Lazio-Eintracht: questa sera tocca a Rebic. Fiorentina spettatrice interessata

di Giampaolo Marchini - Qs-La Nazione

7



In Germania si gioca l’Europa League, osservato speciale l’attaccante legato ancora alla clausola che in caso di vendita frutterà il 50 per cento alla Fiorentina

Come riporta il Qs-La Nazione, stasera toccherà a Ante Rebic (due gol e un assist nelle ultime due gare, contro Borussia Dortmund e Hannover) guidare l’attacco tedesco all’Olimpico in Europa League contro la Lazio del suo ex compagno in viola e connazionale Milan Badelj.

La Fiorentina sta seguendo con particolare e interessata attenzione il cammino dell’attaccante, dettato dall’ormai nota clausola siglata al momento della cessione all’Eintracht di Francoforte.

In caso di vendita futura nelle casse viola entrerà il 50 per cento, meno 2 milioni del prestito alla squadra tedesca. Se a questo si aggiunge che Rebic è stato valutato intorno ai 40 milioni durante il mondiale, adesso che sta segnando con regolarità la cifra potrebbe lievitare ulteriormente.

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ponzio
Tifoso
ponzio

Che si ricomincia con la solfa della percentuale? Redazione basta per favore è stata davvero la notizia meno notizia su cui avete vivacchiato tutta l’estate…

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Beh i Braccini potrebbero ricomprarlo loro poi prendono il cinquanta per cento della vendita,praticamente a metà prezzo e poi lo rivendono…

Daroou
Ospite
Daroou

Ah che bello, mi mancavano gli articoli sulla clausola di Rebic… E intanto all’Eintracht che non son fessi piuttosto che perderlo e darci metá dei soldi se lo tengono…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

E pur di non dare mezzo euro ai prescritti di calciopoli, speriamo se lo tengano anche con le……stampelle. Tanto sappiamo bene dove andranno a finire gli eventuali soldi.

Modena
Ospite
Modena

Forse perchè nessuno lo ha cercato.

Hamrin56
Tifoso
Hamrin 56

Avessimo avuto più pazienza (la società, ma anche i tifosi, me li ricordo bene certi commenti …), ora avremmo un centravanti più forte di Simeone e molte prospettive in più.

maurizio milano
Ospite
maurizio milano

Vai Ante falli soffrire !!!!

Articolo precedenteBiraghi: “Ho detto no al Milan e sono rimasto perché ho la fiducia di Pioli”
Articolo successivoBernardeschi: “Chiesa non è un tuffatore. Sousa un maestro, a Firenze non è stato capito a pieno”. E su Fiorentina-Liverpool…
CONDIVIDI