La ‘sosta’ dello ‘stakanovista’: Chiesa si ferma dopo 3145′. Sempre in campo da agosto

8



Fede ha giocato 30 partite su 30 con la Fiorentina, 6 su 6 con l’Italia: ‘spremuto’ da Pioli e Mancini, non ha mai rifiatato da inizio stagione.

Dal 26 agosto, non ha saltato neanche una partita. 30 su 30 con la Fiorentina, 6 su 6 con l’Italia. Titolarissimo e punto fermo sia per Pioli, che per Mancini, che in stagione hanno basato il gioco offensivo di viola e azzurri sugli strappi e le giocate di Federico Chiesa. Ieri, contro la Lazio, lo ‘stakanovista’ si è fermato. Problema muscolare al retto dell’addome, oggi se ne saprà di più. Generosissimo il gioiello gigliato, che ha provato in tutti i modi a restare in campo per poi lasciarsi andare a disperazione e lacrime in panchina. Ora serve recuperarlo, fisicamente e di testa. La Fiorentina ha bisogno di averlo a mille soprattutto in ottica Coppa Italia, visto che per il campionato la strada per l’Europa è praticamente interrotta.

NAZIONALE. Anche Mancini, però, aspetta con apprensione l’esito degli esami. Perché nel nuovo corso azzurro Chiesa è l’unico che ha giocato tutte le partite. Segno di quanto sia importante per il ct e per l’Italia. E alle porte ci sono i primi due impegni ufficiali verso gli Europei 2020: sabato 23 marzo la sfida contro la Finlandia, martedì 26 contro il Liechtenstein.

‘SOSTA’. Federico era rientrato in anticipo in estate unendosi ai compagni a Moena, con la speranza ancora viva di un ripescaggio europeo. Poi, dal 6-1 con il Chievo di fine agosto, non si è più fermato: è l’unico giocatore viola ad aver giocato 30 partite su 30, insieme a Simeone. A differenza del Cholito, però, Chiesa è partito titolare 29 volte. Solo in 4 occasioni è stato risparmiato nei minuti finali, uscendo a pochi minuti dalla fine. Unica panchina a Reggio Emilia contro il Sassuolo: Federico aveva accusato un problema all’inguine in settimana, ma entrò poi ad inizio ripresa contribuendo al 3-3 finale.

CONTINUITA’. Con la Fiorentina 2442 minuti in campionato e 264 in Coppa Italia. È tra i giocatori di movimento più utilizzati del calcio italiano. A questo si aggiungono i 439 minuti con l’Italia (5 volte su 6 da titolare): si arriva a 3145 minuti da inizio stagione. Tanta roba. Per una media di quasi 10 km percorsi a partita con la Fiorentina. Tanta, tantissima strada nelle gambe da inizio stagione per Fede. Uno che poi non si risparmia affatto in campo: sprint, strappi, pressing continuo, giocate ad alta velocità dall’inizio alla fine. E tanti, tantissimi falli subiti. Il fisico ne risente, ieri lo stop forzato. Con la speranza che quella disperazione in panchina non nasconda niente di particolarmente preoccupante.

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
il sindaco
Ospite
il sindaco

Della serie ” Come rovinare un campione”

Elisabetta
Ospite
Elisabetta

Dài FEDERICO SIAMO TUTTI CON TE 💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜

Angelo Giovannini
Ospite
Angelo Giovannini

Dobbiamo gestirlo nel migliore dei modi, d’ora in poi… lui ed il resto della squadra. Mister ora si che puoi fare “ esperimenti” in campionato, tanto c’è solo una partita che conta , quella del 24 aprile!! P.S. Questo Terracciano andrebbe rivalutato ancora nelle prossime gare, hai visto mai che……..?! 👍💜

jon Frankfurt
Ospite
jon Frankfurt

Secondo queste statistiche e´ nella media:
http://www.legaseriea.it/it/serie-a/squadre/fiorentina/statistiche-giocatori

Non lo vedo cosi´ spremuto… Chiesa 9.786 Km …. Veretout 10.914 Km…

Saluti viola

aldo
Ospite
aldo

Lascia un commento…ma lui è un attaccante, per giunta un cavallo di razza. Non da soma. Salutami Francoforte e le tedesche.

Jon Frankfurt
Ospite
Jon Frankfurt

no dai.. anche nelle altre squadre gli attaccanti corrono le stesse distanze 🙂 http://www.legaseriea.it/it/serie-a/squadre/juventus/statistiche-giocatori

Aldo
Ospite
Aldo

È stato spremuto come un limone da un allenatore che non l’ha saputo gestire al meglio. Parlo di ruolo e minutaggio. Ieri si è visto che mirallas avrebbe potuto sostituirlo talvolta.

Violafuria
Ospite
Violafuria

RIPOSATI CAMPIONE E FACCI VINCERE LA COPPA ITALIA..TRAGUARDO UNICO RAGGIUNGIBILE RIMASTO.. FIRENZE TI AMA E HA BISOGNO DI TE!!! FORZA FEDE FORZA VIOLA..SEMPRE

Articolo precedenteMuriel, 2019 da favola: solo Zapata ha fatto meglio. Immobile rompe il tabù Franchi
Articolo successivoFormazioni a confronto: Edimilson titolare stupisce tutti. Ceccherini…
CONDIVIDI