Lafont: per lui ora l’Europeo Under 19. Ma ferie già godute. Ecco quando potrebbe rientrare

6



Lafont ora ripartirà con la nazionale francese per l’Europeo Under 19. Ecco quando potrebbe rientrare a Firenze

Intanto c’è, e non è poco. Alban Lafont, portiere ormai ex Tolosa classe 1999, che sta svolgendo le visite mediche con la Fiorentina, ripartirà nelle prossime ore verso la Francia dove con la nazionale francese Under 19 sta preparando l’Europeo di categoria che si svolgerà in Finlandia dal 16 al 29 luglio. Fase a gironi prevista dal 16 al 23. In caso di eliminazione prematura, Lafont potrebbe unirsi da subito ai nuovi compagni, dato che ha già svolto le proprie vacanze nel mese di giugno. Salterà Moena, sì, così come è a forte rischio per la gara eventualmente da disputare nel primo preliminare di E.L. del 26. Ma la perdita potrebbe essere contenuta, temporalmente, per i viola

6
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
LEMAC
Ospite
LEMAC

Siamo messi davvero male con il Corvo, il mingherlino francese una delle tante sue scommesse deludenti. Sarà meglio nn andare in EL perchè con Dragowsk in porta nn c’è speranza

Walter
Ospite
Walter

Al più tardi rientrerà il 27 luglio. Sarà pronto per l’inizio del campionato il 19 agosto. Tre settimana sono più che sufficienti per amalgamarsi con la difesa.
Salterà le eventuali partite di E.L. che si giocheranno prima dell’inizio del Campionato. Pace, ci penserà il Drago..
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!!

Belgioviola
Ospite
Belgioviola

Vorrai dire Cerofolini ,Drago e’ come la porta vuota

claudio 52
Ospite
claudio 52

arrivasse come campione d’Europa U19 e magari come vice campione Cerofolini o viceversa!!!

Andreappp
Ospite
Andreappp

Scherzi ?? Così Corvino li rivende subito a 30 milioni ………

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Contenuta? Temporalmente certo ma affiatamento di gruppo e di gioco a donne perdute.

Articolo precedenteRimozione in corso del muro di Astori. Il materiale verrà spostato all’interno del centro sportivo
Articolo successivoVia alla stagione infinita: Europa League o no, 11 mesi di fuoco per la Fiorentina
CONDIVIDI