Ljajic, l’altro ex della partita: qualche fischio per lui ci sarà

9



Qualche fischio per l’altro grande ex della partita di domani sera, Adem Ljajic, ci sarà. La storia del serbo con Firenze è piena di capitoli. Le giocate con Jovetic, gli schiaffi di Delio Rossi, l’addio, il rigore parato da Neto in Europa League, il classico gol dell’ex al Franchi e quel ritorno più volte sfiorato nelle ultime sessioni di calcio mercato. Insomma, non sarà una gara normale nemmeno per lui. A riportarlo è il Corriere Fiorentino.

9
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Unus
Ospite
Unus

Mezzo giocatore come gran parte degli ic

Uccio
Tifoso
paolo

fischi o applausi per me sei un grosso rimpianto tecnicamente indiscutibile

Walter
Ospite
Walter

Gli infami sono soltanto quelli che hanno rifiutato il rinnovo per andarsene a parametro zero, come il moscio che aveva trovato l’accordo con Galliani due anni prima della scadenza.
Chi se n’è andato facendo guadagnare un sacco di milioni alla Fiorentina, sarà sempre ben accolto.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!

Ioannes
Ospite
Ioannes

un bel “chittesencula”?

SATANELLO VIOLA
Ospite
SATANELLO VIOLA

A FIRENZE CI SARA’ ANCHE DELIO ROSSI A DARTI ALTRI SCAFACCIONI……………………… AHH AHH .. CHE RIDERE…………….COMUNQUE ………………………………..FORZA VIOLA…………..

IrBudelloDiToPa
Tifoso
IrBudelloDiToPa

fischio per cosa? Perchè quando poteva andare via a parametro 0 come hanno fatto tanti altri tra cui sonnolivo, ha deciso di andarsene a gennaio da titolare portando una barcata di soldi? Nutellino può avere tutti i difetti del mondo, ma a livello di professionalità si è dimostrato meglio di tanti altri

Moreno
Ospite
Moreno

Ho la sensazione che sia sottovalutato……:-):-)…….

Martello viola:
Ospite
Martello viola:

IL PROBLEMA DI PIOLI E’ CHE HA A DISPOSIZIONE SOLO 3 CAMBI COME TUTTI E SONO POCHE LE PARTITE CHE TI POSSONO CONSENTIRE DI FARE ALTERNANZA DURANTE I 90 MINUTI TRA SIMEONE E BABACAR.

xxx
Ospite
xxx

ma chi lo caga…

Articolo precedenteCairo: “Belotti? A breve ci saranno sorprese positive sul suo rientro”
Articolo successivoStadio alla Mercafir, spunta la valutazione ambientale strategica
CONDIVIDI