L’addio di Stefano Pioli: lacrime parlando alla squadra. Saluto gelido con Corvino

175



Gli ultimi minuti da allenatore della Fiorentina di Stefano Pioli: lacrime nel discorso alla squadra. Saluto gelido con Corvino

Ricostruisce così gli ultimi minuti da tecnico della Fiorentina di Stefano Pioli il Corriere Della Sera: Ieri mattina Pioli ha comunicato la sua decisione alla squadra senza riuscire a trattenere le lacrime e solo dopo a Pantaleo Corvino con cui il saluto è stato gelido. La decisione l’aveva maturata lunedì sera leggendo un passaggio del comunicato in cui la società chiedeva all’allenatore «di gestire questo momento con la competenza e la serietà che ha dimostrato nella prima parte di campionato». Tutto è finito in quel momento. Pioli non accetta che sia messa in discussione la serietà dell’uomo. Avrebbe preferito l’esonero, domenica dopo la clamorosa sconfitta con il Frosinone.

Altri dettagli dal Corriere Fiorentino: Pioli con le lacrime agli occhi aveva già parlato alla sua squadra, comunicando la decisione di lasciare. Ha spiegato loro di non aver mai ricevuto un trattamento simile dopo una vita intera nel mondo del calcio. Abbracci e commozione, anche fra i giocatori che non hanno preso bene le pressioni della società che hanno spinto l’allenatore ad andarsene.

175
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
roberto
Ospite
roberto

comunque sia è una brava persona, onesto e lo ha dimostrato
ha fatto gruppo nei momenti veramente brutti che ha passato la squadra
sicuramente avrà tamponato tante problematiche con la sua diplomazia e senza far mai trapelare all’esterno
probabilmente e come giusto che sia, anche un buono alla fine non regge più
per me GRANDE PIOLI

IGGIVO
Ospite
IGGIVO

Questa situazione è il frutto di un quadro che va letto nel suo complesso. I DV dimostrano che non hanno intenzione di “investire” nella Fiorentina se non avranno lo stadio di proprietà. Quasi tutti i grandi progetti passano di li. Montella è un traghettatore, l’ennesima dimostrazione di un non investimento in un allenatore di livello. Dice che Montella si sia aggiornato ed abbia studiato molto in questi ultimi due anni…speriamo. Sempre e comunque Forza Viola..

Siffert
Ospite
Siffert

Pioli le vittime non guadagnano 1,5 milioni l anno

I'CONTI
Ospite
I'CONTI

Non oso pensare che un professionista come Pioli non abbia messo tutto per fare il meglio per la Fiorentina per Firenze e per noi tifosi, ma il suo tutto non è bastato per non rifare una stagione mediocre senza né capo né coda

Jean
Tifoso
Jean

Pioli ha fatto bene ad andarsene. Il resto della stagione finirà in una figuraccia tremenda. Dove giocatori che forse si sentiranno attaccati alla maglia ma non alla società ed al loro pseudo-progetto, vorranno andare via. La Viola sarà ridimensionata un‘altra volta, arriveranno i soliti sconoscuti dove i pochi buoni verranno rivenduti per il bilancio e gli altri scacciati. Un ciclo mai in salita, ma da alcuni anni in discesa. In confronto le altre squadre sembrano piú serie ad avere successo che la Viola, e verdere questo fà male. Vedi Samp, Sassuolo, Cagliari, Atalanta, Torino, per non parlare dell‘alta classifica che… Leggi altro »

Andrea
Ospite
Andrea

Bevi meno

Benvecl
Tifoso
Claudio Benvenuti

condivido con Luca63. Pioli si e’ dimostrato un niente, proprio come giocano le sue squadre.

GOOD RIDDANCE!!!!!

LUCA VIOLA 63
Ospite
LUCA VIOLA 63

SONO UN LENZUOLAIO CONVINTO…MA PIOLI A 15 GG DAL APPUNTAMENTO CON LA STORIA A BERGAMO HA SFREGIATO LA FIORENTINA E FIRENZE…ESATTAMENTE NE’ PIÙ NE MENO COME FANNO I DV DA GENNAIO 2016 NEL DISIMPEGNO E SERIETÀ NEL TRATTARE IL LORO HOBBY FIORENTINA CHIAMATO COSÌ IMPUDENTEMENTE DA LORO STESSI. …POVERA FIORENTINA….POVERI NOI TIFOSI VIOLA

gobbo
Ospite
gobbo

non si capisce niente di cio che scrivi.

Jean
Tifoso
Jean

Invece si capisce eccome

LUCA VIOLA 63
Ospite
LUCA VIOLA 63

PIOLI IL PAPALINO BUONO E ACCOMODANTE HA ABBANDONATO I SUOI BAMBINI VIZIATI COCCOLATI PERENNEMENTE …PERMALOSO COME I DV….NON RIMPIANGO CHI SI PROFESSA ALLENATORE TIFOSO DELLA FIORENTINA E POI NON ACCETTA UN COMUNICATO DI ESORTAZIONE A ONORARE LA MAGLIA PUR SE DURO E CRUDO NEI TERMINI…UN UOMO VERO ASSIEME AL SUO GRUPPO COESO ATTORNO A LUI VA A SBANCARE BERGAMO ZITTENDO TUTTO E TUTTI… UN IRRESPONSABILE CHE DA L ALIBI AI SUOI GIOCATORI DI POTER FALLIRE PER LO TSUNAMI DELLE DIMISSIONI DEL LORO ALLENATORE PARROCCO….PIOLI UOMO PICCOLO PICCOLO…SQUADRA : CHE FATE ORA SENZA PAPALINO BUONO E ACCOMODANTE NELLA FIGURA DEL SIG.PIOLI… Leggi altro »

Benvecl
Tifoso
Claudio Benvenuti

Condivido. Pioli si e’ dimostrato un NIENTE (come la sue squadre in campo)

emanuele
Ospite
emanuele

Pioli non era un cattivissimo allenatore, ma una volta che la situazione gli sfuggiva di mano, non era più in grado di riprenderla. Così è stato anche all’Inter (la sua vera grande occasione).

Braccinocorto.com
Ospite
Braccinocorto.com

Forse cercavano le dimissioni di Pioli … D’accordo con la caduta di stile …. brutto colpo all’immagine dei DV … e ancora una volta della Fiorentina … chissa’ se avra’ un riflesso anche sulle loro scarpe, borse e foulard

Andrea
Ospite
Andrea

Brutto colpo alla loro immagine? Perché hanno ancora un’immagine?

Articolo precedenteCorteggiamento a Montella durava da 15 giorni. I DV volevano un tecnico pronto per Coppa
Articolo successivoSquadra spaesata, spogliatoio senza parole. Allenamento surreale ieri pomerggio
CONDIVIDI