Lazio a pezzi, assalto viola: occasione (in teoria) favorevole, obiettivo colpaccio

29



Lazio sull’orlo di una crisi di nervi, la Fiorentina deve sfruttare l’occasione prima della sosta.

In altri momenti la Lazio è stata più in forma, quasi sempre è stata meno critica con se stessa e nervosa ai limiti del cortocircuito: sarà la Fiorentina domani pomeriggio a scoprire quanto vale una squadra che in meno di sette giorni ha beccato 7 reti (3 dalla Roma nel derby, 4 dall’Eintracht in Europa League) sottoponendosi fra l’altro a un faticoso trasferimento per orari e distanze; solo ieri nel pomeriggio inoltrato la squadra di Inzaghi è rientrata dalla Germania. Più che il fisico, sarebbero stati i nervi da scaricare. E i due espulsi in poco più di 10 minuti (Basta e Correa) confermano che lo stato mentale della Lazio è lontanissimo da quello ideale, la pressione è tanta e Lotito è in marcatura stretta sul proprio allenatore. Così scrive La Nazione.

OCCASIONE FAVOREVOLE. Tensione alta, Inzaghi si è lamentato per l’orario di inizio del match contro la Fiorentina, che avrebbe preferito incrociare alle 20.30 (e non alle 15) per immagazzinare qualche ora in più di riposo. E’ dunque un’occasione teoricamente favorevole per i viola, che riemergono da una brutta partita incorniciata da una straordinaria vittoria contro l’Atalanta. Giocare male e vincere è un talento che indica qualità nascoste e preziose: tenacia, orgoglio, voglia di soffrire e – ovviamente – anche un po’ di fortuna. Il 3° posto ha aggiunto allo spogliatoio una quota di autostima che sarebbe un peccato disperdere.

29
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
andrea
Ospite
andrea

non dobbiamo dargli il tempo di macinare il loro solito gioco; dobbiamo essere aggressivi fin dall’inizio e non dargli il tempo di pensare

antonio
Ospite
antonio

concordo pienamente. se si dovesse lasciare l’iniziativa alla Lazio la viola perderebbe con irrisoria facilita. la Lazio va aggredita dal primo secondo.

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Noi siamo bravissimi a far risuscitare i morti, succede sempre così e noi tifosi lo sappiamo.

Enrico
Ospite
Enrico

In teoria..poi c è la pratica.

michele
Ospite
michele

Più che a pezzi saranno inca77ati neri…l’unica per noi è giocare bene e segnare dei goals per vedere se gli finiscono di saltare i nervi. Poi occhio all’arbitarggio perchè storicamente a roma ce ne fanno di nere e di bigie, mi ricordo ancora l’incubo della parata di zauri vista in mondovisione ma non dalla terna…

Giovanni
Ospite
Giovanni

Non solo a roma; anche a Firenze ce ne hanno rubate diverse

woyzeck
Ospite
woyzeck

Situazione peggiore non potevamo trovare, sputeranno sangue pur di vincere e se noi approcciamo la gara come contro l’atalanta saranno augelli senza zucchero…..

CLAUDE
Ospite
CLAUDE

MA CHE CAVOLO DI DISCORSI. LA LAZIO E’ INCAZZATA E FERITA . ORA E’ ANCORA PIU’ PERICOLOSA. DOVREMO SOFFRIRE E METTERE TUTTO IL CUORE PER SUPERARE UN OSTACOLO DURISSIMO. SE FACESSIMO RISULTATO A ROMA POTREBBERO CAMBIARE ANCHE I NS OBIETTIVI.

Fantagrullo
Tifoso
Fantagrullo

C’è chi dice “hanno perso due partite di seguito quindi sono in crisi” e chi dice “hanno perso due partite di seguito quindi saranno motivatissimi a vincere la prossima”.
Il valore di una squadra non cambia, cambia solo il morale e noi non sappiamo come reagiscono i calciatori della Lazio in momenti come questi.

Leo curva fiesole
Ospite
Leo curva fiesole

A me cosi a pezzi non sembra la Lazio, comunque andiamo la e giochiamocela al meglio,. ma senza fare questi discorsi a bischero che servono a niente.

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Mah io certi discorsi non li farei…tra l’altro la Fiorentina ha una decennale tradizione nel riesumare e resuscitare squadre e bomber in crisi…per cui tocchiamo ferro e vediamo di giocare la gara e vincerla,sarebbe anche ora di fare punti in trasferta eh…

Kubik
Ospite
Kubik

Più una squadra e’ disperata più diventa pericolosa e di qualità ne hanno più di noi .
Vincere a Roma sarebbe tanta roba perché probabilmente gli daresti una bella spallata.
Io vedo 1x
Con x in vantaggio

andrea
Ospite
andrea

sono d’accordo, hanno più qualità; però se gli aggreddiamo da subito e blocchiamo il loro modo di giocare melinato ( che mi ricorda la fiorentina di montella) possiamo anche farcela

PiElle, Fi
Ospite
PiElle, Fi

nessuna illusione, partita difficile
sulla carta la Lazio resta avanti
spero solo che la viola giochi al suo meglio, poi si starà a vedere

Albe47
Ospite
Albe47

State calmi avete visto chi e l` arbrito
ORSATO
Sono preoccupato………..vorranno compensare…..questo e un pilotatore di partite non un arbbrito
Speriamo bene

andrea
Ospite
andrea

orsato non piace neanche a me

Tritone
Ospite
Tritone

Non mi fido…vedo troppo ottimismo in giro…la Lazio proprio perche’ a pezzi sara’ ancora piu’ pericolosa…temo colpi di coda tipici di uno scorpione ferito,anche se ovviamente spero di sbagliarmi…e non dimentichiamoci che la Lazio e’ sempre stata la nostra bestia nera….una eventuale vittoria ci proiettera’ nei piani altissimi della classifica,ci dara’ ancora piu’ auto convinzione,ma anche un pareggio non sarebbe un risultato da buttare via…

michele
Ospite
michele

L’ Ottimismo non credo alberghi nelle menti dei tifosi Viola sani. Certo che prima o poi si vorrebbe veder fare tre punti e questi qui sarebbero davvero pesanti per mille motivi…

Furia
Ospite
Furia

Sono tutte chiacchiere,per uscire indenni da Roma bisogna giocar bene.forza viola

lorenzo
Ospite
lorenzo

Io eviterei questi trionfalismi, anche perché sono solo supposizioni giornalistiche.
Hanno sempre più forza e esperienza di noi, tocca ai nostri ragazzi approfittare della stanchezza altrui.

Potini
Tifoso
Potini

Ma lo sapete che cos’è il jet lag? Significa doversi abituare ad un fuso orario completamente diverso dopo un viaggio. Dov’è stata a giocare la Lazio, in Giappone?

Raska.
Member
Raska.

La sciarpa biancoceleste l’hai già preparata in salotto, sì?

Potini
Tifoso
Potini

Lascio perdere perché devi avere un ritardo mentale importante. La redazione, accortasi di aver scritto una bischerata, ha tolto la parola jet lag dall’articolo, tu invece stamani hai fatto colazione con pane e volpe?

Raska.
Member
Raska.

Cambia squadra, aquila.

Raska.
Member
Raska.

Ho avuto la mia prima cattedra universitaria a 28 anni, lenzuolaio.

Viterboviola
Tifoso
Viterboviola

Vero, la lazio sembra a pezzi, ma proprio per questo sarà mooolto più pericolosa; e poi nel calcio la tradizione sfavorevole conta. Quindi andiamo a Roma con tantissima umiltà, possibilmente giocando meglio che con l’Atalanta.

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Calma non ci includiamo di fare una passeggiata ,la Lazio ha diverse individualità con qualità importanti che con una giocata possono crearci problemi e nell’insieme è più forte della Fiorentina,forse ora è in un momento critico e più vulnerabile di altri periodi e sarebbe il caso di approfittarne ,speriamo che abbiano le potenzialità per farlo ..!!! .

michele
Ospite
michele

Passeggiata??? Sarà una battaglia….

aldo
Ospite
aldo

speriamo di non prenderlo noi il colpaccio fra capo e collo! Inizierei la partita con un 3-5-2. Milenko Pezzella e Hugo dietro, Chiesa, Benassi (o Edmilson) Veretout, Gerson, Hancko a centrocampo, Mirallas (o Pjaca) e Simeone davanti. Attaccata in velocità e sui fianchi, la Lazio va in difficoltà.

Articolo precedenteChiesa, non ti curar di loro… Ora la risposta sul campo
Articolo successivoAllegri fa infuriare i tifosi viola. E Nardella: “Battuta pessima. E’ un insensibile”
CONDIVIDI