Le PAGELLE di FI.IT: bene Castrovilli, ok la difesa. Attacco spuntato, Sottil regala brio

160



La Fiorentina pareggia 0-0 a Brescia nel Monday Night dell’8° giornata di Serie A. Gara non particolarmente spettacolare, ma equilibrata

Queste le pagelle della nostra Redazione. Bene la difesa, Pulgar il migliore, mentre l’attacco stasera è parso spuntato.

Dragowski 6 – Partita da spettatore, sbriga solo l’ordinaria amministrazione. Non poteva niente neanche sul gol di Ayè annullato col Var.

Milenkovic 6 – Gioca tranquillo, sereno palla al piede. Nel primo tempo esce bene un paio di volte dalla pressione del Brescia. Dominante sui palloni alti.

Pezzella 6 – Guida la difesa con personalità, sfiora anche il gol di testa nella ripresa. Non va mai in sofferenza.

Caceres 6,5 – Solido, come sempre. Difficile passare dalla sua parte. Rivelazione totale di questo primo scorcio di stagione.

Lirola 5,5 – Spinge poco, anche se nel primo tempo ha l’occasione per far male al Brescia, ma di fatto centra Joronen con un tiro-cross che poteva essere molto più pericoloso. Impreciso in diverse circostanze. Dal 78’ Sottil 6 – Entra bene, mette quattro palloni a centro area, ma quello giusto non arriva.

Pulgar 6,5 – Gioca su buoni ritmi, esce dalle linee di marcatura per offrire una giocata facile ai compagni. Intelligente, prezioso in mezzo al campo. Non ci mette solo i muscoli. Mezzo voto in meno per il fallo che costa a Dessena un grave infortunio: poteva evitarlo. Stanchissimo nel finale, sbaglia qualche pallone facile.

Badelj 5,5 – Corini sacrifica Romulo per marcarlo a tutto campo. Nel primo tempo soffre la marcatura dell’italo-brasiliano. Poco lucido, spedisce in fallo laterale anche un paio di aperture semplici. Nella ripresa ha più libertà, prova a dettare i tempi, ma il regime del motore è basso.

Castrovilli 6,5 – Si accende ad intermittenza. Quando lo fa, mette i brividi al Brescia, come in occasione di una percussione centrale nel primo tempo disinnescata da Joronen. Si conferma tra i migliori, alcune giocate di tecnica pura sono sopraffini.

Dalbert 5,5 – Nel primo tempo ha discreta libertà, ma in un paio di occasioni sbaglia completamente la scelta. Meno offensivo del solito.

Chiesa 5,5 – Recupera dal problema muscolare patito in Nazionale e va in campo. Non brillantissimo, si accende un paio di volte e poco più. Ammonito per simulazione poco prima di lasciare il campo. Dal 67’ Vlahovic 5,5 – Aspetta a centro area un pallone di Sottil che non arriverà mai. Si dà da fare, ma non incide. All’ultimo istante ‘para’ un tiro di Castrovilli che poteva finire in porta.

Ribery 5,5 – Nel primo tempo viene a giocare il pallone anche a centrocampo. Si allarga sulla sinistra per aprire la difesa del Brescia. Poco spazio, poco campo da attaccare. Svaria molto anche nella ripresa, senza trovare la giocata giusta. Dall’87’ Boateng s.v.

All. Montella 6 – Conferma la stessa formazione, imbattuta da cinque turni, mandando in campo anche Badelj, non brillantissimo fisicamente. La sua squadra non è nella migliore serata in fase offensiva, anche se nel finale inserisce tre punte per provare a vincerla. Continua la striscia positiva, anche se forse si poteva fare qualcosa in più.

160
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Princeofflorence
Ospite
Princeofflorence

Lo hanno capito anche i bambini… Sottil al posto di Lirola e Chiesa un po’ più centrale….”

tomcat
Ospite
tomcat

Montella per favore, togli badelj e metti un centravanti di ruolo, credo siamo l’unica squadra in tutti i campionati senza un vero ATTACCANTE centrale e ne risente Ribery e dimolto…

Mark
Ospite
Mark

E’ ora di cambiare modulo, di mettere una punta.
Con tutti i calci piazzati che abbiamo e i traversoni dalle ali non abbiamo
chi la mette dentro. E non si possono spremere sempre gli stessi.
Un po’ di coraggio, via. Il tempo per prepararla bene c’è.

Poi non sono d’accordo col voto a Badelj. Questa partita l’ha giocata bene, nonostante gli errori
nei passaggi, cosa vista anche ad opera (purtroppo) degli altri.
Ha messo ordine e tranquillità nel centrocampo, alcune giocate sono state essenziali per uscire
dal pressing avversario.
Caceres immenso. Dalbert male, davvero. Credo sia stata la sua peggior partita.
Forza Viola !

andrea morandi
Ospite
andrea morandi

La squadra non mi è piaciuta; malissimo vlahovic, che deve andare a giocare in b altrimenti non si capirà mai se è un difensore o un attaccante

Elukas
Ospite
Elukas

Stesso voto a Pulgar e Castrovilli.
Latini…facile pensare che eri al ristorante a farti una ribollita invece di vedere la partita.

Ezio
Ospite
Ezio

Montella, in effetti sembra patire le scorie accumulate negli ultimi suoi anni da allenatore che ammettiamolo sono stati a dir poco deludenti. È il lontano parente di quello di Catania e di Firenze.1. Ha paura di perdere e sembra abbia perso la capacità di osare. Spero che cambi registro perché così non si va molto lontano. Di squadre come Brescia ed Udinese c’è n’è una decina in Serie A che giocano col 5-5-1. Giocare senza punte significa pareggiarne 7 su dieci dato che si segna solo su calcio da fermo. Coi pareggi non ci si fa niente, specie quelli in… Leggi altro »

conte_mascetti
Ospite
conte_mascetti

vogliamo parlare di dalbert? ha passeggiato per il campo due tempi, senza una meta. se deve essere questo, rimpiango quel pippone di biraghi!!!!! tra lirola e dalbert ci sono due categorie di differenza a favore dello spagnolo

LuiNo
Ospite
LuiNo

Dopo un inizio zoppicante, infiliamo sei risultati utili consecutivi, di cui tre vittorie, pareggiamo fuori casa su un campo pesante per la pioggia e stretto, e scatenate l’inferno! ma veramente credevate di passeggiare sul Brescia? mah

Zio Nora
Ospite
Zio Nora

Ma fammi il piacere! non si trattava di passeggiare… bastava segnare almeno un gol ad una squadra scarsissima!

claude
Ospite
claude

montella e’ un signor allenatore. e’ riuscito a far diventare squadra in poco tempo un manipolo di giocatori arrivati alla fine del mercato. il punto e’ buono perche’ il brescia e’ molto organizzata e gioca bene. poi non siamo molto fortunati ma questo si sa.i giovani hanno fatto bene ma e’ giusto che sappiano soffrire in panca per crescere e quando entrano danno il massimo. non lamentiamoci la squadra e’ compatta , equilibrata e gioca un buon calcio. ci aspetta la lazio. verdremo se siamo capaci di fare il salto di qualita’ se pareggiavamo col napoli e col genoa, cosa… Leggi altro »

Scaramouche
Tifoso
SCARAMOUCHE

Ma che rifiatare , quelli che dici tu rigiocavano dopo 15 gg!

Marco77
Ospite
Marco77

Voti francamente misteriosi

Articolo precedenteJoe Barone, Antognoni e Joseph Commisso sotto il settore ospiti (VIDEO)
Articolo successivoBrescia-Fiorentina, vota le PAGELLE DEI TIFOSI
CONDIVIDI