Lippi: “Il Var non è ancora utilizzato nella maniera giusta”

6



L’ex ct della Nazionale: “Il Var non è ancora utilizzato nella maniera giusta: se c’è uno strumento che ti permette di non commettere errori non vedo perché non usarlo”

“Il Var c’è anche in Cina, è stato utilizzato ai mondiali. Non capisco perché non venga impiegato in Europa. Tuttavia il Var non è ancora utilizzato nella maniera giusta: se c’è uno strumento che ti permette di non commettere errori non vedo perché non usarlo”. Lo ha detto l’ex ct della nazionale Marcello Lippi, stamani a Pisa visitando gli stand del festival internazionale della robotica di cui è testimonial. “Se deve valutare l’arbitro – ha aggiunto l’ex commissario tecnico – allora è inutile introdurre il Var. Domenica scorsa, senza fare riferimenti a squadre o partite, ho visto delle cose che per chi ha le immagini televisivi davanti è impossibile non vedere e non capisco perché non ha chiamato l’arbitro per invitarlo ad andare a vederle al Var”. A riportarlo è l’agenzia Ansa.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
unus
Ospite
unus

solo i pisani potevano far fare il testimonial del festival della robotica ad uno scienziato come lui …..io lo vedevo bene come testimonial della serie di “Ocean’s Eleven ” materia di cui si intende assai .

Stefano
Ospite
Stefano

Dal commento fatto da De Roon (l’arbitro gli ha detto che il VAR ha confermato il rigore), a questo punto si sa per certo che il VAR è intervenuto ed ha confermato il rigore, per cui, con buona pace di tutti (e degli atalantini, cronisti e giornalisti vari), il contatto c’é stato, non influisce il fatto che Chiesa era appena inciampato ed in precario equilibri (caso mai è una aggravante perchè in quel caso Toloi avrebbe dovuto a maggior ragione evitare il contatto, ben sapendo che, in quel caso, anche un contatto minimo avrebbe provocato la caduta di Chiesa), è… Leggi altro »

Viola Carminio
Ospite
Viola Carminio

Questa storia del polpastrello diventerà proverbiale…

Viceversa
Ospite
Viceversa

Tutti parlano a vanvera. Nessuno sa, a parte Valeri e Doveri, se il var è intervenuto o no.

Vercuronio
Tifoso
Noble Member

il var è una bella cosa, ma è come un coltello, se lo usi per tagliare il pane è cosa buona e giusta, se lo usi per tagliare le gole no. Cosa voglio dire: le decisioni sul var è di chi le guarda, se avessero il coraggio di trasmettere su tabellone l’azione incriminata, insieme all’arbitro (come del resto è negli altri sport in cui questa tecnologia è già presente da decenni) sono convinto che le decisioni sarebbero più eque ed attinenti al vero. Quindi ora per come è utilizzato il var è come se utilizzassero il coltello per tagliare le… Leggi altro »

Turco
Ospite
Turco

ottima similitudine FORZA VIOLA SEMPRE

Articolo precedenteGolden Boy 2018, anche Lafont nella lista dei 40 migliori giovani
Articolo successivoGiudice sportivo, niente prova tv per Chiesa: non sarà squalificato
CONDIVIDI