Lotti: “Tornare allo stadio sempre un piacere, bello quando al 13′ è stato intonato un coro per Astori”

5



Ieri “ho portato per la prima volta mio figlio allo stadio a vedere una partita della Fiorentina, perché l’altra volta aveva visto le ragazze vincere lo scudetto. L’ho abituato bene, essendo lui un tifoso della Fiorentina. Mi ha fatto particolarmente piacere, soprattutto al minuto tredici quando tutto lo stadio ha intonato un coro a Davide Astori. Credo che sia giusto, una bella emozione”. Lo ha detto il ministro per lo Sport, Luca Lotti, come riportato dall’Agenzia di stampa Italpress rispondendo ad una domanda dei giornalisti che gli hanno chiesto che sensazioni abbia avuto ieri ad andare allo stadio ‘Franchi’ di Firenze ad assistere ad una gara di calcio, la prima volta per lui dopo la scomparsa del capitano viola, Davide Astori. “Tornare allo stadio è sempre una bella cosa, mi ha fatto piacere ieri esserci insieme ad Andrea Della Valle e a mio figlio” ha concluso Luca Lotti.

5
Commenta la notizia

avatar
5 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
PonzioAndrealuca Recent comment authors
ultimi più vecchi più votati
Ponzio
Tifoso
ponzio

Fra l’altro è interista o milanista come la Boschi

Ponzio
Tifoso
ponzio

A volte non capisco il senso di simili non-notizie.

Andrea
Ospite
Andrea

Quando si dice…basta non spendere

luca
Ospite
luca

ecco perche’

luca
Ospite
luca

ecco perche

Articolo precedenteDue tifosi della SPAL presi a cinghiate, un altro rimedia un pugno in faccia
Articolo successivoI precedenti dell’arbitro Damato con la Fiorentina
CONDIVIDI