Lafont, le critiche e la vicinanza di famiglia e compagni. Ora ha voglia di reagire

15



Il portierino francese criticato per gli ultimi errori contro il Sassuolo: ha accusato il colpo, ma vuole reagire grazie a compagni e famiglia.

Il suo ruolo non è mai stato in discussione fin dall’inizio del campionato. Né tantomeno Pioli ha mai pensato di sovvertire le gerarchie tra i pali per provare a dare una scossa dopo i sei gol incassati nelle ultime due partite. Eppure, in questi giorni, qualche domanda Alban Lafont ha cominciato a farsela. Senza tuttavia trovare grandi risposte, se non il conforto del tecnico, dei compagni e degli allenamenti. Così scrive La Nazione.

ERRORI E CRITICHE. Lafont ha commesso due errori sui tre gol di domenica con il Sassuolo, ed è entrato nel mirino di tifosi e critica. Stavolta, il francese ha accusato più del solito il peso dei giudizi ricevuti. Con critiche alle quali probabilmente non era abituato in Francia. A tal punto da voler cercare conforto nella sua famiglia, prima attraverso il padre e poi con il fratello Florian, di tre anni più grande che fin dall’inizio dell’avventura in viola di Alban ha scelto di vivere con lui in una villa di Fiesole.

NIENTE CRISI. Guai però a parlare di un Lafont in crisi o in preda ad isterismi: il francese, racconta chi lo conosce bene, ha le spalle grosse per sopportare questo e altro. E non è un caso che in settimana il numero uno viola si sia impegnato più del solito nel corso degli allenamenti. Con l’obiettivo di guidare oggi la Fiorentina a una vittoria che manca da oltre due mesi e di riguadagnare gara dopo gara la fiducia dei tifosi ancora scettici.

15
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Bani Obeso
Ospite
Bani Obeso

Mah, se io a 19 anni avessi avuto uno stipendio come il suo ed avessi avuto il coraggio di offendermi per le critiche sul mio operato, penso mi avrebbero linciato… bah

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

L’ unica cosa che gli posso contestare e’ che al momento, sulle uscite, non sa rinviare a pugni chiusi…. puntualmente ci fanno gol perché smanaccia in mezzo o davanti all’ area.

Dario70
Ospite
Dario70

Drago is much better

Fistione
Ospite
Fistione

Solita cultura sportiva diffusa in Italia,prima tutti a dire che bisogna fare una squadra di giovani,poi una volta che hai la squadra più giovane del campionato vengono criticati!Il calcio moderno é uno sport da abbandonare!

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Forse ti sfugge la differenza fra una squadra di giovani buoni e di proprietà e una di giovani in maggioranza mediocri e in parte in prestito. Già, ma è mica colpa tua se non ci arrivi.

alberto
Ospite
alberto

Se critichiamo Lafont ,allora cosa si dovrebbe dire e scrivere su Gerson, Pjaca ??? E’ inconcepibile mettere in discussione un portiere giovane di 19 anni. Anzi lo dobbiamo incoraggiare

Ettore Ceriani
Ospite
Ettore Ceriani

Caro Bertoni, a testimoniare sulla bontà di Lafont sono anche i tecnici
francesi che comunque sono più preparati dei tifosi della Viola.
Quello che mi dà fastidio è il fatto che si lasci Drago in panchina e
non lo si lasci giocare. Poi ci si lamenta che, chiamato improvvisamente in campo, sbagli.

max
Ospite
max

Ritengo che DV deve rinnovare il contratto al portiere. Vedo grandi potenzialità ma giusto che si ambienti. Abbiamo puntato su un portiere giovane e gli sbagli sono da mettere in conto,. Frey all’inizio come era il suo rendimento ? LA FONT deve prendere le critiche come momento di crescita, hanno criticato Batistuta che era come DERTICYA. Deve andare a diritto e sentire i consigli del suo preparatore.

albertoBilbao
Ospite
albertoBilbao

rinnovare il contratto ad uno che è appena da 5 mesi a firenze?

Potini
Tifoso
Potini

Giusto dare tempo al giovane Lafont, ma lascia perdere i paragoni col primo Frey che era già un portierone. E’ bello vedere che volte si sbaglia anche a fare l’esperto a posteriori.

YuriPDM
Ospite
YuriPDM

Più che un commento quello che hai detto su frey , è un reato!!!! Frey gia con il parma sapevamo che era un portierone, questo qui e stato fatto passare come baby fenomeno per 3 parate fatte in Francia….Ma di cosa si sta ragionando!?!?

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Sarà il caso di lasciare in pace Lafont. Per me è un buon portiere. Vedi anche le opinioni di Sebastian Frey. Chi mi preoccupa e non poco è Simeone. E’ inutile che Pioli lo incoraggi. Per me non è un centravanti. I tifosi ancora scettici sono parecchi cara redazione.

Giulianoviola1950
Tifoso
Giulianoviola1950

FORZA, FORZA, FORZA !!! Semplicemente le cose non vanno per il verso giusto e a noi desiderato.
Ma , sempre e comunque : FORZA CHE LA SI SPUNTA NOI contro gufi e malasorte !!!!

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Con ragazzi così giovani non sai mai cosa aspettarti. Possono migliorare, certo, ma l’esperienza insegna che, specialmente nel ruolo di portiere, se hai difetti di rilievo nei fondamentali, ben difficilmente puoi arrivare a certi livelli. Nonostante tutte le sedute tecniche e tutti gli allenamenti personalizzati del mondo. Se hai la tendenza a uscire fuori tempo, se hai difficoltà di presa, se hai poca spinta laterale in tuffo, potrai essere un discreto portiere magari con il tempo, ma hai poche probabilità di elevarti ad alti livelli. Quello che meraviglia, però, è come un DS che tratta anche sulle migliaia di euro… Leggi altro »

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

Ma Speriamo sia così .

Articolo precedenteEmpoli, Iachini e Pasqual ricorderanno Astori sotto la Fiesole
Articolo successivoQuotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?
CONDIVIDI