Lo United perde con il West Ham, panchina in pericolo per Mourinho

3



Il West Ham di Manuel Pellegrini apre la seconda crisi stagionale del Manchester United: il 3-1 della squadra londinese è un altro colpo al cuore a José Mourinho.

Lo United è andato sotto dopo appena 5’ grazie al colpo di tacco di Felipe Anderson. Il raddoppio è maturato al 43’: numero di Yarmolenko, tiro dell’ucraino dal limite e deviazione decisiva di Lindelof. Nella ripresa, il Manchester United si è illuso di poter riaprire il match con la rete di Rashford al 71’ ma appena tre minuti dopo Arnautovic ha chiuso il discorso con un destro letale sull’assist in verticale di Noble. Sempre più traballante la panchina del portoghese in quel di Manchester.