L’agente di Simeone sabato in Italia. Gli incastri con Kalinic e Lapadula…

3



Contatti tra Leo Rodriguez, agente di Giovanni Simeone, e Corvino. Il procuratore del Cholito ieri era a Buenos Aires, è atteso in Italia tra venerdì e sabato, così come Simeone è atteso a Genova sabato 8 luglio per unirsi alla squadra. L’arrivo di Rodriguez in Italia può sbloccare la trattativa, fatta anche di giochi ad incastri. Il Milan pressa da tempo Kalinic, ma 30 milioni sono giudicati troppi: Bertolacci e Kucka sono due contropartite che potrebbero far abbassare la richiesta viola. Con Lapadula che, poi, andrebbe da Milano a Genova, permettendo a Preziosi di avere subito il sostituto del Cholito. Così riporta La Nazione.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Nuu
Ospite
Nuu

Kalinic = 25 milioni + lapadula al Genoa per 5 milioni con quest’ultimo che viene girato al Genoa per il Cholo (lapadula + 5/7 milioni) ed ecco fatto tutti gli incastri

olegna
Ospite
olegna

alla faccia dell’era già tutto fatto………..e siccome i nostri esimi dirigenti vincerebbero tutti gli anni a mani basse l’eventuale “trofeo del dirigente più babbeo” (Berbatov, Milinkovic-Savic, Salah………..), non vorrei che alla fine il cerino acceso in saccoccia, tanto per non cambiare, restasse ancora una volta a noi, come sempre.
non credo assolutamente più in questa proprietà e ancor di più in questa dirigenza, Corvino in testa.

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

Attenti agli incastri, dalle mie parti una sposa si è appartata con il testimone nel bagno.
Li hanno portati via in ambulanza Incastrati……………..

Articolo precedenteFerrero: “Basito dalla situazione Ilicic. Prima di essere calciatori si deve essere uomini”
Articolo successivoNuovo stadio, c’è anche il freno dell’aeroporto a complicare le cose
CONDIVIDI