LUTTO: è morto Can Bartu, ex giocatore viola anni ’60

38



L’ex cestista turco ed ex calciatore della Fiorentina ci ha lasciato all’età di 83 anni

Nella giornata di ieri si è spento Can Bartu all’età di 83 anni dopo una lunga malattia. Ex cestista professionista ed ex calciatore, il turco vestì la maglia della Fiorentina nelle stagioni 1961-62 e 1963-64.

Le più sentite condoglianze alla famiglia e alle persone a lui più vicine da parte della redazione di Fiorentina.it.

38
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gino Fa.
Ospite
Gino Fa.

Da avversario ricordo bene il suo gol (1962) che mi lasciò impietrito contro il Bologna che fino a quel momento stava dominando.

Giacomo Trabalzini
Ospite
Giacomo Trabalzini

La storia, la memoria, il ricordo degli eventi, di qualunque genere essi siano, in questo caso relativi alla nostra amata squadra viola, fa parte di noi, delle nostre esistenze, delle nostre vite che ci accingiamo a portare avanti giorno dopo giorno.
Grazie di cuore a coloro che hanno potuto vivere i momenti in cui Can Bartu ha vestito la nostra maglia, calcando il manto erboso del Franchi e che, con le loro testimonianze, fanno rivivere almeno in parte le emozioni di un tempo passato denso di avvenimenti a quelli, come me, che ancora non erano nati.
Grazie davvero!!!!

Calandrino
Ospite
Calandrino

Non l’ho mai visto giocare per questioni anagrafiche, ma ho potuto constatare che in patria era molto famoso, proprio per aver giocato nella Fiorentina. Una volta, ad Istanbul, parlando con un signore di una certa età, il quale mi aveva chiesto per quale squadra facevo il tifo, alla mia risposta pronunciò con orgoglio quel nome: “Can Bartù!”

Gaesilll
Ospite
Gaesilll

Lo ricordo molto bene. Non era propriamente un fuoriclasse ma era uno che l’ottava per la maglia e si faceva e la faceva rispettare. Insomma uno di noi. Riposa in pace

el Che
Ospite
el Che

l’ottava per la maglia o la decima?

Robertonovoli50
Tifoso
Roberto Novoli

Mi ricordo benssimo il suo esordio a Firenze. Era dicembre, si giocava contro il Torino di Law e Baker. Bella squadra. Noi scendemmo in campo con la maglia verde (!). Mi ricordo che nel Toro in porta giocava Panetti, ex Roma, e in difesa un certo Bearzot. C’era lo stadio quasi pieno ed io ero in curva Ferrovia nel settore che ora si chiama Tribuna laterale. Si vinse 2-0 con una punizione di Robotti, punizione di prima che tutti pensavano fosse di seconda tanto è vero che Panetti ritrasse le mani. Can Bartù era un giocatore tecnico che fu comprato… Leggi altro »

Malpelo
Tifoso
Malpelo

Bei tempi. Ma già esistevano le figurine Panini! E io Can Bartù ce l’ho! sfv’57

Rocco54
Ospite
Rocco54

Erano i tempi del mio battesimo da “piccolo tifoso viola”.
Allora i giocatori erano meno ricchi e forse anche per questo più seri.
Ridatemi (in campo) il fiuto di Hamrin, le uscite di Albertosi, la serietà di Brizi, l’ordine di gioco di De Sisti, un “padre di Famiglia” come Chiappella.
Can, riposa in pace.

Maurizio milano
Ospite
Maurizio milano

Ragazzi del 50 era tutta un’altra storia e io a milano andavo allo stadio molto volentieri ,
Ci si confrontava si discuteva e dopo ci si salutava……
Quelle della Fiorentina non me le perdevo
Ora…..ci hanno tolto il divertimento, la discussione le prese in giro ….purtroppo 😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭

babboneviola
Ospite
babboneviola

Can Bartù me lo ricordo bene, perchè segnò un gol contro di noi in una partita contro il Venezia, finita quattro a uno per i nero verdi, partita che non scorderò mai (1963), era la mia prima partita allo stadio in Curva Fiesole e avevo sei anni. Da allora mi sono ammalato di VIOLA. Condoglianze!

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Me lo ricordo perfettamente essendo del 51. Condoglianze vivissime alla famiglia

Massimo
Ospite
Massimo

Queste sono notizie che rattristano, condoglianze alla famiglia!

Gokhan Cetinoglu
Ospite
Gokhan Cetinoglu

What a sportman!

In 1969 at noon he played a basketball match against Galatasaray (28 pts.) than played against Besiktas in a football match in the afternoon at same day and scored 1 goal!

8 times basketball national! 28 times Football national!

He was the first Turkish player who played in a European Cup final.
1 Jan. 1961, Fiorentina – Glasgow Rangers

Potini
Tifoso
potini

Truly great, Gokhan! My dad used to talk to me about him, he is still highly regarded and remembered amongst Fiorentina fans.

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Mythical first Turkish soccer player in Italy.
Rest in peace…

Cem Egesel
Ospite
Cem Egesel

Dear Gökhan,
I have to correct 2 points:
Can Bartu scored 2 goals against Beşiktaş, and a few hours later on the same day he scored 32 points against Galatasaray.
I don’t think there is any other example like this in the sports history. He was a unique sportsman.
May he rest in peace.

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

FABRIZIO TI STAI SBAGLIANDO . PELE BIANCO CHIAMAVANO ALMIR UN BRASILIANO CHE HA GIOCATO UNA SOLA STAGIONE IN VIOLA INSIEME A CAN BARTU . SEMPRE VIOLA DAL 1957

Franco Roma
Ospite
Franco Roma

Condoglianze. Ha giocato in una buona Fiorentina dando il suo contributo.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Che tu possa riposare in pace e giocare ancora lassù con i tanti nostri campioni che ti hanno preceduto e che sono quelli che hanno costituito la più grande Fiorentina della storia.

Montuori 48
Ospite
Montuori 48

Ciao Can Bartu centrocampista tecnico ….

kirk
Ospite
kirk

Me lo ricordo bene il volto serioso nelle figurine Panini e naturalmente il nome e la provenienza che ne facevano un calciatore quasi misterioso. Condoglianze ai suoi cari.

Pasquale
Ospite
Pasquale

R. I. P.

Onur Ersan
Ospite
Onur Ersan

Vivo ad Istanbul, sostenitori di FENERBAHÇE grazie per aver condiviso il nostro dolore. Grazie.

Potini
Tifoso
potini

Uniti nel suo ricordo. Saluti.

Gianburrasca
Tifoso
Ponticelli G.

Mi ricordo questo attacco: Hamrin, Can Bartu’, Petris, Dell’Angelo, Milani.

franco antonelli
Ospite
franco antonelli

A ricordare quell’attacco mi hai fatto commuovere. Io ho 75 anni e me li ricordo bene.

Maurizio milano
Ospite
Maurizio milano

Che meraviglia uccellino con i calzettoni alle caviglie 😢😢😢😢😢😢

Senzapaura
Tifoso
senzapaura

Buon giocatore, simpatico e corretto che fa pensare con nostalgia ad anni lontani. Condoglianze.

Veneto54
Member
Veneto54

Condoglianze. Ha giocato anche nel “mio” Venezia. Ricordo il suo particolare modo di correre: teneva il corpo un po’ inclinato a sinistra.

Giulianoviola1950
Tifoso
Giulianoviola1950

Me lo ricordo bene in quel Venezia , visto che vennero a vincere a Firenze (4-1) alla terz’ultima giornata del 1962-63, con i neroverdi già retrocessi, e Bartù segnò il quarto gol per il Venezia.
Era il mio primo anno alla radiolina con “Tutto il Calcio minuto per minuto” !!!
Altri tempi , ma ricordi indelebili, nel bene e nel male.

Paolo da Cagliari
Ospite
Paolo da Cagliari

Albertosi Robotti Castelletti Pirovano Gonfiantini Marchesi Hamrin Bartu’ Maschio Dell’Angelo Petris

Gamberoviola
Tifoso
gamberoviola

Mi ricordo un suo gol spettacolare contro il Bologna ! PS Questa scitta stai scrivendo troppo in fretta e’ davvero irritante e falsa !!!

Paolo ( Bologna VIOLA )
Ospite
Paolo ( Bologna VIOLA )

Concordo su tutte e due le cose .
S.F.V.

Aristotele
Tifoso
Simone

Bah ! A me la mettano al secondo commento

GUIDO
Ospite
GUIDO

Lo ricordo benissimo : giocatore molto tecnico, un po’ discontinuo. Qualcuno gli affibbio il soprannome di Sivori turco . Era una persona tranquilla. In campo ogni tanto si “accendeva” ed era spettacolo. Riposi in pace.

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

….no, lo chiamavano il Pelé bianco, Sivori era ed è gia bianco!!

Leo82
Ospite
Leo82

Condoglianze

Porsenna
Ospite
Porsenna

R.I.P. era un principe turco…

Articolo precedenteMontella e le prove di formazioni: contro il Bologna 3-5-2 o ancora 4-3-3
Articolo successivoPotenza: “Montella allenatore innovativo. Ha cambiato la mia visione del calcio”
CONDIVIDI