Lotti: “Mi auguro che il Comitato mafia-sport possa essere confermato”

10



“Mi auguro che il Comitato mafia e sport possa essere confermato già nella prossima legislatura: può diventare un collettore di proposte”. Lo ha detto il ministro dello Sport Luca Lotti nell’audizione in Commissione Antimafia relativa all’inchiesta sulle infiltrazioni della criminalità organizzata nel calcio. “È doveroso dare atto del lavoro svolto dalla commissione in questi mesi, un filone d’inchiesta specifico sulle infiltrazioni della criminalità di tipo mafioso nel calcio”, ha quindi aggiunto Lotti, specificando che l’attività del Comitato è stata utile ad “evidenziare le zone grigie e responsabilizzare i principali attori del mondo sportivo e del calcio”.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
QuasarScandiano
Member
Member

Ma questo Lotti ride sempre?

SATANELLO VIOLA
Ospite
SATANELLO VIOLA

GRANDE MINISTRO MITICO TIFOSO VIOLA…………………………………..

trabiccolo
Ospite
trabiccolo

Guarda che Lotti così come la Boschi è un tifoso del Milan, amico di Galliani. Evito di dare giudizi politici

violadasempre
Ospite
violadasempre

Per com è scritto il titolo, se ne augura la conferma anche la famiglia Agnelli.
Ci vedrei bene alla guida Lapo.

forza viola
Ospite
forza viola

pensavo la stessa cosa. Il comitato mafia-sport è un’istituzione. E Lotti devo dire se ne intende, più di tangenti che di sport

Matteo praga
Ospite
Matteo praga

Speriamo che indaghino si Casette, sulle commissioni sulle triangolazioni i fondi uruguagi e buttin dentro tutti

gangia81
Ospite
gangia81

Detto così suona proprio l’opposto.

Trippolo
Ospite
Trippolo

anch’io lì per lì ho pensato: caxxo dice?

forza viola
Ospite
forza viola

oh che volete, lui fa parte del comitato, con le tangenti ha un buon curriculum

Giancarlo
Tifoso
giancarlo

Bravo gangia ! ma questi politici uno piu’ stupido dell’altro

Articolo precedenteChiarugi: “Questa Fiorentina mi piace, potremmo toglierci grandi soddisfazioni”
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI