L’esercito dei 40: esuberi e monte ingaggi, rosa da sfoltire

49



Oltre 25 rientranti, qualcuno che vuole andar via, due acquisti già fatti e una rosa (forse) da ricostruire. Tanto lavoro sul mercato.

Un esercito di tesserati, oltre 40. Senza considerare i ragazzi che ancora fanno parte del vivaio. Non appena sarà individuato il nuovo uomo mercato della proprietà italo-americana, ecco che in un attimo entrerà nel vivo il futuro della Fiorentina. La missione, per chiunque arrivi, sarò doppia: dovrà dare la caccia a quegli elementi capaci di provare a far cambiare volto alla squadra, e occuparsi di capitalizzare al massimo dalle cessioni, perché l’esercito di quelli che rientreranno (tra i 25 e i 26), di certo, non contribuiranno ad abbassare il monte ingaggi. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio. 

RIENTRI. Oltre ai ragazzi che sono stati mandati in giro a fare esperienza, da Gori a Sottil, da Castrovilli a Hristov, rientreranno anche Riccardo Saponara, Sebastian Cristoforo, Valentin Eysseric e Cyril Thereau. Chi invece ha già tantissimo mercato, soprattutto in Inghilterra è Bart Dragowski: sarà l’allenatore a decidere, di certo il polacco non resterà ancora a fare il vice di Lafont, specie dopo il girone di ritorno di Empoli che ha evidenziato le sue qualità. 

MILIONI IN CASSAFORTE. Diversi top, da Nikola Milenkovic a German Pezzella per non dimenticare Veretout (e non volendo toccare il capitolo Chiesa), potrebbero portare, in caso di cessione, una pioggia di milioni, anche se adesso c’è da capire se quell’aria da grande fuga di fine stagione, con l’entusiasmo di Commisso, diventerà effettiva oppure se qualcuno farà marcia indietro.  

ARRIVANO IN DUE. Arriveranno a Firenze Jacob Rasmussen e Szymon Zurkowski, entrambi impegnati nell’Europeo Under 21 rispettivamente con Danimarca e Polonia. Non arriverà, invece, Hamed Junior Traoré, che con tutta probabilità firmerà con la Juventus prima di essere girato in prestito (il Sassuolo in pole). Era stato annunciato il 15 gennaio scorso, come acquisto a titolo definitivo, ma il contratto non è mai stato registrato in Lega. 

49
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Roberto
Ospite
Roberto

Quando sostenevo che era tutto un comprare non mi filava nessunooo!!!
I giornalisti tutti a godere almeno c’era tantissimo di cui parlare!!!!!
Ora chi se li tiene più di 40 giocatori?
Poi tutti stranieri!!!

LaFleur
Tifoso
lafleur

Il disastro finale di corvino……

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Questo elenco, affossa tutte le velleità dei vedovalle, fans di corvino il troglodita panzone distruttore!|
Fate festa e tifate la scuola calcio che ha nel Salento, per le vedovalle e i corviniani è l’unica squadra che possono tifare!

tomcat
Ospite
tomcat

E Pavoletti del cagliari, se si riesce a piazzare Simeone non ci starebbe bene al centro dell’attacco viola?

Gaetano
Member
Gaetano

Abbiamo Vlahovic e Gori, facciamoli giocare. Se restano Chiesa e Muriel lo vedo proprio bene Vlahovic a fare il centravanti pivot alla Toni, Inglese, Milik…

Piero
Ospite
Piero

Secondo me si

Fabio
Ospite
Fabio

Per quale motivo Dragowski dovrebbe fare il Lafont? E’ nettamente più forte, non capisco nemmeno perché bisognerebbe dar via i migliori… Va bene che le ultime 6 sessioni di mercato sono state condotte da un incapace seriale, ma da ieri fortunatamente non c’é più, voi mi sembra che continuate a scrivere come se a fare mercato ci fosse ancora Corvino….

correttore automatico
Ospite
correttore automatico

Continuiate

tomcat
Ospite
tomcat

Ma Marconi del pisa a centrocampo farebbe schifo? Forza viola, a scanso di equivochi

Illepri
Ospite
Illepri

Credo giochi punta… In c ha fatto la differenza ma di casi Torricelli hubner ne ricordo pochissimi

Gaetano
Member
Gaetano

Per alcuni è maggiore la spesa di spedizione che il loro valore! Ci sono acquisti che non ho mai capito, come non capisco perché ingaggiare alcuni modesti e non far giocare un nostro giovane. Io vorrei capire cosa poteva dare Sottil in meno di quello che ha dato Mirallas o Thereau, così per Venuti e Laurini, Castrovilli e Noorgard, Ranieri e Ceccherini, Montiel e Yesseric… Visto che non giocheremo in Europa, si costruisca una base di 11 buoni/ottimi giocatori e poi inseriamo i nostri giovani della Primavera e quelli in prestito. O staremo sempre a rimpiangere i vari Piccini, Zaniolo,… Leggi altro »

Tucamazzo
Ospite
Tucamazzo

Io invece l’ho capito, come capirono a Bologna, e come ha capito Commisso. E se ci pensi con un po’ di malizia capirai anche te.

Solo i DV non volevano capire.

Roberto
Ospite
Roberto

Finalmente uno che la pensa come me!!!!!!

fabrizio
Ospite
fabrizio

va via DRAGOWSKI e PEZZELLA? 2 buoni, e quindi due brutte notizie. Il portiere è 100 volte meglio di LAFONT, il difensore è uno dei pochi con il cuore. arrivano rasmussen e Zurkowski? due scarsocchie, quindi altre due cattive notizie, quando ci sono in giro difensori già nostri come VENUTI, che sono parecchio meglio. Se fosse così si comincia davvero male…

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Un acquisto annunciato ufficialmente ma senza aver depositato il contratto in lega. Ecco la serietà dei DV e di Corvino, i quali nonostante queste ridicolaggini (e tante nel passato potremmo ritrovarne di simili) trovano ancora sostenitori, compresa gente che ha un certo seguito online – chi può intendere intenda – e che insiste a volerli difendere…

Agathos
Tifoso
Agathos

Traorè non è stato depositato il contratto a causa di questioni sanitarie! Doveva svolgere ulteriori esami… poi se è stato mollato questo purtroppo non lo sappiamo! Nel mezzo abbiamo vissuto un passaggio di proprietà! Serietà a parte… questo è quello che è successo! Strappiamoci pure le vene allora!!! Forza Viola sempre e comunque – a prescindere da tutto e tutti

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Fosse per me li ammollerei ai pensionati di Maratona e alle famigliole della tribunetta dei poveri che contestavano la Curva.Anzi chiederei loro un aiuto anche per la buonuscita dello loro amico Leo.

Articolo precedenteAllenatore: Montella favorito in attesa dell’incontro. Contatti con Gattuso. Spalletti…
Articolo successivoA Firenze torna l’entusiasmo. Ottimismo per la campagna abbonamenti
CONDIVIDI