzetta.it, Beppe Marotta aveva proposto questa soluzione già meno di un mese fa a Villar Perosa. Uno stop anticipato alle trattative di mercato secondo l’a.d. della Juve è essenziale. Quindi le notizie che arrivano dall’Inghilterra (stop al mercato in entrata prima dell’inizio del campionato) lo mettono di buon umore: “È una decisione che aspettavo. La reputo saggia, opportuna, perché un mercato così lungo genera turbative. Una società adeguata riesce comunque a pianificare il mercato, ma non è ammissibile che ci siano ancora giocatori che si trasferiscano con i campionati già iniziati o ai primi di settembre mentre sono in Nazionale. Cosa succederà in Italia? Credo che le Leghe di competenze si rivolgeranno alla Federazione forti del parere di tutte le società, e lì arriverà una decisione. Credo che ci debba essere una soluzione omogenea almeno all’interno dei principali campionati europei”.

Sulla stessa linea i direttori sportivi di Roma e Torino. Il giallorosso Monchi ha detto la sua con un tweet che applaude la Premier League: “Una decisione giusta e logica”. Il granata Gianluca Petrachi ha invece dichiarato: “Fare calcio come si sta facendo ultimamente comporta difficoltà incredibili, ti può capitare di dover trovare un giocatore in 24 ore ed è un’impresa difficilissima, perché bisogna trovare l’elemento giusto da integrare in una squadra già collaudata. È giusto fermarsi perché gestire giocatori che tutti i giorni vengono bombardati dai procuratori è difficilissimo. Mi auguro che anche in Italia si possa fare così, ne ho parlato con i colleghi e siamo tutti quanti d’accordo. Io fermerei il mercato quando inizia l’attività agonistica, diciamo dall’1 agosto, perché poi c’è la Coppa Italia e le partite che contano”. Anche Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, approva la scelta della Premier. “Sono d’accordo sul fatto di chiudere il calciomercato almeno un paio giorni prima dell’inizio del campionato Sarebbe auspicabile che tutte le federazioni si uniformassero a questa regola, in modo che sia una cosa uguale per tutti. Comunque ribadisco: sono assolutamente favorevole a questa iniziativa”. Ma il consenso è pressoché unanime: “Sono favorevolissimo – commenta il d.s. del Milan Mirabelli – onestamente è troppo lungo e mettiamo in difficoltà gli allenatori che giocano già gare ufficiali. E’ giusto limitare il tempo del mercato. Oggi si arriva al 31 agosto con molte gare già giocate e non si lavora benissimo con alcuni giocatori che sanno di poter cambiare casacca. Tutte le società hanno avuto i loro problemi, pure noi, per comportamenti di giocatori o agenti. Personalmente accorcerei anche gennaio, un mese è fin troppo. Bisognerebbe trovare una finestra anche a metà stagione, quando magari i campionati sono fermi per la sosta invernale. E’ fastidioso il mercato così lungo, io lo interromperei anche una settimana, dieci giorni prima dell’inizio delle gare ufficiali”.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
2-3-08
Ospite
2-3-08

Un’altra Brexit…

Gaesil
Ospite
Gaesil

Finalmente una cosa sensata! È inconcepibile che un giocatore una domenica giochi con una maglietta e l’altra con un’altra. Quando uno scopre l’acqua calda tutti ad applaudire. Che fenomeni ha il calcio!

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

non è che ci vuole un genio per capirlo che il mercato va chiuso prima dell’inicio del campionato …. .. X collezione compro vecchie maglie fiorentina e non, contattatemi ad [email protected]

albe47
Ospite
albe47

Ma quanto sono inetti questi dirigenti ……era chiarisimo che la chiusura ritardata del mercato era una follia e una truffa visto che gli abbonamenti venivano fatto senza sapere quello che “compravi”

Ricorbolo
Ospite
Ricorbolo

Pieno di volpi da quelle parti, e Marotta è il capo…
Sono anni che si diceva di fare i mercati a bocce ferme…

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Era ora che si accogersero che il mercato fino a fine agosto era assurdo ed inconcepibile , perchè a campionato gia’ iniziato..Il mercato deve cessare a fine Luglio in modo di pemettere una idonea preparazione.E’ ridicolo l’ arrivo di giocatori a campionato iniziato.

Articolo precedenteLa Fiorentina Women’s partirà con l’insidiosa trasferta di Verona. Il 30 dicembre la Juventus
Articolo successivoIl blog di Ludwigzaller: Capro
CONDIVIDI