Luca Toni: “Franck Ribery è un trascinatore, Chiesa con lui crescerà molto”

di G.B. Olivero - La Gazzetta dello Sport

39



l’ex centravanti della Fiorentina è felice per l’arrivo a Firenze del suo amico, col quale ha giocato e vinto nel Bayern Monaco

Sulla Gazzetta dello Sport lunga intervista all’ex bomber viola Luca Toni. Tra i tanti temi trattati naturalmente il futuro della nuova Fiorentina e l’arrivo a Firenze del suo amico Frank Ribery

Il suo amico Ribery ha scelto Firenze. Le ha chiesto dei consigli?
Ci siamo parlati spesso e gli ho suggerito di accettare. Fui io a dire tempo fa a Pradè che Franck non avrebbe rinnovato col Bayern. Firenze è una piazza spettacolare, lo faranno sentire un idolo“.

Cosa porterà alla Fiorentina?
Entusiasmo: Franck è un trascinatore. Chi non lo conosce magari equivoca certi atteggiamenti. Ma nello spogliatoio è simpatico e aiuterà i giovani. Chiesa, ad esempio, è in prospettiva l’italiano più forte e da Franck imparerà l’importanza dei sacrifici: in allenamento Ribery trascina tutti. E in campo fa la guerra. Al Bayern nelle difficoltà ci appoggiavamo tutti a lui. E a proposito di Chiesa, mi piacerebbe che esplodesse definitivamente: non basta essere promettenti. La A sta richiamando grandi campioni dall’estero, ma noi abbiamo bisogno di italiani che trascinino la Nazionale“.

39
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Bati-Bati-Bati-Bati GOOOOOOOOOO bati Goooooool
Ospite
Bati-Bati-Bati-Bati GOOOOOOOOOO bati Goooooool

Cu-cù cu-cù Salvini non c’è più!!

ilV
Ospite
ilV

Grazie Toni per avergli suggerito Firenze. Confesso che ero scettico solo per l’età, ma Mi fido molto della tua opinione su di lui.

Lino
Ospite
Lino

Grande LUCA hai fatto del bene alla viola sempre in campo e fuori CAMPIONE

LEMAC
Ospite
LEMAC

Il problema non è quanto la personalità di un giocatore possa essere o meno carismatica.
Vedo che gli acquisti rispecchiano questo tipo di peculiarità ma noi in campo abbiamo bisogno di gente che oltre all’esperienza abbia continuità di gioco e non mi pare che Boateng e Ribery la possano avere. Questi non possono reggere tutto il campionato la partita intera. Inoltre si vocifera che la Fiorentina ora non abbia bisogno del centravanti ed è un errore madornale perchè in quel ruolo oltre al ragazzo primavera non abbiamo nessuno

ilV
Ospite
ilV

Con uno così farebbe gol anche Ceccarini schierato centravanti.

...
Ospite
...

Appunto… “si vocifera”.
A parte che il mercato non è ancora chiuso, abbiamo ancora Simeone (che è sicuramente meglio di quello visto lo scorso campionato).
Però, se vogliamo essere polemici e pessimisti solo per partito preso, allora stiamo solo perdendo tempo.

Vladimiro
Ospite
Vladimiro

Grazie Grande Luca per aver contribuito a portarlo in Viola !!!

Valby
Ospite
Valby

Questa intervista, da parte di uno che conosce bene sia la viola che Ribery, e che é una persona intelligente, la dice tutta sulla bellezza e importanza di questa scelta. Luca Toni é veramente uno di quei calciatori che per stile, coerenza e sale in zucca sará anche un ottimo dirigente, secondo me. A volte la testa di un calciatore non serve solo per portare cappello (con la sua poi, ci ha fatto anche un centinaio di gol…)

Bidoni viola
Ospite
Bidoni viola

Ribery o no lè grassa se ci si salva

claude
Ospite
claude

cavolo ma che palle ma d’altra parte il tuo nick al singolare ci dice chi sei

Danyloo
Member
danyloo

Frustrato

Danyloo
Member
danyloo

Ridicolo

Giovanni
Ospite
Giovanni

Ecco quest’altro che spara assurdità

Alessandro
Ospite
Alessandro

Ma vai a fa…….lo

...
Ospite
...

Io ho sempre considerato Ribery tanto forte e antipatico quanto brutto. Luca ha detto che è simpatico e di lui mi fido ciecamente.
Quindi, avere in viola questo giocatore forte, carismatico, trascinatore e simpatico non può che farmi molto felice ed orgoglioso.
Che sia brutto poi non me ne può fregar di meno. Tanto mica è fi.a 😉

Pippo
Ospite
Pippo

Bati in societa’

Gallo Viola
Ospite
Gallo Viola

Come diceva Ziogano’ dalla Cantina, questo è forte.

Per AntoNiche, i tifosi Della Viola sono tutti, senza esclusione di sesso, religione, affiliazione politica o religiosa. Neri, gialli, bianchi, verdi e soprattutto VIOLA! Tutti allo stadio.

Una curiosità: I’Gianelli che fine ha fatto?

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

I’giannelli aspetta che succeda qualcosa di negativo. Lo vedi sortire solo nelle sconfitte e nei momenti bui. Se si vince lui soffre come un cane

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

Hai ragione, non volevo creare polemiche ma io il cinghialone arrogande, presentuoso, ipocrite e no rispettoso della Costituzione italiana e della democrazia proprio non lo sopporto.
W la viola sempre.

Articolo precedenteNardella dà il benvenuto a Ribery: “Non vediamo l’ora di vederti in campo” (FOTO)
Articolo successivoStovini: “La squadra adesso dovrà girare intorno a Ribéry. Il centravanti può anche non servire a Montella”
CONDIVIDI