‘Lottizzazione a Palazzo Tornabuoni’: anche Giuseppe Rossi rischia il processo

3



Pepito aveva acquistato un appartamento in Palazzo Tornabuoni, ora l’inchiesta su presunti abusi edilizi.

Non un restauro conservativo ma una lottizzazione. E adesso, il «nuovo» procedimento – per lottizzazione, appunto – di Palazzo Tornabuoni, residenza super lusso frazionata e venduta a vip di ogni parte del globo, investe anche i proprietari di ogni alloggio. Tra questi, anche un personaggio molto caro ai fiorentini, in particolare i viola: Giuseppe Rossi, il Pepito della tripletta alla Juventus.

ACQUISTO IMMOBILIARE. A Palazzo Tornabuoni, l’ex numero 49 della Fiorentina, 31 anni, ha infatti acquistato un appartamento denominato, nel frazionamento contestato dalla procura, «Da Maiano». L’operazione immobiliare si concluse il 2 dicembre del 2015. Pepito, come tanti altri facoltosi di tutto il mondo – in particolare americani – intendeva probabilmente fare un investimento a Firenze, oltre ad avere una dimora (a cinque stelle) fino a che è stato un giocatore viola. Ignaro, lui come gli 38 proprietari delle residenze, della «bega urbanistica» che grava sul prestigioso immobile.

PROCESSO. Nei giorni scorsi, il legale dell’attaccante ha ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini, preludio di una richiesta di rinvio a giudizio o di una citazione. Citazione diretta a giudizio che hanno invece già ricevuto le menti e gli esecutori del frazionamento. Palazzo Tornabuoni è stato ed è tutt’ora al centro di un ping pong giudiziario. La Cassazione, nel settembre 2016, ordinò un nuovo processo per quanto riguarda la parte degli abusi edilizi. L’inchiesta era partita nel dicembre 2010 quando il palazzo, una prestigiosa residenza quattrocentesca nel centro di Firenze, fu sequestrato e poi dissequestrato pochi giorni dopo. Per il Pm Gianni Tei nel realizzare i 38 appartamenti di lusso era stato violato anche il Piano regolatore urbanistico. Al processo gli imputati erano accusati, a vario titolo, di violazione di norme edilizie e urbanistiche e falso.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
fetore
Ospite
fetore

Con un piano regolatore ad hoc ci avrebbero mangiato tutti, cosi invece qlc è rimasto fuori allora un va bene, bloccare tutto!!!

Hamrin56
Tifoso
Hamrin 56

10 punti di penalità alla Fiorentina

Lucignolo
Ospite
Lucignolo

che pu—-ata!

Articolo precedenteTalenti e ‘pacchi’. L’epopea a sinistra dei terzini viola, in cerca di futuro
Articolo successivoParisi: “Supercoppa con la Juve un sapore speciale. Tanto cuore. CL, perché non sognare?”
CONDIVIDI