Lisandro Lopez: il ‘no’ del Benfica non fa perdere le speranze alla Fiorentina

    0



    Paulo Sousa e AngeloniCome riporta La Nazione, La Fiorentina è presente in Argentina sul posto con Angeloni, che è in contatto con il direttore generale Rogg e il direttore sportivo Pradè. L’obiettivo è acquisire un difensore fra venerdì e sabato e in questo senso da Lisbona continua a sembrare insuperabile il «no» del Benfica per la cessione di Lisandro. La chiusura è netta, come la testardaggine della Fiorentina che conserva ancora speranze di poter sfruttare la disponibilità espressa dal giocatore nelle scorse settimane, prima che l’infortunio di Luisao cambiasse la prospettiva del Benfica su Lisandro (e forse il giudizio di Lisandro a proposito del Benfica).