Laurini: “Nel secondo tempo abbiamo sofferto. Saponara fa la differenza”

5



Ha parlato ai microfoni di Radio Bruno, il terzino destro viola, Vincent Laurini. Queste le sue parole: “Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo e nel secondo ci siamo un po’ abbassati e abbiamo sofferto tutti insieme. Volevamo riscattarci dopo la sconfitta maturata col Chievo, vogliamo dimostrare che siamo un’altra squadra. Siamo una squadra giovane che corre, lotta e che copre il campo dall’inizio alla fine e che porta a casa risultati importanti. Il campionato di Serie A è difficilissimo, si vince poche volte 4 o 5 a 0. Capita poche volte. Noi dobbiamo soffrire ogni partita per portare a casa il risultato. Saponara? Riccardo lo conosco da 5 anni ed è un giocatore importantissimo che fa la differenza. Adesso sta svolgendo un percorso di riabilitazione molto importante. Riccardo è un ragazzo bravissimo, che non perderà la fiducia e ci darà una mano.

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
ausono
Ospite
ausono

A me è piaciuto, uno stantuffo perpetuo. Grande tu e gli altri francesi!

Annibale
Tifoso
Annibale

Se l’avesse messo anche a Verona era meglio.
A me piace

pier
Ospite
pier

Se Saponare facesse la differenza allora siamo il nuovo Empoli! Tristezza!!!

Ponzio
Tifoso
ponzio

sei pessimo

roberto
Ospite
roberto

Forza Riccardo Ti aspettiamo

Articolo precedenteDelneri: “Oggi ci è mancata attenzione. Thereau giocatore importante”
Articolo successivoSerie A, i parziali a fine primo tempo: vincono Atalanta, Genoa, Crotone e Bologna
CONDIVIDI