Lucchesi a FI.IT: “Fiorentina manca equilibrio ma Montella non è l’unico responsabile. Chiesa andava venduto”

16



L’ex direttore sportivo anche della squadra viola ha analizzato la situazione della squadra di Montella in esclusiva a Fiorentina.it

Cosa succede alla Fiorentina? Qual è il problema della squadra viola? Abbiamo cercato di rispondere a queste domande con Fabrizio Lucchesi, ex ds anche della Fiorentina, con una grande esperienza alle spalle. Tra l’altro lo stesso Lucchesi ha avuto Gattuso come allenatore a Pisa.

Che idea si è fatto di questo brutto periodo della Fiorentina?
La Fiorentina è in cerca di un equilibrio che non ha ancora trovato. Non ho mai pensato che fosse scarsa quando perdeva partire in fila e non ho pensato che fosse forte nemmeno quando vinceva tanto. Questi alti e bassi dimostrano che manca equilibrio. Situazione comprensibile anche perché la squadra è stata fatta all’ultimo momento con tanti giovani e questo porta una mancanza di equilibrio. Ora bisogna mantenere la calma perché serve tempo e pazienza. Quando le squadre non nascono benissimo come la Fiorentina di quest’anno anche l’allenatore va in difficoltà. Ci sono tante concause nella Fiorentina. E’ pericoloso dare la colpa ad un solo elemento, in questo caso Montella”.

Secondo le Montella rischia davvero l’esonero? La Fiorentina non vince da oltre un mese…
Gli allenatori quando non vincono vanno sempre valutati. Ma noi non abbiamo gli elementi per capire le dinamiche dello spogliatoio. Talvolta è pericoloso dare la colpa solo all’allenatore. E’ un approccio semplicistico alla situazione. Non sapendo gli equilibri dello spogliatoio è scorretto entrare a gamba testa in certe dinamiche. Sicuramente Commisso non ha scelto Montella ma ce l’ha trovato ma mi risulta ci fosse un buon rapporto tra proprietà e allenatore. Il problema sono i risultati e quando non funzionano si guarda sempre all’allenatore. Va detto anche che se oggi si cambia Montella non si prende l’allenatore ideale o quello di progetto. Il dito va puntato in diverse parti per capire la situazione della Fiorentina”.

Da direttore sportivo come pensa sia stato gestito il “caso Chiesa”?
Io appartengo alla filosofia del vendi e pentiti. La Juventus anni fa ha venduto Pogba che in quel momento era il più forte al mondo. Il Real Madrid ha venduto Cristiano Ronaldo. Allora vuol dire che la Fiorentina può vendere Chiesa. Il problema è valorizzare la cessione. Quando c’è una società forte si fa come hanno fatto a Cagliari con Barella. E ora il Cagliari è quinto in classifica. Quindi tornando alla domanda: sì io avrei valutato la cessione di Chiesa. La Fiorentina però aveva il problema di aver appena cambiato proprietà e doveva difendere il suo miglior giocatore. Ora c’è da ricomporre Chiesa. Dovrai venderlo e probabilmente ci rimetterai anche dei soldi”.

Per il dopo Montella ritiene che Gattuso possa essere un nome spendibile? O lei pensa che la Fiorentina possa virare su altri profili come ad esempio Prandelli?
Mi auguro che Montella finisca la stagione. Gattuso ha preso il posto di Montella al Milan e nell’immediato ha fatto bene poi nella stagione dopo ha avuto difficoltà. Gattuso dà la scossa nell’immediato perché è uno di grande temperamento. Bisogna poi capire come lo spogliatoio prende certe dinamiche. Prandelli conosce la città, è amato dalla gente. E’ un altro profilo rispetto a Gattuso in una fase di carriera molto diversa”.

16
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Lukus
Tifoso
Lukus

Io di calcio non capirò nulla e di finanza nemmeno, ma visto il comportamento tenuto, altro che venderlo, io lo fare…marcire in tribuna!!!

moreno
Ospite
moreno

si caro Lucchesi e gran parte degli addetti ai lavori chiesa andava venduto in quando Juve cocò quello che vede vo e tutti voi giornalisti a dargli ragione ma cacchio è possibile che in Italia debbano avere lo strapotere 5/6 squadre e gli altri devono essere sudditi fate un po voi spero ci sia il punto di non ritorno poi voglio vedere cazzari giornalai cosa vi mangerete

violaamerica
Ospite
violaamerica

Rocco salvaci tu che qui si rischia di andare in serie b già a natale. poi si guarda che succede

Lorenzo1926
Ospite
Lorenzo1926

Montella ha mollato perche tanto sa che comunque vada a fine stagione lo faranno fuori.
io comunque non l’avrei mai confermato in estate

Jin
Ospite
Jin

Montella non ha più la fiducia della squadra e dei tifosi. serve cambiare per non finire in b

Mau 46
Ospite
Mau 46

Questo pallone gonfiato che dove ha messo piede ha fatto danni (per gli altri non per se) preferirei non si occupasse di Fiorentina.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Quindi tu dai per scontato che debba esserci un dopo Montella. Ma ti rendi conto di quanto sei messo male, amico (ti definirò e considererò collega quando sarai meno pasticcione e approssimativo)?

Chipmunk63
Tifoso
Antonio63

Il Cagliari ha sì venduto Barella, ma per il centrocampo ha preso Nainggolan. E in attacco un certo Simeone….

michele
Ospite
michele

E se invece di vendere Chiesa si fosse preso un bel centrocampista con i controca77i???
Forse ora si ragionava d’altro….credo che quest’anno nessuno s’era messo in testa di vincere chissà cosa ma per esempio se s’era fatto 7 punti nelle ultime 3 partite (roba normale direi) ora s’era settimi da soli con tre punti di vantaggio sul napoli….
Quel micragnoso infelice di pradè…e meno male che s’è trovato Gaetano sennò chissà dove sì era…

Francesco (Lode a te Dino Pagliari)
Ospite
Francesco (Lode a te Dino Pagliari)

tutti si possono colpevolizzare, eccetto Rocco. Lui non ha colpe. Anche il fatto di aver tenuto Chiesa non può essere vista come una colpa, in quel momento storico particolare. La prossima campagna acquisti sarà diversa, ma quella passata era particolare, e lui non poteva arrivare e dimostrarsi subito debole, oltretutto non avendo il tempo necessario per investire bene il ricavato della cessione di Chiesa. Si colpevolizzi la squadra, l’allenatore, i preparatori, il giardiniere, il magazziniere, insomma tutti…ma non Rocco!

Eccolo
Tifoso
eccolo

secondo te chi ha ordinato a prade’ di fare la campagna acquisti estiva in pareggio o in attivo?

Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Infatti le colpe vanno ripartite:Comisso:50% perchè ha voluto tenere Chiesa e alla fine del mercato non ha speso neanche un euro.25% Pradè che ha venduto Varetout per prendere Badelj,giocatore di una mediocrità sconcertante,non riuscendo alla fine comprare un centravanti di sicuro affidamento.25% Montella,l’allenatore più perdente della storia viola.

Maurizio milano
Ospite
Maurizio milano

No….Chiesa andava preso a calci in …. !!!!!

Giancarlo
Ospite
Giancarlo

Sei tu che devi essere preso a calci in culo, dalla mattina alla sera e poi dalla sera alla mattina!

D.V.F.D.P
Ospite
D.V.F.D.P

Montella a vita!!!!

Maurizio milano
Ospite
Maurizio milano

Si ….alla Cayenna!!!!

Articolo precedenteFiorentina-Cittadella, invitati studenti americani delle università di Firenze
Articolo successivoRibery: “Dobbiamo rimanere compatti e lavorare duro. Tornerò più forte di prima”
CONDIVIDI