Lutto: addio a Pietro Biagioli, un passato glorioso con la Fiorentina

Qs-La Nazione

3



Addio a Pietro Biagioli, 88 anni, un passato glorioso nella Fiorentina. L’Associazione Glorie Viola è stata tra le prime a porgere le condoglianze alla famiglia di Biagioli, morto domenica. Il giovane Pietro esordì in prima squadra, con la maglia viola numero 10, in occasione di quel Torino-Fiorentina 2-0 disputato il 12 giugno 1949, recupero della partita non giocata l’8 maggio a causa della sciagura aerea di Superga avvenuta quattro giorni prima. Successivamente, dopo aver giocato in prestito nel Pisa e nel Piombino, Biagioli tornò vestire la divisa gigliata nella stagione 1952-53, per poi accasarsi al Torino l’anno successivo.

Durante gli anni Settanta il popolare «Pietrino» è stato allenatore delle squadre giovanili della Fiorentina. Nel 1975 ha guidato la Primavera al torneo di Viareggio. Dal 1977 al 1982 è stato vice allenatore della prima squadra. Per la società gigliata ha svolto, inoltre, anche il prezioso ruolo di osservatore. I funerali di Biagioli domani alle 10 nella chiesa del «Preziosissimo Sangue» in via Boccherini a Firenze.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
moira
Ospite
moira

Ciao Pietro, mancheranno le tue visite a casa mia a trovare Siro.
Ha gli occhi lucidi mio padre per la perdita del suo amico.
Le vostre foto da giovanotti a Campi, insieme ad Ubaldo le ho sempre davanti.
R.i.p.

The Night
Ospite
The Night

Spero che la prima partita di campionato la squadra del mio paese: US Piombino (perchè Biagioli aveva giocato nell’US) giochi con il lutto al braccio e chieda in Lega di osservare un minuto di silenzio.

SATANELLO VIOLA
Ospite
SATANELLO VIOLA

CIAO MITICO PIETRO……………………….RIPOSA IN PACE E FORZA VIOLA……………

Articolo precedenteBadelj, punto fermo di Pioli ma che non vuole rinnovare. C’è anche il caso Babacar
Articolo successivoLega, Tavecchio: “Un presidente a tempo per la Serie A”
CONDIVIDI