La zona Europa è comunque ad un passo. Qualche rammarico sì, ma senza drammi

13



Nonostante il pareggio rimediato a Brescia la Fiorentina è comunque sempre ad un passo dalla zona Europa. Qualche rimpianto sì, ma la strada è quella giusta

Per la prima volta dall’inizio della stagione la Fiorentina si ritrovava in mano le carte per mettersi in tasca una posta, seppur parziale, particolarmente importante: la zona Europa. Ne mancava una, per calare il poker, e volare al quinto posto. L’asso, però, è rimasto nel mazzo scrive il Corriere Fiorentino. Il pareggio di ieri lascia un pizzico di rimpianto, ma nulla toglie a quanto fino ad ora. Soprattutto, lascia i viola pienamente agganciati al treno che «conta». Il Cagliari, quinto, è a due punti. La Roma, sesta, a uno soltanto. La strada, è lunga, e il fatto di essere sui binari giusti (sesto risultato utile in fila) per il momento, può bastare.

13
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
didusASPIRATORE
Ospite
didusASPIRATORE

….io se fossi i media ABBANDONEREI LA PAROLA EUROPA perché’ la Viola e’ un progetto in costruzione, che dopo una partenza disastrosa, si sta riprendendo, ma non chiediamogli di più’. DOPO IERI la possiamo pensare come vogliamo ma SIAMO PARI AL BRESCIA !!!….quindi teniamo lontani sogni di gloria e PENSIAMO ALLA LAZIO, che sarà’ un bel crostino da digerire. Non avere un centravanti di da 10/15 gol in serie A ci penalizza tantissimo e MONTELLA e’ stato costretto a inventarsi RIBERY con CHIESA. e il talentuoso VLAHOVIC a 19 ANNI DEVE SOLO CRESCERE, ma non chiediamogli di più’. e poi… Leggi altro »

kirk
Ospite
kirk

Ma secondo voi Brescia non è un campo dove andare a vincere? Non dico che sia matematico ma ci devi provare e invece…La valanga di passaggi sbagliati l’ho vista solo io? Il fatto che non si arrivi a tirare in porta con azioni lineari lo vedo solo io? Chiesa e Ribery dopo otto partite hanno realizzato tre gol in due! Trovatemi una squadra dove gli attaccanti segnano di meno. Tolti Cáceres, Castrovilli e Pulgar non vedo punti solidi. La società parla di squadra in costruzione ma in realtà si naviga a vista (Cáceres e Chiesa resteranno?) e il risultato resta… Leggi altro »

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

I punti che elenchi possono essere letti anche in altri modo, magari orientati verso un cauto ottimismo. Gli attaccanti segnano poco, ma mettono altri in condizione di farlo. Chiesa e Caceres non si sa se resteranno ma Sottil e Ranieri sono quelli che potrebbero prenderne il posto, quindi non è che la società non stia lavorando come deve. Dire che non si stiano impegnando è sbagliato. Ieri sera la squadra, anche se sottotono, ha cercato di giocare, ma non erano soli in campo. E chi ha giocato col Brescia non ha fatto particolari belle figure. Poi se hai Cristiano Ronaldo… Leggi altro »

didusASPIRATORE
Ospite
didusASPIRATORE

…abbiamo molti limiti ma la VIOLA sta diventando, con tutti i suoi problemi, una squadra e DOMENICA CONTRO LA LAZIO SARA’ IL NOSTRO ESAME DI AMMISSIONE.

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

Assolutamente prova positiva, credo tutti abbiano avuto questa sensazione, mancato poco, un pelino, per portare via il bottino pieno, sotto tono dalbert, strada giusta, peccato quella occasione per vlahovic secondo me poteva fare meglio, aspettiamo i suoi goal e quelli di pedro..domenica si vince con la lazio

COMPLIMENTI VINCENZO
AVANTI COSÌ RAGAZZI

FORZA VIOLA SEMPRE

Ginepro
Member
ginepro

non bisogna guardare la classifica, bisogna crescere come squadra. bene castrovilli e sottil non a caso mandati farsi le ossa fuori, quello che andrà fatto con la punta serba e magari montiel.
Sono molto fiducioso per il futuro abbiamo una dirigenza di cui potersi fidare.

Bresciano Viola
Ospite
Bresciano Viola

Il brescia è meno scarso di quello che sembra, la butta sulla fisicità pura e darà del filo da torcere a tutti. Testa alla lazio e prendiamoci i tre punti

Leandro
Ospite
Leandro

Secondo me la partita ha dimostrato che i giocatori ci sono ma quello che ho visto dimostra la differenza fra gli allenatori. Montella non darà mai una personalità vincente alla squadra in quanto non lo è lui (il passato parla chiaro) nel secondo tempo sembrava un amichevole. Si deve entrare in campo con il coltello fra i denti con mentalità vincente capire che mille tifosi ci hanno seguito non passeggiare come abbiamo fatto noi. Caro Montella il signor Chiesa lo dovevi togliere dopo 5 minuti con il gesto avresti dimostrato agli altri tante cose! Caro Chiesa se ne andato Baggio… Leggi altro »

Lukus
Tifoso
Lukus

Perfettamente d’accordo! Montella purtroppo è…un moscio! Inutile aspettarsi da lui squadre che scendano in campo con il coltello fra i denti! Questo te lo puoi aspettare da un Conte, da un Allegri forse, ma da un Montella no!
Ribadisco che per me confermarlo è stato un grave errore!!!!
Quanto a Chiesa, se non ha convinzione e dedizione per me potrebbe andarsene ma…in tribuna per tre anni!!!

didusASPIRATORE
Ospite
didusASPIRATORE

LUCUS non ci sono alternative a MONTELLA quindi i tuoi giudizi su di lui sono perfettamente inutili. Per le ambizioni che abbiamo ci vorrebbero i GUARDIOLA I CONTE ecc ecc ma non ce li possiamo permettere. Tra loro e gli allenatori normali ci sono appunto profili, come VINCENZO MONTELLA con i suoi pregi e con i suoi difetti. Fattene una ragione !!!

Fiorella Lenzi
Ospite
Fiorella Lenzi

: condivido :

Renato Bo
Ospite
Renato Bo

Mi chiedo come sia possibile che sul lancio di Dragoski non riusciamo a prendere una palla a centrocampo.:Tutti ci sovrastano!!!!!!!!!

marco
Ospite
marco

Potevamo vincere. Concordo però nel dire di non fare assolutamente drammi. Se non erro anche la gobba faticò parecchio per vincere a brescia e lo fece con qualche polemica. Personalmente se a fine giorne di andata la Fiorentina ce la facesse ad essere ottava ci metterei la firma. Dopo tutto quello che è successo in estate e con la corsa che abbiamo dovuto fare per allestire la squadra ( senza scordarsi il 16° posto dello scorso anno ) sarebbe un ottimo risultato. Poi, sono convinto che noi a gennaio qualcosa compreremo e potremmo anche sperare di rosicchiare una posizione o… Leggi altro »

Articolo precedentePAGELLE A CONFRONTO: Caceres spicca. Ok Castrovilli. Ribery ‘normale’. Chiesa male
Articolo successivoIn mille di lunedì. Sassaiola contro il pullman dei tifosi viola prima dell’arrivo
CONDIVIDI