Lazio, Lotito si ripete: abbonati Nord in Curva Sud. Stavolta però pagano di più…

5



Lotito e Tavecchio

Claudio Lotito va avanti con le proprie idee. In attesa di conoscere gli esiti dell’inchiesta sportiva condotta dal pm federale Giuseppe Pecoraro e slittati alla settimana prossima, per la prossima gara interna con l’Udinese in programma domenica 5 novembre la Lazio ha deciso di aprire di nuovo la curva Sud agli abbonati di curva Nord che non potranno accedere alla partita a causa della squalifica del settore per razzismo, riporta Premium Sport.

L’iniziativa è simile a quella di Lazio-Cagliari, all’indomani della quale vennero rinvenuti gli adesivi antisemiti con la foto di Anna Frank affissi nella curva che nelle intenzioni del club doveva essere “antirazzista”. A comunicare la decisione, rimasta in sospeso fino all’ultimo, è stato oggi lo stesso club biancoceleste attraverso il sito ufficiale.

A differenza della partita Lazio-Cagliari, però, gli abbonati di curva Nord che vorranno accedere in Sud nel match contro i friulani dovranno pagare 8 euro di sovrapprezzo anziché 1 euro come per la sfida precedente contro i sardi. A corredo del comunicato, la Lazio cita i “principi stabiliti dalla sentenza 6004 del 22/3/2017 del Tribunale di Roma“, che costrinse la Roma a pagare un lauto risarcimento danni a un tifoso abbonato in Curva Sud costretto a non assistere a due match interni dei giallorossi a causa di una sanzione simile nei confronti dell’intero settore avvenuta nel 2014.

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
giulio
Ospite
giulio

La responsabilità deve essere soggettiva non oggettiva.
Provo a spiegarmi meglio, abbonato in fiesole, qualcuno canta “la maledetta canzone di Liverpool” e squalificano la curva ed io senza colpa dovrei friggermi l’abbonamento ?
Spiegatemi il senso. Anche la lega sa che squalificare una curva è una paraculata, altrimenti avrebbero dovuto far giocare le partite a porte chiuse.
Questa storia della responsabilità oggettiva dovrebbe finire.

Maurizio
Ospite
Maurizio

Ma una bella multa di 20 milioni o 20 punti di penalizzazione per queste furbate no?

Darioneviola
Ospite
Darioneviola

E come sempre…. fiumi di parole spese al vento !!!
Inoltre noi tifosi Viola abbiamo addirittura preso l’occasione per “litigare” fra di noi per tre fischi alla lettura del libro A.F. (da condannare ci mancherebbe, ma sempre di tre fischi su 25.000 persone).

Fanno e faranno sempre come vogliono, ma almeno loro hanno una proprietà interessata a vincere….!!!

1_cliente
Tifoso
1_cliente

Il settore è stato squalificato… ma evidentemente per questi figli di buona roma il settore è da intendersi come i seggiolini.
Piccolo sovrapprezzo (non sia mai) e subito premiati andando a vedere la partita dall’altra parte…mentre i seggiolini scontano la squalifica.
Poi fanno la demagogia dei libri di AF e le stronzate dette al megafono, invece di mandarli 3 mesi a fare servizi sociali

Giovanni
Ospite
Giovanni

Senza parole….
Questo furbo dovrebbe pagare queste sue trovate

Articolo precedenteLo Faso convocato da Guidi in Under 20 con Castrovilli e Baroni. Cerofolini e Gori…
Articolo successivoEuropa League, altro flop del Milan ad Atene. Atalanta ripresa nel finale, Ilicic non basta
CONDIVIDI