Lazio, per immobile lesione di primo grado al bicipite. In dubbio per l’Inter

1



Primi esami in mattinata per Immobile e Radu, che intorno alle 9 si sono presentati in clinica Paideia per sottoporsi a degli accertamenti dopo i problemi muscolari evidenziati nell’ultima partita di campionato con il Torino. Ne seguiranno degli altri nelle prossime ore, ma già adesso si può confermare l’assenza di entrambi (così come quella di Parolo) per la prossima sfida all’Olimpico contro l’Atalanta.

La notizia “positiva” per la Lazio riguarda il centravanti biancoceleste, che ha riportato una lesione di primo grado al bicipite femorale della gamba destra, scongiurando così problemi più importanti che ne avrebbero chiuso di fatto la stagione. I tempi di recupero per questo problema sono infatti generalmente di circa 15-20 giorni, ecco perché Immobile proverà una corsa contro il tempo per essere a disposizione in vista di Lazio-Inter, il big match dell’ultima giornata di campionato (20 maggio).

La sua presenza per l’occasione non è affatto scontata, ma solo il fatto che l’ipotesi possa essere presa in considerazione lascia un sorriso sul volto di Simone Inzaghi. Per quanto riguarda Radu, invece, il problema del romeno è più leggero e dovrebbe fargli saltare solo il prossimo impegno, per poi farlo tornare a disposizione nella gara successiva a Crotone insieme a Parolo