La Viola stecca, Saponara-Kalinic non bastano: seconda rimonta di fila

2



La Fiorentina folle si ripete, con Sousa sempre più in bilico. I viola hanno un sussulto d’orgoglio all’inizio ma nel finale si fanno rimontare dal Torino. La Fiorentina è una squadra da psicanalisi, tutto si è rotto dentro dopo la disfatta europea. La notizia migliore riguarda Saponara, che purtroppo con l’Atalanta non ci sarà. Questo è quello che riporta il Corriere dello Sport-Stadio.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Fede Leon
Tifoso
Member
I Della Valle vi stanno “testando” ovvero da qualche anno a questa parte hanno voluto mettervi alla prova e vedere se vendendo e basta e promettendo cose alla Renzi, il popolo ci crede e sta zitto. Infondo c’è una bella similutudine fra governo-popolo italiano e fiorentina-tifosi, entrambi i rapporti sono distrutti, in entrambi i casi vengono promesse cose, sogni, traguardi importanti ed in entrambi i casi veniamo solo derubati (il primo caso però è un po piu grave del secondo). Le manifestazioni contro il governo non servono mai a niente, non si sciopera sui diritti piu importanti come sul lavoro o l’istruzione, ma si sciopera assai per taxi (mi perdonassero i tassisti ma.. c’è ben altro di cui lamentarsi). Le contestazioni contro la fiorentina invece portano ad un aumento del vittimismo dirigenziale, al punto che ti mettono davanti Cognigni, figura hitleriana quasi, spietata, per niente appassionata di calcio o di… Leggi altro »
PolemicoViola
Ospite
Member
La Viola non si è rotta dentro dopo la disfatta europea, si è rotta dentro tanto tempo fa, esattamente durante il mercato di riparazione 2016… Non si è mai capito – anche perché nessuno ovviamente l’ha mai detto, non sia mai – cosa sia successo veramente in quei giorni. Ma qualcosa di grosso e devastante è certamente accaduto. A questo punto, ripensando agli ultimi 12 mesi, riesce difficile credere che una metamorfosi in negativo di tale portata sia tutta da imputare allo scoramento e alla delusione provati da Sousa per la micragnosità dimostrata dai DV in quell’occasione, con la Fiorentina seconda in classifica che non poté contare nemmeno sull’acquisto di un difensore decente, che mancava come il pane. Fatto sta che da allora la regolarità con la quale i Viola staccano la spina durante le partite è impressionante, veramente. Come regolarissima è la nostra tabella di marcia, che continua a… Leggi altro »
wpDiscuz
Articolo precedenteLinea verde, asse con il Partizan. Ecco i baby Milenkovic e Vlahovic
Articolo successivoPagelle a confronto: si salvano Chiesa, Saponara e Kalinic. Disastro Salcedo
CONDIVIDI