L’ex tecnico di Montiel: “Può diventare come Ozil. Sì, c’erano anche Barça e Real, ma i viola…”

27



Parla l’ex allenatore dello spagnolo, classe 2000, arrivato in estate a Firenze: “Maturità e talento”. E sulla struttura fisica…

A Moena  gli era bastata una manciata di giorni per conquistare i tifosi della Fiorentina con le sue giocate. In Primavera, sotto la guida di Bigica, è poi diventato un punto di riferimento. La Fiorentina ha acquistato Montiel in estate pagando la clausola di due milioni al Maiorca, anticipando Barcellona e Real Madrid. «È vero, sia i blaugrana che il Madrid hanno provato fino all’ultimo ad acquistarlo» racconta l’ex tecnico di Montiel nella Juvenil A, Julian Robles, a La Nazione: «Il Maiorca però non ha voluto sentire discussioni e ha avuto un canale preferenziale coi viola».

CARATTERISTICHE. «Tofol è un ragazzo che, nonostante la giovane età, ha una testa molto matura e una famiglia alle spalle che lo ha cresciuto bene, consigliandolo nella scelta italiana. Rispetto a tanti giocatori della sua età è un ragazzo diverso: ha talento, è tra i migliori negli ultimi venti metri del campo ed è imprendibile quando si tratta di fare assist. Una delle sue più grandi virtù è il sacrificio per la squadra».

DEFICIT FISICO. «Montiel è in crescita, è ancora nell’età della maturazione fisica per cui penso che con un bel po’ di palestra potrà raggiungere il livello degli altri. Oltretutto per quella che è la zona di campo dove deve agire, ovvero in posizione di mezza punta, può incidere sfruttando la sua attuale struttura fisica». 

PARAGONE. A chi paragona Montiel? «Senza dubbio Özil dell’Arsenal: Tofol ha il classico profilo del numero 10, che può spaccare la partita da un momento all’altro. E personalmente gli auguro di diventare così».

27
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Deyna
Tifoso
Deyna

Montiel ha più talento di tutto il resto della rosa della Fiorentina messa assieme, un po’ come Hagi l’anno scorso. Come lui ha da crescere fisicamente, ma sono giocatori di classe superiore, da inserire gradualmente sì, ma van fatti giocare. E invece Pioli brucerà anche questo. Come ha fatto del resto anche con Lo Faso, prima che si rompesse, ignorandolo del tutto.

Francesco
Ospite
Francesco

sottoscrivo.

Marco
Ospite
Marco

Consiglio a chi lo vuole in prima squadra d’andarselo a vedere dal vivo, peserà 60 chili e non ha passo per nulla. Lo fanno giocare esterno perché non regge mezzo contrasto, fosse stato italiano manco lo valutavano. È un’operazione con i soliti noti come tante altre viste questa estate. Rispetto ad altri giochicchia a pallone ma a pensare a chi han mandato via nel corso del tempi vien da ridere. Comunque con il Cagliari primavera non l’ha mai strisciata.

gibi
Ospite
gibi

Te non l’hai mai visto giocare, mi auguro per te.

Marco
Ospite
Marco

Visto e rivisto… Classica operazione di marketing.

REM
Ospite
REM

Calcio questo sconosciuto..

Marco
Ospite
Marco

Vediamo dov’è tra due anni…

Francesco
Ospite
Francesco

vado dicendo da MESI che questo ragazzo ha la stoffa ed è un predestinato. Pioli faccia come fece Sousa con Chiesa, che lo lanciò che era un ragazzino. Si deve avere coraggio. Sennò questo fa la fine di Hagi…e lo rimpiangeremo

Calabria
Tifoso
Toniviola56

Pioli uccide ogni giorno la speranza di vedere in campo ragazzi , ieri come Hagi scappato di corsa e oggi come montiel Vlahovic Hancko, il tutto con la società ben contenta di far finta di niente

GianniB
Ospite
GianniB

A questo punto due sono le cose. O su questo sito vengono riportate dichiarazioni d’ogni tipo, senza alcun filtro e/o verifica, tanto per scrivere qualcosa, o Pioli di giovani giocatori di qualità non ne capisce nulla e men che meno è in grado di valorizzarli (ipotesi più attendibile). In quest’ultimo caso allora si devono mettere d’accordo lui e il suo DS che continua a comprargli “promesse” che poi vengono utilizzate poco, male o addirittura rimangono inutilizzate!

Nico
Ospite
Nico

La seconda ipotesi

Go1951
Ospite
Go1951

Nella Juve li gonfiano come tacchini….vedi bernardeschi…ed altri tipo Vialli…invece noi li facciamo maturare con calma e quando sono pronti…li vendiamo al miglior offerente.

Themauviola
Ospite
Themauviola

scusate ma dybala è così tanto più maciste di questo? a me sta storia che possono giocare in serie A solo i body builder mica mi convince tanto

Triplesupreme
Ospite
Triplesupreme

Ultim’ora: la Fiorentina ha comprato Andrè de Giant!

David
Ospite
David

Inutile acquistare questi giocatori se poi dopo vengono rispediti con le dovute plusvalenze in squadre più blasonate. Non vorrei pensare che siano delle clausole che da noi siamo solo di transito. Se il ragazzo vale deve giocare subito. Cosa vuol dire deve fare palestra perché irribustursi. Che si alleni con la prima squadra e li se la giochi da subito.
La Fiorentina ha problemi proprio in quella parte se campo ma teniamo il migliore nella squadra primavera. Lo saluteremo il prossimo anno.

parlant
Ospite
parlant

Si son d’accordo. Pioli ciai rotto il cazzo.

Nico
Ospite
Nico

Ma speriamo che se ne accorgano anche quelli che credono Piolo un bravo allenatore

Pieras77
Tifoso
Chris Pieracci

Arriverà il canto del cigno! SFV

gibi
Ospite
gibi

Montiel ha già visione di gioco, velocità tecnica, tiro e carattere da serie A. E non è fragile, malgrado il fisico snello e leggero regge i contrasti. Ha solo diciott’anni, ma gia’ adesso sarebbe molto più utile e determinante di un fantasma come Pjaca. Ma con Pioli, Tofol, Hancko e Vlahovic sono destinati a marcire in panchina, per vedere in campo fenomeni come Eysseric, Pjaca e Gerson che non reggono il ritmo di un dopolavorista, per far felici Juve e Roma che si son scaricati i loro ingaggi e stanno a vedere (sperandoci poco) se tornano veri giocatori di calcio… Leggi altro »

Marco
Ospite
Marco

Visto al Buozzi sabato, improponibile, giochicchia a pallone ma nulla più, è un giocatore da primavera ipervalutato, come altri, per giustificare l’operazione fatta. Questo al Franchi non lo vedremo mai e non perché Pioli è un cattivone,semplicemente non è pronto.

gibi
Ospite
gibi

sabato non ha fatto granchè, come tutta la squadra. Ma chi lo ha visto giocare una decina di partite, sa di che cenci si veste. Giudizi troppo affrettati, nel bene e nel male, sono deleteri per i giovani. Ha qualità in abbondanza, soprattutto la visione di gioco, il controllo palla, il tiro ed il cross, l’agilità nello stretto ed il dribbling. Anche maturità di caraqttere. Ha il difetto di aver un solo piede ma non è fragile, regge i contrasti malgrado la struttura. Da qui a dire che sarà un campione, ce ne corre, ma già adesso è sicuramente meglio… Leggi altro »

Semmy
Ospite
Semmy

Perchè non provarlo, peggio di Simeone non può fare…

MARIO
Ospite
MARIO

Se aspetta che Pioli lo lanci in prima squadra ho paura che debba aspettare parecchio. Che abbiamo fatto di male per avere un simile allenatore alla Fiorentina???!!

REM
Ospite
REM

Giusto. Il maggiordomo sta letteralmente bruciando una decina di giocatori che fa marcire in panchina deprimendoli perché preferisce far giocare gente fuori ruolo o mezzi infortunati..Inoltre non vede Motiel e si para dietro scusa del fisico e del non pronto..quando invece quelli non pronti (Vlahovic e Sottili) li ha fatti giá debuttare in A in malo modo ma li ha fatti debuttare e li convoca regolarmente..
Oltre a stare in una posizione di classifica ridicola rispetto a quello che poteva essere sta probabilmente minando anche l’armonia di spogliatoio..

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Veramente Vlahovic e Sottil sono più pronti di Montiel.

REM
Ospite
REM

Vlahovic é entrato 2 volte e due volte ha fatto movimenti raccapriccianti per la serie A. Ma il problema non é lui é chi lo mette a fine partita come unica punta..
Troppo schematico e banale, cose migliorabili certo ma Montiel é di un’altra categoria

gibi
Ospite
gibi

Vlahovic ha un gioco tutt’altro che banale. Certo se si valuta in base a 5 minuti in campo vengono fuori giudizi così. Montiel è tecnicamente di un’altra categoria, è vero, ma Vlahovic è fisicamente di un’altra categoria. Quando giocano insieme è uno spettacolo, si integrano molto bene.

Articolo precedenteChe fatica in attacco: un gol ogni 7,5 tiri (con 3 rigori)
Articolo successivoEcco chi è Sarr, l’esterno che piace ai viola (e non solo). Velocità e talento, pagato 17 mln nel 2017 (VIDEO)
CONDIVIDI