Lutto nel mondo dello sport: è morto Kobe Bryant. Il tweet della Fiorentina

17



Anche la Fiorentina ha voluto salutare la leggenda del basket, morta in un incidente con l’elicottero insieme alla figlia e ad altre tre persone

Il mondo dello sport piange la star della NBA Kobe Bryant, morto a 41 anni in un incidente di elicottero in California, nella località di Calabasas, nella contea di Los Angeles.

Bryant era a bordo del suo elicottero privato con almeno altre tre persone, tra le quali anche la figlia 13enne Gianna Maria, oltre al pilota. Tutti i passeggeri sono morti. Il velivolo ha preso fuoco una volta precipitato e inutili sono stati i soccorsi.

Kobe Bryant è considerato uno dei più grandi giocatori NBA di tutti i tempi. Ha partecipato a 18 All-Star Game, durante i suoi 20 anni di carriera con i Lakers. Ha vinto 5 campionati NBA, 2 MVP finali NBA ed è stato l’MVP della regular season del 2008. È stato anche incluso in 15 All-Star Team, in 12 squadre All-Defensive Team e ha guidato il campionato NBA per numero di punti segnati per due stagioni. È il quarto marcatore di sempre nella storia NBA.

Anche la Fiorentina ha voluto rendere omaggio a Bryant attraverso il proprio account Twitter in inglese. “Riposa in pace, Kobe Bryant. I nostri pensieri sono con la tua famiglia in questo difficile momento“, il messaggio della società viola.

 

17
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Marco Tegucigalpa
Ospite
Marco Tegucigalpa

Ho provato la stessa sensazione di incredulità come quando morì Astori… per chi gioca a basket da quasi 40 anni come me è perdere un pezzo di storia… ancora più triste perché Kobe era cresciuto qui vicino, parlava italiano, stava a Cireglio dove io andavo d’estate… mi manca.

Marco77
Ospite
Marco77

Notizia tremenda, terribile. Mi sento di sposare in pieno le parole dell’ex presidente Obama
“Kobe was a legend on the court and just getting started in what would have been just as meaningful a second act. To lose Gianna is even more heartbreaking to us as parents. Michelle and I send love and prayers to Vanessa and the entire Bryant family on an unthinkable day.”

Mike71
Ospite
Mike71

Sempre stato tifoso dei Lakers (in fondo in fondo sono viola anche loro), ma con lui mi sono definitivamente innamorato del basket NBA. Addio campione in campo e fuori, nonché esempio ineguagliabile di sportività e di classe. Riposa in pace con il tuo piccolo angelo. Questa è una ferita sportiva e umana, che rimarrà aperta per tanto tanto tempo.

Francesco (Lode a te Dino Pagliari)
Ospite
Francesco (Lode a te Dino Pagliari)

me lo ricordo bene quando, all’età di 3 o 4 anni, entrava in campo nel prepartita o nell’intervallo con il pallone da basket più grande di lui, quando suo padre Joe Bryant giocava a Pistoia. Tutto il palazzetto applaudiva e sorrideva. Compreso il sottoscritto. Sei stato il numero uno.

Elisabetta
Ospite
Elisabetta

Quando si parla di basket… Ho sempre pensato al tuo bellissimo sorriso, solare, unico come UNICA era la tua classe, i tuoi movimenti che ti hanno portato al soprannome di BLACK MAMBA ed al tuo valore. La tua morte sembra quasi un segno del destino beffardo e BASTARDO che, ha portato via con te anche la tua Gianna Maria. Chi ama lo sport, il basket o qualsiasi altra disciplina piangerà la tua morte di un VERO ED UNICO CAMPIONE dentro e fuori il campo. R. I. P. KOBE, una preghiera per la tua Gianna e per tutte le altre vittime… Leggi altro »

Unico9
Member
unico9

è morto un grande! rip

Alessandro
Ospite
Alessandro

Sono affranto, frastornato e devastato. Sono tifosissimo dei Lakers e per me è stato e sarà sempre una leggenda. Riposa in pace grande Kobe

:((((((

antiDV
Ospite
antiDV

Per noi pistoiesi sarai sempre un Fratello….R.I.P.

Tifosissimo
Member
tifosissimo

Possa tu riposare in pace insieme al tuo piccolo Angioletto.
Ciao Grande Campione.

Tifoso
Franco_Thai

RIP, tu e la tua piccola!

Wade81
Ospite
Wade81

Non ci volevo credere, sono rimasto sconvolto. Se ne va in maniera atroce uno degli idoli della mia gioventù; un Campione con la C maiuscola che all’immenso talento univa impegno e determinazione fuori dal comune.
È ancora più terribile pensare che assieme a lui c’era anche la giovane figlia; le più sincere condoglianze alla loro famiglia ed alle famiglie delle altre 7 vittime della tragedia.
R. I. P.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Riposa in pace campione! È stato un onore vedere, anche se solo in tv, un campione come te che mi ha fatto appassionare per il basket!

Snorri Sturluson
Ospite
Snorri Sturluson

Riposa in pace assieme alla tua piccola figlia. Un dolore enorme per chiunque ami lo sport. Un pensiero nella notte fonda.

Gangia81
Ospite
Gangia81

Ci sono rimasto malissimo. Ricordo i suoi inizi di carriera: tifando Orlando per me i Lakers erano il male perché ci avevano portato via Shaq. Ora, a distanza di anni, ho rivalutato il “Mamba” e mi rendo conto che mi manca perfino. Poi stasera arriva questa notizia. Non ho davvero parole.

Rajon
Ospite
Rajon

Devastato dalla notizia, amo il basket NBA e lui ne era l’impersonificazione. Esempio di come con determinazione e con la giusta cattiveria nello sport e nella vita si possa raggiungere qualsiasi traguardo, ciao mamba grazie di tutto

Illepri
Ospite
Illepri

Addio black mamba.. Sul parquet eri fantastico.. Quella maglia un po’ viola era un punto in comune con te..

BanAle
Tifoso
banAle

Notizia terribile, un grandissimo dello sport, un grandissimo esempio di dedizione allo sport.
Senza parole

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoSerie A, il Napoli batte la Juventus e scavalca la Fiorentina in classifica
CONDIVIDI