La Viola fa meraviglie: talenti freschi e ‘affamati’. In attesa di Pjaca, Mirallas e Veretout

8



Goleada viola, la Fiorentina di Pioli ha un’anima e tanti giovani talenti. Ed era senza tre giocatori importanti.

Apre e chiude quando gli pare la verdissima Fiorentina di Stefano Pioli. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio. Segna in apertura con Milenkovic, si concede una lunga pausa e poi raddoppia con Gerson e chiude di fatto con il terzo gol, di Benassi, regalandosi il quarto gol con Chiesa e dopo quello del Chievo segnato da Tomovic, ancora Benassi per il 5-1 e giusto il 6-1 del bravissimo Simeone. L’anima fresca dei ragazzini che addentano il campionato con la fame di voraci piranhas.

TALENTI. Grande curiosità per i tanti freschi talenti viola. Soddisfazione per tutti. Il portiere Lafont appare navigato, prudente ed efficace. Si prende in mano il centrocampo Gerson che ha personalità e talento vero. Piace Edmilson che immette energia e quantità. Quando tornerà Veretout i conti probabilmente torneranno ancora di più. La difesa si incerniera su Pezzella e Hugo, cresce sempre di più Milenkovic, uno dei campioncini che stanno dando anima a questa squadra. In attesa di altra qualità offensiva (Pjaca, Mirallas), ci sono i progressi, evidenti. Ancora non abbastanza confortanti quelli di Eysseric. Poi le qualità offensive di tutto il gruppo, enormi.

L’ATTACCO. In questa Fiorentina segnano tutti. Squadra giovane che colpisce come una mitragliatrice. Da tutte le parti, certo contando su una coppia, Simeone-Chiesa, che davvero fa male, sfinisce gli avversari. Progressivamente li soffoca. Ieri sera era la volta di Simeone primo protagonista. C’era papà, il Cholo (e la sorellina Francesca) e Giovanni ha fatto gli straordinari. Bravo, pochi centravanti come lui fanno reparto, delizioso nei recuperi a campo aperto, ispirato anche nell’assist decisivo, per il terzo gol, quello bellissimo di Benassi e poi segna il sesto strameritato. Chiesa, che segna il poker, dopo una prestazione alterna, ha estratto la sua carta vincente. Due così fanno paura a tutti. E quando arriverà Pjaca? 

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Momo
Tifoso
momo

Molto contento per il largo successo di ieri, ma prima di pontificare giocatori, allenatore e società aspettiamo di vedere come affronteremo altri banchi di prova. Il gioco di Pioli continua a non piacermi, ma di fronte ai successi ci sono poche critiche. penso che l’Udinese sarà di ben altro livello rispetto al Chievo, dovessimo superare nettamente anche loro….

giuppe72
Ospite
giuppe72

intanto hai battuto un chievo che aveva messo in seria difficoltà una Juve stratosferica! Io per il momento godo. Ogni partita ha una storia a sé!

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Grande Viola. Quest’ anno l’ ottavo posto non ce lo toglie nessuno!!!!

Nengab
Ospite
Nengab

Oh bravo, l’hai detta puoi tornare a letto

Boh!
Ospite
Boh!

Come a te il panchetto davanti alla tastiera, chi te lo leva? Sei già in grado di pronosticare quello che succederà tra 10 mesi?

Porsenna
Ospite
Porsenna

altro astrologo di Brozzi che riconosceva la merda al tasto.

michele
Ospite
michele

Brucicchia il buchetto eehhh, pasta di fissan e vai a nanna, gobbarello

Henbane
Ospite
Henbane

A gente come te basterebbe togliere il diritto alla ricarica

Articolo precedenteFiorentina, che show. Sei squilli d’autore. Ma in Fiesole…
Articolo successivoParte della Fiesole contesta ADV, lo stadio non ci sta: fischi e dissenso. E siamo all’inizio…
CONDIVIDI