La squadra viola non c’è più, pochi meritano la riconferma. Per la prossima stagione serve una Fiorentina ‘nuova’ con giocatori forti e motivati per tornare competitivi

164



La squadra viola, senza motivazioni, ha ormai staccato la spina. E per il prossimo anno servirà un organico ben diverso da quello attuale per puntare al rilancio

La speranza è che il campionato, la stagione, finisca il prima possibile. Dopo la gara contro l’Empoli, e l’ennesima sconfitta di una stagione da dimenticare, c’è stata la conferma che la Fiorentina in campo non c’è più. A livello di gioco ma soprattutto a livello mentale.

Dopo la pessima prova offerta contro il Sassuolo tutti, a iniziare da Montella, si aspettavano una reazione a livello ‘nervoso’, a livello di orgoglio, più che tecnico. Invece, tutto questo non c’è stato. Sicuramente, rispetto proprio alla gara casalinga contro i neroverdi, la squadra viola ha creato molte più azioni gol ma ancora una volta ha mostrato i suoi limiti nel concretizzarle. Sicuramente avrebbe meritato di uscire dal Castellani senza perdere, anche perché l’Empoli ha fatto poco o niente e ha sfruttato al meglio il grave errore di Milenkovic, ma sul piano del collettivo e delle motivazioni, in campo i viola sono stati poca cosa.

Certo, quattro sconfitte e un pareggio per Montella non sono un bel biglietto da visita per il suo ritorno alla Fiorentina ma le responsabilità di questa situazione non posso essere solo sue. Come, invece, qualcuno si è affrettato a fare nelle ultime ore. Forse per vecchie ‘ruggini personali’ invece che per un’analisi più approfondita della situazione.

Come sottolineato nelle ultime settimane, questa squadra è stata costruita con evidenti problemi strutturali e forse nemmeno per il calcio di Pioli. L’ex tecnico viola non faceva giocare bene la squadra ma aveva capito da subito il tipo di materiale che gli era stato messo a disposizione. A quel punto ha lavorato molto sull’aspetto psicologico e sull’unità del gruppo. Che per una parte di stagione sembrava funzionare, ma quando l’obiettivo Europa in campionato è praticamente svanito (da oltre due mesi) la squadra ha avuto il primo scossone negativo. Allora ci si è gettati testa e corpo nel preparare la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Atalanta, che poteva dare una svolta più che positiva alla stagione.

Purtroppo, l’impresa all’Azzurri d’Italia non è riuscita e da quel momento la squadra ha staccato la spina. In maniera involontaria forse, ma l’ha fatto. In campo non c’è più stata una squadra con delle idee o motivazioni. Non c’è più la Fiorentina. Montella, anche lui, lavora con un organico ‘limitato’ e prova di volta in volta a cambiare qualche giocatore per capire se la squadra può ritrovare un pizzico d’orgoglio.

Niente. Nulla di nulla. D’altra parte è anche difficile riuscire a fare qualcosa quando ormai da troppo tempo molti giocatori non giocano più a livelli soddisfacenti. Nomi? Quasi tutti, se non tutti.

Montella di recente ha sottolineato che queste partite gli serviranno per valutare su quali giocatori poter puntare per la prossima stagione. Probabilmente ha già capito tutto, non serviranno altre partite, e difficilmente, se le cose andranno nel verso giusto, pochi di loro il prossimo anno continueranno a vestire ancora la maglia viola. Serve una Fiorentina nuova, con nuovi giocatori, più motivati, più forti, per tornare a essere competitivi.

164
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
fer Aretto
Ospite
fer Aretto

Come diceva Emilio: “che figura di m…a!”.

io a sinapsi gli voglio bene
Ospite
io a sinapsi gli voglio bene

ovvia vai, indò si firma per lo scudo il prossimo anno?

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Stare in Serie A con Gnigni e l’analfabeta è come andare sul Tibet con scarpe da cerimonia e guidati da un marinaio ubriaco

Cosmat
Member
Cosmat

NO Serve solo una PROPRIETA NUOVA CON VOGLIA DI FARE. BASTA LA VOGLIA, PERCHE CON 65 MILIONI DI DIRITTI TV SE NON SEI UN DEFICENTE LA META CLASSIFICA è ASSICURATA.

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Sono partiti con l’idea di vivacchiare in autofinanziamento
Hanno continuato con l’idea di fare business con plusvalenze, smettendo di fare calcio
Si sono consegnati nelle mani di procuratori e faccendieri che hanno devastato tutto.
Adesso come hanno intenzione di continuare a peggiorare?

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

va bene che al peggio non c’è mai fine ma io pensavo di aver toccato il fondo

Angelo
Ospite
Angelo

Ragazzi non ci facciamo incantare, adesso si parla di rifondazione e bla bla, sono sempre i soliti discorsi per allungare il brodo. Bisogna mantenere la coerenza e non farci abbindolare dalle dichiarazioni opportunistiche: DV via senza se e senza ma, il loro unico obiettivo è la speculazione edilizia legata allo stadio: andate a casa vostra a fare i latifondisti.

satanello viola
Ospite
satanello viola

GIOCATORI SENZA RITEGNO…………………………………..SENZA RISPETTO E DISONORE DI INDOSSARE LA MAGLIA VIOLA…………………….. VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA,,,,,,

fabrizio
Ospite
fabrizio

cominciamo a buttar fuori i dirigenti e Corvino in testa che ha comprato questo bel nucleo di uomini forti

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Il problema è che tenendo Corvino non si ripartirà mai in alcun modo. E vedo dai post che tanti non riflettono sul PERCHE’, come sembra ormai sicuro, resterà al suo posto. Bisogna capire che, a differenza di un allenatore, sacrificabile sempre (o indotto a sacrificarsi, vero DV?), un DG può esercitare una forte leva verso i proprietari di un club; specie quando i proprietari stessi, avulsi come sono sempre stati dal mondo del calcio, non hanno contatti validi con altre figure simili. Uno come Pantaleo è in grado, se costretto a lasciare, di ‘vendicarsi’ allontanando la Fiorentina dal giro dei… Leggi altro »

F.R.
Ospite
F.R.

Il fatto che Corvino e Cognigni siano la lebbra della Fiorentina, ormai non c’è più nessuno che lo metta in dubbio. Ma quando attribuisci a Corvino una potenza assurda di vendicarsi etc.etc. dimentichi che tra i DS della serie A, Corvino è nell’ultima parte della classifica. Sia come capacità (e quello….) sia come potere. Corvino è – secondo gli addetti ai lavori – fuori dal giro già da almeno 7/8 anni. Ma pensi davvero che il supertitolato Corvino (Casarano – Lecce – Bologna), abbia rifiutato le offerte della Juve? o di qualche altra squadra degna di questo nome? No. E’… Leggi altro »

Leo
Ospite
Leo

La soluzione semplice è sotto gli occhi di tutti…
Via foularone,via andreino 2% e a cascata :via il direttore generale dell’area super tecnica (ex maresciallo e a tempo perso letterato) e via il presidentissimo onorario (commercialista di fama mondiale).

bruno
Ospite
bruno

svegliamoci tutti!! non l’avete capito? IL PROGETTO E’ PORTARCI IN B E VENDERE POI AL PRIMO CHE CAPITA!!! ORMAI E’ CHIARA LA STRATEGIA DELLA PROPRIETA’
FACCIAMO UN PUNTO SENNO’ E’ FINITA!! SI TORNA A GIOCARE IN CAMPIONATI MINORI E BONANOTTE UN SI RISALE PIU’!!!

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Ma se questi sono i piani della società l’anno prossimo saremo alla solita.

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Ciao Bruno, ma che hai nel cervello?
Portarci in B per venderci? ahahahahaha..

Ora basta CORVINO!
Ospite
Ora basta CORVINO!

Si leggono sempre più articoli sulla conferma di Corvino. Se davvero Corvino resta al suo posto dopo il disastro di quest’anno davvero basta, fanno schifo e non hanno più nessuna giustificazione, non c’è più nessun margine di apertura, c’è solo contestazione fuori dallo stadio e dentro ci deve essere il vuoto.

Thoreau
Tifoso
Thoreau

Ma sì….buttiamo via per l’ennesima volta l’acqua sporca e il bambino!
Società di dilettanti.
Su questo aspetto sono deluso.

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Quindi ancora 3 anni di chi ha creato questo scempio? Non era colpa di Pioli?

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Era una FEIC NIUSSO

giogio78
Ospite
giogio78

io direi prima di tutto smettiamola con via I della Valle, perché se vanno via e arriva Ferrero dopo vi si piglia tutti a calci…. che vi aspettate lo sceicco arabo? se vanno via arriva Ferrero, Pupo, cecchi gori o la famosa cordata di imprenditori fiorentini… che vi aspettate? Corvino ha buttato soldi veri!!!!!!!!!! 18 mln Simeone, Maxi oliveira 8mln, victor hugo 8mln, prestiti inconcepibili (dabo, edmilson, Gerson, Mirallas). L’unico che se ne deve andare è Corvino, il vero male di questa stagione, via cognini e squadra in mano ad Andrea che ritrova entusiasmo. Reinvesteranno perché così fanno del male… Leggi altro »

LeoviaDv
Ospite
LeoviaDv

giogio78 aka leone da tastira
Te a calci un sai pigliare nemmeno un pallone.

Playoff quasi
Ospite
Playoff quasi

Comprendo che qualcuno abbia timore di cambiare proprietà perché spesso la gente non ama rischiare. Ma sarai concorde con me che Corvino è stato scelto dalla proprietà, e che la proprietà non è ne all’altezza come comunicazione ne come investimenti. Ferrero certamente non mi farebbe entusiasmare, ma ti ricordo che Ferrero ha il capocannoniere e ti è arrivato abbondantemente sopra… E Ferrero è solo un paravento nella Sampdoria. é vero che si può sempre peggiorare, ma credo si possa anche migliorare. Anche perché, devi pensare che i Della Valle vogliono almeno 150/200 milioni per vendere e Ferrero avrà cinquanta euro… Leggi altro »

giogio78
Ospite
giogio78

MI GIRANO I COGLIONI VEDERE L’ATALANTA A VENTI PUNTI QUANDO NOI GIOCAVAMO CON IL LIVERPOOL E VINCEVAMO A LONDRA CON L’ARSENAL, VENIVAMO DERUBATI CON IL BAYERN LORO NON SAPEVANO GIOCARE A CALCIO… VABBE’… ALLORA L’UNICA COSA IN CUI SPERARE E’ CHE LORO NON POSSONO VENDERE UNA FIORENTINA COSI’, NON GUADAGNEREBBERO NIENTE. UN PO’ COME IL FONDO ELLIOT CON IL MILAN. PER VENDERE HANNO BISOGNO DI MIGLIORARE IL PRODOTTO PER RICAVARNE IL MASSIMO… SPERIAMO. FORZA VIOLA

gangia81
Ospite
gangia81

Seriamente hai paura che non possa arrivare qualcuno che fa autofinanziamento pari pari alle fratelle? Senza metterci un soldo potrebbe farlo chiunque: basterebbe mettere al timone personale preparato.

Ciuccialabanana
Ospite
Ciuccialabanana

Ma si dai, continuiamo a dare tutte le colpe a Corvino e Gnigni come se si stipendiassero da soli e lavorassero per conto proprio. Ma si può essere più beoti di così? No, vero….

Playoff quasi
Ospite
Playoff quasi

La squadra sembra aver mollato… forte di una salvezza quasi certa e dopo l’addio di Pioli, secondo me qualcuno pensa già a Formentera ed alla prossima squadra dove giocherà. Non mi infortuno, gioco male, magari valgo meno e mi prendono… non gli interessa più niente.
L’emblema di questa squadra (anche se è riduttivo dire così) sono gli ultimi 40 secondi della partita di ieri…. perdi ad Empoli… mancano 40 secondi…. non sono ne tutti in area e ne lanciano per cercare qualcosa.. ma fraseggiano a centrocampo finchè l’arbitro non fischia.
Annata disastrosa sotto ogni punto di vista…

Playoff quasi
Ospite
Playoff quasi

anzi… tolgo il SEMBRA da sopra

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

I giocatori si smotivano e vanno via anche perché non vedono un progetto serio.

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

finchè prendono lo stipendio devono pedalareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Ponzio
Tifoso
Famed Member

Diego se l’é svignata da almeno un decennio e ha lasciato Andrea che non conta assolutamente niente, affiancato da un contabile e da un DS spregiudicato. Quest’anno, nonostante la totale incoscienza non dovremmo andare in B, ma il prossimo siano una seria candidata a scendere. I denari incassati per Chiesa, Milenkovic, Veterout, non saranno molti perché i giocatori vogliono scappare, quindi incasseranno il minimo sindacale. 60/70, 30/40; 20, metà tapperanno il “buco” e metà andranno a coprire i nuovi sciagurati acquisti e Muriel (mi auguro). Rientreranno giocatori bolliti come Thereau, Eysseric e Sanchez, e altri che non ricordo. Il peggio… Leggi altro »

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Andrea possiede un 30% buono della ACF, purtroppo.

TJP
Tifoso
Tjp

Il problema è che Montella ha detto che le partite che restano gli servino per valutare chi tenere il prossimo anno….il fatto è che se ne vogliono andare tutti!!!! È per questo che i giocatori non corrono più…rimanere è una punizione

Tanto non si piglia nè Munoz nè Salvio
Ospite
Tanto non si piglia nè Munoz nè Salvio

ma quali nuovi giocatori?

Tanto non si piglia nè Munoz nè Salvio…

Guidottino
Ospite
Guidottino

Vomito. Situazione sconcertante. Via da Firenze! Corvino via, oggi! Quanto ancora dobbiamo subire. L’ennesimo Progetto, il rilancio, lo stadio, campagna giovani, qualche innesto di qualità , mirato. Quante balle…….

Anch’io ci ho creduto, sembravano gente per bene, ma dopo tanti anni mi vengono parecchi dubbi!!!

SlevinKelevra
Member
SlevinKelevra

Ci sarebbe da dire anche un’altra cosa: dopo tutti questi fallimenti, comunicati senza senso e pubblicati fuori tempo e totalmente inutili ai fini dell’equilibrio di una squadra, ci sarebbe si bisogno di una rivoluzione.
Ma se pensate bene che chi la vuole sono gli stessi artefici di questo scempio calcistico, le speranze muoiono prima di nascere. Questa è malafede allo stato puro, cattiveria e accanimento contro una città intera. Vendetta per qualcosa? Troppi striscioni? Mettono il broncio perchè non gli hanno fatto fare la cittadella gratis?
Vergognatevi!

StefanoSangiViola
Ospite
StefanoSangiViola

L’ultima che hai scritto, senza ombra di dubbio.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

SERVE SOLO UNA NUOVA SOCIETA’

il resto viene di conseguenza

VIA I DV!!!

Cosmat
Member
Cosmat

Ma come mai non LEGGO MAI 1 ARTICOLO CHE SCRIVA CHIARAMENTE “DOPO 18 ANNI DI 0 TITULI QUESTA PROPRIETà DEVE PASSARE LA MANO, IL CALCIO NON FA PER LORO” ? Eppure hanno oramai dato ripetute prove di essere garanzia di fallimento. Che poi esista o meno un compratore non deve einteressare troppo nè ai tifosi nè ai giornalisti. Tutte le squadre di serie A hanno cambiato proprietà negli ultimi 15 anni tranne forse la Juve, mi vorreste dire che solo la Fiorentina non può? Allora serve che la stampa faccia la sua parte e li spinga a mollare. Invece di… Leggi altro »

Antonio4e8a
Tifoso
Antonio Rossi

Stai confondendo il giornalismo con il tifo.

Cosmat
Member
Cosmat

Perchè un giornalista non può scrivere un articolo di opinione? Dopo 18 anni di gestione Della Valle, uno come Sconcerti o Ferrara o altri non possono spingersi a dire “sarebbe l’ora che si facessero da parte”? Ma in che mondo vivi scusa?

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

non possono, sennò i fratellini li fanno fuori (prizio docet)

Viterboviola
Tifoso
Viterboviola

QUI LICENZIANO ALLENATORI, GIUBILANO CALCIATORI, MA IL RESPONSABILE DELLA CAMPAGNA ACQUISTI DI QUESTI ULTIMI ANNI NON LO LICENZIA NESSUNO? E ALLORA, I VERI RESPONSABILI DI QUESTI CASINI, DELLA DISTRUZIONE SISTEMATICA DEL VALORE DI CERTI GIOCATORI FORTI, NON DOVREBBERO ANDARSENE? SE POSSIBILE, DELLA VALLE COMPRESI, I PRESIDENTI MENO TIFOSI, MENO MOTIVATI, MENO INTERESSATI TRA TUTTI QUELLI DI SERIE A…

Oriundo
Ospite
Oriundo

VIA CORVINO SUBITO. Altrimenti non cambia nulla. Che deve fare Corvino per essere cacciato? E non mi dite che lo tengono per le plusvalenze perchè quello che ha fatto lui in uscita poteva farlo chiunque e parecchio meglio..

nicola
Ospite
nicola

unici colpevoli : GLI INTERISTI DELLE MARCHE !! Pioli non mi piaceva , ma la stagione la doveva finire lui . ok si è dimesso , ma dopo quel comunicato , si sarebbe dimesso chiunque ! Montella non c’entra niente , i giocatori sono contro la società che HA CACCIATO in malo modo il loro “padre ” !!! gli stipendi è vero li paga la società , ma il calciatore quando NON vuole fare il professionista diventa un casino ! Comunque , questi personaggi delle marche sono grotteschi , ma cognigni che si faceva fotografare con la coppa della primavera… Leggi altro »

Walter
Ospite
Walter

La squadra non è così male come vogliono fare intendere. La responsabilità è sopratutto dei contestatori che non fanno sentire il loro calore ai giocatori e per questo a forza di contestarli hanno giustamente mollato. La società saprà certamente mettere ordine e prendere giocatori forti per l’anno prossimo e ci stanno già lavorando. Forza Viola!!!!

Grulloparlante
Tifoso
Grulloparlante

Tranquillo Rasmussen sostituirà degnamente Milenkovic

Gabripas
Tifoso
Gabriele Pasquali

oh Walter ma che stai a dì!! ora i tifosi non possono nemmeno più contestare?? le partite si vincono col calore?? ma daii suu sveglia!! la squadra non è male in due/tre singoli il resto insomma… da rivedere decisamente sennò non sei 13mo in classifica

Tifoso
Ospite
Tifoso

Bravo continua a tenere la testa sotto la sabbia ed incolpa qualcun’altro invece che i veri responsabili dei “tuoi” proprietari.

zinzo
Ospite
zinzo

TI CAPISCO !!! è LUNEDI MATTINA E TU ! NON HAI ANCORA SMALTITO I FUMI DELL’ ALCOOL DEL SABATO E DELLA DOMENICA !!!!!

Argentinos
Tifoso
argentinos

Walter posa il fiasco, ormai ti hanno lobotomizzato, almeno il fiasco posalo, un pochino di amor proprio via, tu fai pena!

Siegel78
Ospite
Siegel78

Facile provocare da dietro lo schermo di un PC… eh leone?

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

il calore? non siamo mica termosifoni

Cisko73
Ospite
Cisko73

A quale rilancio siamo arrivati???
È ormai noto che questo faccia parte della politica di galleggiamento voluta dai DV, in attesa di poter metter le mani sui veri progetti dei ciabattini.
Il vero rilancio dunque può esistere solo con una nuova proprietà.

1RonMik3
Ospite
1RonMik3

Quando i Dv han voluto competere, lo hanno fatto, lo confermano le stagioni con Prandelli e Montella dopo, centrando zone alte della classifica consecutivamente ed El o addirittura Cl. Pradè e Macia avevan carta bianca, nel senso che la società era predisposta ad investire e rinforzare i comparti, ed anche ad esporsi aggiungo, (Gomez/Rossi). La situazione attuale purtroppo è la seguente a mio avviso: non hanno interesse e fanno solo autofinanziamento, aspettando di fare il benedetto stadio, e di vendere, alla cifra richiesta da loro. Corvino e compagnia cantante sono incompetenti su questo non ci piove, ma non che abbiamo… Leggi altro »

Nedo1926
Ospite
Nedo1926

DELLA VALLE VATTENE

Angelo
Ospite
Angelo

Serve come prima opzione una proprietà nuova, ambiziosa e con la volontà di dare alla città il posto che si merita , nell’ipotesi che i marchigiani non volessero vendere, occorre fare pulizia di giocatori poco professionali (evito di dire per ovvie ragioni poco attaccati alla maglia), del direttore sportivo ormai bollito e di quella manica di dirigenti inutili ed incompetenti che infestano questa società

I soliti idioti
Ospite
I soliti idioti

Se io sono un imprenditore e assumo operai incompetenti che fanno disastri e continuo a tenerli a lavorare per anni continuando a fare disastri la colpa è loro o sopratutto mia?

Valter
Ospite
Valter

Le motivazioni le perdi se vedi che la squadra non é gestita, se vedi che i dirigenti non ci sono mai, e se quando ci sono parlano a cazzo.. scaricando le colpe sugli altri.. Ci sono dei valori e un comportamento da tenere, nessuno vuole essere preso per il culo.. Quindi.. i giocatori nuovi arrivano poi durante l’anno a seguito di… Vedono e imparano il comportamento di dirigenti e proprietà assenti.. e motivazione e concentrazione possono sciogliersi.. specialmente per giocatori che si devono ancora formare.. E questo non é compito/responsabilità dell’allenatore.. Non ė l’allenatore che “da solo” raddrizza tutto e… Leggi altro »

Massimo
Ospite
Massimo

Ma cosa dici, te le motivazioni per 1000 o 2000 euro al mese le trovi perché magari hai famiglia e devi mantenerla , e questi pseudo professionisti non le trovano per 1 milione di euro o 2 milioni?
Non scherziamo dai

Valter
Ospite
Valter

Non funziona così, non hai capito quello che ho detto. Sono tutti ben pagati.
Ma a partire dall’alto devono dare il buon esempio.
Il pesce puzza dalla testa.
Se la squadra va in malora ė una sconfitta per tutti..

Mambo
Ospite
Mambo

Ma non scherziamo cosa? Ma non scherziamo cosa?! È proprio quello il problema, genio. Ragazzi poco più che ventenni con una barca di soldi e una licenza di scuola media a star larghi. Credi che bastino i soldi a renderli responsabili? Ma li vedi i loro post sui social? Pischelli tatuati e milionari che fra un mese saranno a Ibiza a farsi selfie e fra 3 mesi in ritiro con altre squadre. E te credi che non serva una guida (una Società) con un cazzo marmoreo? Bello mio non so che lavoro fai, ma so per certo che non hai… Leggi altro »

Maurizio
Ospite
Maurizio

Come pensate che quelli che hanno portato a questa situazione fallimentare siano in grado di rilanciare la viola Redazione un po’ di coraggio e piu’ onesta intelettuale……………!!!!!!!!!! A proposito l’articolo fantasma che fine ha fatto???????

TyrionLannister17
Tifoso
Tyrion Lannister

Ma Montella rimane anche in B

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

non capisco le polemiche (che tra l’altro non servono a niente). Quest’anno è andata così, ci riproveremo il prossimo. D’altra parte qualcuno deve pur arrivare 13esimo.

scettico
Ospite
scettico

Esatto, tutto bene quindi.

Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

Peccato che arriverai pure piu’ sotto Pappamea! sei un enorme jerk.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

tattamea si è dichiarato con questo post!
Ha retto bene la parte per mesi, fino adesso, ma si è rivelato: provocatore che non crede a una sega di quello che dice: SGAMATO!!!

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

TE SEI SEMPRE PIU’ DIFORI

Tiziano 51
Ospite
Tiziano 51

Articolo zoppicante… dato che comunque questa proprietà resterà, spetta a loro decidere che squadra vogliono: da mezza classifica o più su.
Di conseguenza, nel primo caso, riconfermare Corvino e gli altri dirigenti o sostituirli con altri altrettanto scarsi ( e questo vale pure per i giocatori) non fà alcuna differenza.
Nel secondo caso VIA Corvino e relativa banda di incompetenti per prendere DS e dg & co. qualificati che scelgano, in accordo con l’allenatore, giocatori adeguati alle ambizioni.
Semplice da scrivere.

VELENO
Ospite
VELENO

Pensiamo a non retrocedere vai, che si può sperare solo che l’Empoli non le vinca tutte perchè noi 1 punto in 3 partite non si fa..

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Come può restare Corvino per fare una rifondazione di giocatori e costruire una squadra competitiva con questi soliti parametri di contenimento dei costi stipendi e autofinanziamento ,ci vuole uno nuovo con altre idee altre conoscenze agganci altri procuratori ,se restano gli stessi interpreti vendono i migliori e ricomprano scommesse cosa puo cambiare ………si in peggio !!!!! .

Brindisiviola
Ospite
Brindisiviola

Se veramente vogliono cambiare le cose, bisognerà fare pulizia totale. Visto che la proprietà non può essere cambiata, devono essere sostituiti Conigni, Corvino, e tutti quei giocatori scarsi presi da Corvino. A Luglio torneranno: Cristoforo, Théréau, Saponara, Zechinini, Insomma un sacco di giocatori veramente scarso. Come faranno a liberarsene di tutti questi bidoni? Il fatto che la proprietà si affidi a comunicati invece di parlare davanti una telecamera è veramente assurdo.

Articolo precedenteSerie A, Napoli-Cagliari 2-1: decisivo un rigore di Insigne
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI