Lady Valero: “Quel 4-2, mai esultato così tanto. Firenze è più bella di Milano. I tifosi…”

18



Borja Valero. Lucia. Rocio. Alvaro

Parla Rocio Rodriguez, moglie di Borja, che ricorda il 4-2 alla Juve e i tempi fiorentini: “Impossibile dimenticare”.

Intervista al Corriere Fiorentino per Rocio Rodriguez, moglie di Borja Valero. Che da ‘fiorentina’ ricorda il 4-2 alla Juve: «Mamma mia… Ero incinta di Lucia di pochi mesi ma il ginecologo mi aveva detto di stare tranquilla perché avevo già le contrazioni. E invece… Allo stadio ho saltato e esultato come mai prima. Non a caso Lucia è nata così. È tremenda».

QUEL 4-2. Ricordi della partita? «Ogni passaggio, la faccia di chi era seduto accanto a me, le esultanze di Alvaro. Impossibile dimenticare». E Borja? «Quando è uscito dagli spogliatoio non si è zittito un secondo! Lui è un freddo, ma quel pomeriggio era troppo felice».

LA ‘VECCHIA FIORENTINA’. «Ricordo una squadra che giocava un calcio bellissimo. Mi fa solo male pensare a Pepito. È un fenomeno. È davvero un peccato quello che gli è successo. Firenze? Io e Borja abbiamo sempre nostalgia. Abbiamo lasciato tanti amici lì e ci mancano tanto».

TIFOSI. «Diciamo sempre che in quelle settimane abbiamo imparato l’espressione “mi raccomando”. Il primo anno in quei giorni è venuto a casa il tecnico di internet e ha minacciato Borja… Gli ha detto: “se non tirate fuori le p…vi stacco la linea” (ride). I giocatori devono farsi trascinare dai tifosi che, sono sicura, daranno spettacolo».

TRA MILANO E FIRENZE. «Firenze è quasi un quartiere. Milano è grande, internazionale, ci sono più cose da fare. Noi, venendo da Madrid, ci troviamo molto bene. Una cosa, però, è certa». Cosa? «Firenze è più bella». In entrambe c’è la rivalità con la Juve: «Vero! Ce ne siamo accorti subito ma soprattutto se ne sono accorti Alvaro e Lucia. Quando hanno sentito che anche qua parlavano male della Juve si sono sentiti a casa».

18
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
SuperViola
Ospite
SuperViola

Corvino andrebbe rincorso sul Viale dei Mille…. è stato un cataclisma, un disastro nei suoi ultimi 7 anni a Firenze

F.R.
Ospite
F.R.

Rincorrere Corvino sul viale dei Mille? Vuoi scherzare… all’angolo con via Frusa sarebbe già crollato sotto il peso … delle reponsabilità 🙂

Salvini
Ospite
Salvini

Come si dice…se sposta la lingua passo

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Guadagnava troppo. Ormai a Firenze il calcio è morto

Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

Quanto hai ragione ! e se ne rendono conto in pochi… sempre di più, ma ancora pochi

unus
Ospite
unus

L’unico Borja che serviva se ne e’ andato ma di Boria in societa’ ne e’ rimasta anche troppa

l'etrusco
Ospite
l'etrusco

ecco il regista che ci serviva … esperienza, tecnica e visione di gioco … alla sua età spostato più dietro ci avrebbe dato quello che più ci manca

G.Aunico10
Ospite
G.Aunico10

Eppure c’è gente che gli ha dato del mercenario…tanto sono meglio benassi, gerson, noorgard e fernandes vero?

Mik
Ospite
Mik

Quando ne abbiamo uno bravo e che gioca per la maglia si vende!dove vogliamo andare!!!!immaginate borja e veretout assieme!!!!

I BISCHERO
Ospite
I BISCHERO

Grande todocampista , testa e kilometri

Go.1951
Member
go.1951

Il Borca di Totthenam era quasi vicino a quello che per due anni ci ha fatto emozionare…..un connubio tra tecnica prelibata e quantità di lavoro industriale….un mostro. Sempre nei nostri cuori .

G.Aunico10
Ospite
G.Aunico10

ci sarà sempre un leccavalle che preferisce gerson in prestito secco o un noorgard preso per fare un piacere a qualche procuratore

Guga
Ospite
Guga

Alvaro con NOI!!!

geronimo
Ospite
geronimo

Borja è stato il migliore in campo l’altra sera….. mezzo tempo ma alla grande …….. se vi siete rotti le scatole della mega città potete tornare ………. un borja così come ier l’altro, ci farebbe comodo a dirigere la baracca ……… se si accontenta di poco (qui c’abbiamo i braccini…un c’è Elliot e i cinesi nostrani sono a S. Donnino.

Odio la Juve
Ospite
Odio la Juve

Mi manca Alvaro che canta l’inno

Francesco
Ospite
Francesco

Ciao Rocio, grazie per le belle parole. Digli a Borja di tornare a giocare con noi!

michele
Ospite
michele

Si ci manca, quel centrocampo lo faceva girare il peck. A milano fa e farà tanta panca, non credo sia lui la soluzione

F.R.
Ospite
F.R.

Quel centrocampo, Pek-Aquilani-Borja, nei primi 2 anni si poteva paragonare (facendo i debiti rapporti ovviamente) a Xavi-Busquets-Iniesta. E anche il gioco, infatti, era dello stesso tipo. Elegante, veloce, ubriacante, velenosissimo (per gli avversari naturalmente)!!
Torneremo prima o poi a vedere qualcosa di simile? Pioli ci sta lavorando 🙂

Articolo precedenteBeldì: “La Juve non fa paura: mi aspetto qualcosa di speciale. Io geloso di Chiesa: evitiamo di elogiarlo, sennò…”
Articolo successivoAllegri: “Domani con qualche cambio. Pjaca? Sta a lui tornare quello che stava diventando”
CONDIVIDI