Linari: “Io paragonata a Gimenez. Mi rivedo in Pezzella. Giocatore preferito? Astori”

1



L’ex viola ora all’Atletico Madrid: “Dicono che somigli a Gimenez, io mi rivedo in Pezzella. L’incontro con Astori prima che se ne andasse mi ha segnato”

Elena Linari, ex difensore della Fiorentina Women’s passata in estate all’Atletico Madrid, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del sito gianlucadimarzio.com. Questo un estratto delle sue dichiarazioni:

Sono tifosa della Fiorentina. Di quella femminile, certo, ma anche della maschile”. Anzi, soprattutto. “Sono sfegatata! Seguo tutte le partite, il mio è un amore incondizionato. In curva non ci sono mai andata, perché ero piccola, però mio nonno mi portava sempre in un settore lì vicino”. 

Giocatore preferito? Il nome è e sarà sempre uno solo: Davide Astori”. Il ricordo è nitido. “L’ho conosciuto poco prima che se ne andasse e quell’incontro mi ha segnata profondamente”. Nodo in gola e cuore che pesa ancora tanto.

Ma Elena guarda avanti. “Gioco in difesa e nella Fiorentina attuale mi rivedo in Pezzella. Ah aspetta, a proposito di Fiorentina, mi sta passando davanti Savic…”. La voce s’illumina, chiaramente emozionata. Il ‘Linari’ maschile dell’Atletico è lui? “Qui tutti mi paragonano a José Maria Gimenez. Dicono che siamo molto simili nello stile. E come paragone mi piace: lui è uruguaiano, un mastino. Una qualità che in realtà a me un po’ manca”.