Lafont, prima vittoria con il Nantes. Ma prende gol sotto le gambe (VIDEO)

58

Il portiere in prestito dalla Fiorentina trova la prima vittoria in campionato con il proprio club. Ma non è esente da colpe sul momentaneo pareggio.

Alla terza partita di campionato, prima vittoria per il Nantes di Alban Lafont, sempre titolare tra i pali. Dopo la sconfitta per 2-1 contro il Lille e lo 0-0 contro il Marsiglia, il club del portiere in prestito dai viola vince 2-1 sul campo dell’Amiens: gli avversari restano in 10 alla mezz’ora, il Nantes passa in vantaggio nella ripresa ma viene ripreso al 71′ con il gol di Zungu, che infila Lafont con un tiro sotto le gambe. Poi Simon, su assist di Rongier, regala i 3 punti al Nantes.

58
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gino lo Spazzino
Ospite
Gino lo Spazzino

Non scherziamo. Lafont è di gran lunga il portiere più talentuoso mai passato da Firenze dai tempi di Frey. Chi capisce appena un po’ di calcio lo vede subito. Certo, è un ragazzo di vent’anni che deve fare esperienza e qualche errore ci sta. Un pallone sotto le gambe da quella distanza peraltro capita a tutti. Neto l’avete aspettato e poi incensato nonostante valesse palesemente molto meno. Spero solo che quando Lafont sarà diventato il titolare della Francia, avrà ancora voglia di tornare a Firenze a prendersi gli insulti da tifosi ignoranti e incompetenti come voi.

Berni
Ospite
Berni

E qualcuno voleva farcelo passare come il nuovo Buffon !

Gardo
Ospite
Gardo

Questa non è una papera. E’ stato sfortunato sul rimpallo sul suo sedere. Se l’attaccante prova a ritirare cento volte forte sotto alle gambe, non farà mai più goal. Siamo seri………

Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

Ma Rongier non lo dovevamo prendere noi ?

VECCHIA-GUARDIA
Ospite
VECCHIA-GUARDIA

davvero scarso!!! meno male che ce ne siamo liberati, almeno per quest’anno, anche se purtroppo anche Dragosky mi sembra tutt’altro che un fenomeno………

Gaetano
Member
Gaetano

Questo è nostro ancora e ha 20 anni come Ranieri, Terzic, Sottil. Mi raccomando, rompetegli l’anima pure in Francia! Tutti i portieri prendono gol tra le gambe, ma non era un tunnel…

Mauri
Ospite
Mauri

Dedicato a chi rimpiange la pippa francese. Drago ieri non è riuscito nel miracolo di respingere il gran tiro di Maertens, ma era volato bene e gli sono mancati solo 2-3 centimetri. Sfortunato. Sulle altre tre reti ha ZERO colpe. Diamogli fiducia, diventerà fortissimo.

Alebg
Ospite
Alebg

Non rimpiango Lafont e tifo Drago, ma non c’è nulla di male nel dire che il polacco ha sbagliato su quello che tu chiami “GRAN TIRO DI MERTENS”..

Mauri
Ospite
Mauri

Allora, se l’avesse alzato sopra la traversa, si sarebbe parlato di grande intervento. L’ha toccato, ma si è infilato al sette e si dice che ha sbagliato. Qualcosa non torna.

Potini
Tifoso
Potini

Lafont e Drago: Landucci 1 e Landucci 2.

Tiger Mask
Ospite
Tiger Mask

Magari, Landucci prima della sua precoce involuzione a questi due gli mangiava la pappa in capo, e Mareggini all’ epoca di Lazaroni gli ci mangiava anche la pastasciutta !

Milan51
Tifoso
Hammer

No, si è tuffato con due mani e non con una. Ha sbagliato.

Pasquale
Ospite
Pasquale

Ma dai, tutti i portieri prendono gol fra le gambe. Adesso lo ha preso Lafont ed è la fine del mondo. Certo che non c’è peggior tifoso di quello pseudoviola per fare del male ai giocatori Viola. Ma tifate per le vostre strisciate e levatevi una volta per sempre dai cog….i!!!!!

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Diciamo che è stato un infortunio.

massimo
Ospite
massimo

Perchè Drago non ne ha combinate due belle papere?

Alebg
Ospite
Alebg

Una.

Gaetano
Member
Gaetano

Più che una papera, tre errori, ma lasciamo perdere…

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

La papera è un tiro sbilenco che ti sfugge dalle mani, una palla innocua che ti rimbalza sul piede e vs in gol…se ti fanno un tiro a giro e non lo prendi, non è una papera.

Articolo precedenteLa risposta del Boa. Ecco il perchè del suo acquisto. Personalità e coraggio da urlo
Articolo successivoSerie A: il programma della prima giornata. Milan a Udine, Lazio contro la Samp
CONDIVIDI