L’attesa per la decisione di Bernardeschi, Eder l’alternativa? La posizione di Borja Valero

di Luca Calamai - La Gazzetta dello Sport

25



Come riporta La Gazzetta dello Sport, sulla vicenda Bernardeschi la partita è aperta. E il confronto decisivo avverrà la prossima settimana dopo gli impegni di Federico con la nazionale maggiore. L’offerta della Fiorentina è pubblica e senza possibilità di rilancio: due milioni e mezzo netti a stagione per cinque anni. Senza bonus e clausole rescissorie. Bernardeschi ha ammesso pubblicamente che si tratta di una proposta seria. Importante. Ora deve decidere se accettarla, diventando il simbolo della Fiorentina del futuro o se chiedere di essere ceduto.

Il suo procuratore Bozzo ha lavorato a tutto campo. L’offerta migliore è della Juve. Ma la Fiorentina non intende cedere il suo gioiello al club bianconero. Restano in pista Inter e Psg. E magari potrebbe spuntare una terza pretendente. Corvino chiede 50 milioni. Non un euro in meno.

Soldi che servirebbero per comprare un’alternativa a Bernardeschi (Eder?) e il centrocampista di fisico e di senso tattico da affiancare a Vecino. Nel centrocampo a due non c’è spazio per Borja Valero che potrebbe diventare l’alternativa a Saponara o finire sul mercato. Anche se lo spagnolo non vuole lasciare Firenze.

25
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Daniele
Ospite
Daniele

50 per Bernardeschi? E ci si pensa pure? Di corsa. ma che siano reinvestiti per due elementi di sicuro affidamento, non per completare il Colosseo!

tomcat
Ospite
tomcat

alebg sono d’accordo con te, pochi si sono accorti che nella passata stagione Boyja ha corso per 3, mentre gli altri 2 passeggiavano, lui correva, prendeva pedate dagli avversari che lo contravano in 2 o 3 e cercando di fare gioco in avanti. Borja con un mastino vicino, stile Naingolan, sarebbe perfetto. Forza viola e forza Pioli

tomcat
Ospite
tomcat

A me i’ Berna mi avrebbe gia’ divertito. Se voleva rimanere in viola a quest’ora doveva averlo gia’ detto e ridetto, invece silenzio assoluto. E’ un povero mezza cartuccia che sputa nel piatto in cui ha mangiato per tanti anni, VIA SUBITO e con il gruzzolo comprare 3 o 4 giocatori, magari italiani, validi. Al Berna auguro solo di fare tanta panca nella squadra che lo comprera’, perche’ non e’ un VERO CAMPIONE a mio modesto parere. E un benvenuto a Pioli che riesca a rilanciare la Viola, con un gioco veloce per far divertire i tifosi VIOLA.

alebg
Ospite
alebg

Coi soldi di Bernardeschi ci prendere 2 terzini e un mediano forti.
Su Borja solo chiacchiere,con Pioli un posto titolare lo trova e non dovra’ spomparsi a far pressing sulle difese avversarie come con Sousa…

Viola56
Ospite
Viola56

Ma con tutti i problemi che ci sono per le cessioni bisogna andare a toccare proprio Borja. Lui non si deve toccare perché è l’unico che tiene a questa maglia. Sempre Viola.

Marco77
Ospite
Marco77

Eder alternativa a Bernardeschi è un po’ come Ilicic alternativa a Messi

Luciano
Ospite
Luciano

Mi pare un filino azzardato il paragone…..

Pippo77
Ospite
Pippo77

Borja alternativa a saponara??? Ma icchè vu fumate sulla gazzetta?! Il pesticciatorjavalero non trova la porta nemmeno se gliela disegnano davanti, quando tira rimbalza sul pallone e non fa un passaggio filtrante in avanti dal 1943… ma che vu ragionateeee?? Borja è un corridore e basta. Se serve ok. Altrimenti, finchè ha mercato… ARIAAAAAA!

Mario z
Ospite
Mario z

Scusate ma ci credete davvero quello che è scritto sulla gazzetta ?

VecchioFrank
Ospite
VecchioFrank

Calamai avrà certamente le sue fonti, ma quale logica segue il mercato della Fiorentina? Posso capire la cessione obbligata di Berna, ma Eder come sua alternativa è improponibile, da ogni punto di vista. Inoltre: stanno facendo pressione a Borja perchè se ne vada, non perchè non trova spazio, ma per via dell’ingaggio pesante, e andrebbero a prendere uno di 31 anni che ha un ingaggio simile? Ma è possibile che il nostro calciomercato sia sempre frutto di improvvisazione, e mai di una accurata programmazione?

Viola
Tifoso
Viola

Basta sia una vendita veloce sennò restano bloccati gli acquisti.
Per 50 mln vanno bene anche i gobbi.

matteo
Ospite
matteo

Eder al posto di Bernardeschi non serve al gioco di Pioli, lui vule gli esterni a piedi invertiti, quindi serve un mancino. Servirebbe l’altro Eder, quello del Brasile 1982 ma credo abbia smesso di giocare….

Almagores
Tifoso
Active Member

Vedremo. Certo Borja è un gran giocatore e una persona seria che sarebbe un peccato perdere però… Se davvero Pioli va con il 4-2-3-1 con Saponara dietro la punta centrale e Chiesa e Bernardeschi a piedi invertiti, più pericolosi ma meno crossatori, ci sarebbe bisogno di due terzini che quei cross li facciano e, conseguentemente, a centrocampo accanto a Vecino un uomo-diga che non può essere Borja. Ma lo terrei comunque come alternativa tattica.

Gorenc78
Tifoso
Gorenc78

se Bernardeschi resta, in società ci saranno diversi suicidi….ahahahahhahahhh
poraViola…via i DV

Lukus
Tifoso
Lukus

Bisogna essere totalmente “fuori di testa” anche solo per pensare per un attimo che quel bidone di Eder possa rappresentare una alternativa a Bernardeschi!!!
Ma ormai, non mi stupisco più di niente! E concordo con quanto insinuano altri nei commenti: se Bernardeschi accettasse l’offerta della viola alla proprietà verrebbe un infarto, perché, diciamocela tutta, l’offerta è stata confezionata appositamente per essere…rifiutata!!! A questi interessano solo i soldi! Delle sorti sportive della viola non glie ne frega niente!!!!

andre
Ospite
andre

Giu le mani da Borja !!

MARCO
Ospite
MARCO

Borja non lo lascerei scappare. Primo perchè ha ancora molto da dare, secondo per l’attaccamento alla maglia. Eder come alternativa a Bernardeschi è un po’ come la Sora Lella come alternativa a Audrey Hepburn. Forza Viola

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Se accetta e rimane a Firenze Cognigni e Corvino muoiono di crepacuore,ADV suicida.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

…solite amenità dei disinformati: Adv stravede per Berna. Antognoni e Corvino pure. Mentre Gnignì è solo un ragioniere la cui visione asfittica del mondo del calcio ha fatto perdere nelle ultime due stagioni mercatizie nell’ordine Bonaventura, Baselli (a parer mio, e non tralascio occasione per ribadirlo a chi fa il mercato, il miglior centrocampista di scuola italiana insieme a Verratti), Zappacosta e Grassi. Oltre a un paio di forti difensori sudamericani. Inoltre nessuno vuol demansionare Borja a comprimario. Né marginalizzarlo.

Marco77
Ospite
Marco77

Corvino stravede solo per i suoi ulivi e per riso, patate e cozze. Vaia

viceversa
Ospite
viceversa

Posso accettare che si debbano vendere i migliori alle squadre straricche. Ma per prendere, con ciò che se ne ricava (e cioè molto), giovani già forti e con ulteriori margini di progresso, tipo Simeone, Baselli e Widmer e non semibolliti sul viale del tramonto.

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Ma uno forte che ha giocato o sta giocando in Italia non riusciranno a prenderlo soprattutto per il centrocampo anche vendendo Bernardeschi ,che quasi sicuramente andrà via ,e gli altri ?????? .

Cuoreviola
Tifoso
Noble Member
cuoreviola

Come alternativa a Saponara va benissimo. Tanto alla fine giocherà sempre Borja.

anto
Ospite
anto

concordo. il tentativo di denigrare borja e relegarlo a comprimario è assai patetico. tanto questi gufi li smentisce come sempre perché a differenza di Saponara, Borja ha sempre sentito la maglia e non ha bisogno dello psicologo per trovare le motivazioni per scendere in campo.

Pippo77
Ospite
Pippo77

Quanti gol ha fatto borja quest’anno? 1 su 32 gare. E saponara? 2 su 11 gare. Tu puoi sentire icchè ttu voi, a questo giochino vince chi la butta dentro e Borja è il contrappasso zoppo del gol. Quindi visto che non può giocare mezz’ala, non può giocare interditore,… che se ne fa il brodo???

Articolo precedenteStefano Pioli arrivato al centro sportivo, Corvino e Antognoni ad accoglierlo
Articolo successivoKalinic ha già svuotato il suo armadietto, dalla sua cessione 20-25 milioni di euro
CONDIVIDI