Laudisa: “Giovani come Dragowski e Diks non sono ancora pronti, Kalinic piace molto a Sarri”

3



Carlo Laudisa, giornalista de la Gazzetta dello Sport è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno:” Sanchez non era stato accolto con entusiasmo anche se era un giocatore già rodato ma invece si è visto come il calciatore sia poi stato fin ora utile per la Fiorentina mentre alcuni giovani  come Dragowski e Diks non sono ancora pronti perché non pronti. Ancora è presto per dare giudizi affrettati.” Badelj-Milan? “A Montella piace Badelj, probabile che si aspetti il mercato estivo visto che da quanto sembra il croato non rinnoverà il contratto con la Fiorentina.” Kalinic? “Piace  di sicuro molto a Sarri ma tutto dipende dal rendimento di Gabbiadini in queste giornate fino a gennaio.”

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
il realista
Ospite
il realista

non sono ancora pronti perche non pronti direi che è una perla niente male 🙂

Stendrix
Ospite
Stendrix

Che senso ha comprare tutti sto giovani se poi non vengono valorizzati e fatti giocare?? Anche Sousa mi pare fosse stato preso proprio per questo, perché sapeva valorizzare i giovani. Fino ad oggi è riuscito a valorizzare solo Berna (tra l‘altro in un ruolo sbagliato) e Alonso (ceduto in fretta e furia appena c‘è stato odore di plusvalenza). In altri campionati i vari Hagi, Toledo, Mlakar, Bangu, Diakhaté sarebbero già da prima squadra. Boh, fate vobis.. a me quest‘anno l‘entusiasmo sotto le scarpe con sta squadra senza gioco e senza fantasia. Comunque FVS!

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Anche Toledo mi pare ancora trascurato da Sousa,se si vuole fare una squadra giovane questi vanno provati in fretta

Articolo precedenteCarbone: “Borja sta cercando garanzie dalla società, l’Atalanta viene da un periodo molto buono”
Articolo successivoMarino: “Kalinic via a gennaio perdita troppo grave, Borja Valero sarebbe partito con Roma in Champions”
CONDIVIDI