Laurini, Ceccherini e… Hancko: le idee per sostituire Pezzella

10



Milenkovic potrà giocare centrale, ma Pioli valuta le mosse per sostituire l’argentino. Deciderà partita per partita.

Senza Pezzella, dovrà essere abile Pioli a mescolare gli uomini a disposizione. Con il recupero di Laurini potrà essere proprio il francese a liberare Milenkovic, che ha scontato lo stop del giudice sportivo, mandandolo al centro in coppia con Hugo. Sempre che Ceccherini non si inserisca nella bagarre, lui che può stare nel mezzo, dove ha dimostrato di poter garantire solidità al reparto, ma anche spostarsi a destra, esattamente come accaduto proprio contro il Napoli. Scalpita pure Hancko, sostituito contro la squadra di Ancelotti, nel giorno del debutto da titolare davanti alla sua gente. Così scrive La Nazione. 

10
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
roberto
Ospite
roberto

Per esperienza e x quello che ha fatto vedere io farei giocare CECCHERINI

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

nell’emergenza tutti i difensori presenti in organico devono farsi trovare pronti,se mr pioli li chiama in causa,quindi devono essere tutti arruolabili,e l’assenza di capitan pezzella,il vero leader della nostra difesa,il vero baluardo davanti a lafont,è molto pesante inutile negarlo,o girarci intorno al discorso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,tuttavia preso atto della situazione ,devo però dire,che il ritorno di milenkovic mi concede ancora dell’ottimismo,io nikola lo preferisco da centrale,quello li è a mio avviso il ruolo dove milenkovic rende al massimo,e la coppia milenkovic hugo,a me comuqnue suscita sensazioni positive,a patto però che vitor,rimanga concentrato per tutto l’arco dei 90 minuti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,perchè quando vitor gioca concentrato anche… Leggi altro »

il foglionco
Ospite
il foglionco

diciamo che per carisma Pezzella è una spanna sopra gli altri,come difensore,Hugo è il migliore ed in coppia con Milenkovic non avremo flessioni di rendimento nei centrali.Ceccherini a destra ed Hanko a sx contro attacchi che presentino fisicità importanti nel gioco aereo,da alternare a Laurini e Biraghi contro esterni d’attacco brevilinei e rapidi. Non vedo tutto questo dramma con l’assenza di Pezzella,abbiamo ottimi difensori,e solo questione di amalgama e di ritmo gara visto che Pioli è da sempre reticente a far girare tutta la rosa e qualche elemento inevitabilmente può risentire di inattività agonistica

maurizio
Ospite
maurizio

Lascate perdere Ceccherini e Hancko ( non è pronto deve migliorare e di molto…)l’unico che da affidamento è Laurini non è un fenomeno ma in campo da almeno un minimo di sicurezza poi in fondo giochiamo contro la Spal………è vero che la Fiorentina è senza gioco ma almeno contro i ferraresi ……..qualche idea di gioco ………

Attanasio
Ospite
Attanasio

Il problema grosso è a livello caratteriale anche perché Hugo mi pare in flessione e in ogni caso non è Pezzella,centrale deve giocare Milenkovic e liberare la fascia per Laurini che non è un fenomeno ma è solido.Ceccherini caratterialmente sarebbe l’unico che può sostituire il nostro Capitano!Che si vinca o che si oerda forza Viola e gli altri merda!!!

Alois
Ospite
Alois

Noi quest’anno arriveremo decimi. Questo è il nostro posto con la squadra che abbiamo. Sì, sono giovani e belli, ma e son pochi. Alois

Gaetano
Member
Gaetano

Difficile che Hancko faccia coppia con Hugo essendo entrambi mancini. Giocheranno Laurini o Ceccarini a secondo l’avversario. Idem con Mirallas, riguardo a Simeone e Gerson. Con 15 partite ancora da giocare, con 5 squadre avanti in 6 punti mi sembra un po’ presto per arrendersi ad un posto in Uefa. La coppa Italia è un discorso a parte, dipende come ci si arriva, intanto l’Atalanta ha due squalificati per la 1° partita…

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

L’ ingresso inutile di Hugo ha bruciato la sostituzione di Pezzella. Magari se non rimaneva in campo la cosa poteva essere più lieve. Pioli e’ bravo solo a dire la messa.

matteo
Ospite
matteo

Nessuno tra Laurini, Ceccherini e Hancko è un brocco, anzi è tutta gente che sa il fatto suo.
In difesa possiamo stare tranquilli.

amedeoviola
Ospite
amedeoviola

pensiamo al futuro , che il presente e’ nebuloso , e un occasione cosi’ in coppa italia non capita tutti gli anni , il 7 posto ormai e’ un miraggio anche se e’ presto , ma evitiamo infortuni per la coppa italia gia siamo senza capitano

Articolo precedentePezzella e Mirallas, che botta: fuori più di un mese il capitano, almeno 3 settimane il belga
Articolo successivoIl momento di Pjaca: ora o mai più. Il croato deve sfruttare la chance
CONDIVIDI